Xbox One: comandi vocali non disponibili in italiano al Day One

A quanto pare “I comandi vocali Xbox non saranno disponibili in tutti i mercati alla data di rilascio del prodotto. Al momento del lancio i comandi vocali saranno disponibili in Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Francia e Germania”. Così è scritto in una postilla a fondo pagina del sito ufficiale Xbox. Questo va quindi in accordo con quei problemi di ritardo di cui si era parlato qualche giorno fa.

Ancora non è noto quando verrà lanciata la nuova console ma per l’Italia è previsto un aggiornamento del software di riconoscimento vocale dopo il D1.

COMMENTI
  1. 1.

    No ma non era mica il riconoscimento vocale che ha provocato il ritardo del rilascio della console in ben 8 Paesi europei? :indiff: Se anche in Italia e negli altri stati dove il D1 è confermato non è supportato vuol dire solo una cosa eh :asd:
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet