Con Unity gli sviluppatori indipendenti cercheranno di sfruttare il Kinect di XBOX One

In un’intervista ad OXM, il CEO di Unity Technologies David Helgason ha comunicato che “presto” verranno rilasciate nuove informazioni su come l’engine funzionerà su XBOX One. Grazie ad Unity e alla politica di auto-pubblicazione dei giochi di Microsoft, gli sviluppatori indipendenti riusciranno a distribuire i loro titoli su XBOX Live con molta facilità, quasi allo stesso livello dei giochi ad alto budget.

Per quanto riguarda Kinect, Helgason ha dichiarato:

“Ovviamente siamo molto interessati a Kinect. E’ davvero molto potente ma non so con che parole descriverlo; se dico che è ridicolo può sembrare una cosa negativa, ma in realtà si tratta solo di uno straordinario hardware.”

Gli sviluppatori indipendenti quindi, avendo un budget più limitato, cercheranno di sfruttare Kinect il più possibile, inserendo feature innovative che le grandi aziende non osano introdurre.

Il CEO conclude dicendo che anche Unity sfrutterà il cloud e l’app SmartGlass, sia perchè è Microsoft che sta spingendo su questo fronte, sia perchè sono i giocatori stessi che lo richiedono.

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet