Deep Down sarà Free-to-Play

Deep Down sarà un Free-to-Play. A confermarlo è  il presidente di Sony Worldwide Studios Shuhei Yoshida che, tramite Twitter, ha comunicato che la beta sarà disponibile in Giappone a febbraio, al lancio di PS4.

 

Il nuovo GDR di Capcom verrà rilasciato nel corso del 2014 in esclusiva per la nuova console ammiraglia Sony; per ulteriori dettagli sul gioco, vi rimandiamo alla nostra precedente news.

COMMENTI
  1. 1.

    Qua mi cade lo sconforto :asd: Da una parte è un bene perchè è gratis, ma dall’altra ho il timore per le microtransazioni :indiff: E si che è dal PS Meeting che mi attira questo gioco, ma me lo dovevo aspettare da quando hanno detto che sarà interamente online e che verrà supportato continuamente 😆
    2.

    Mmm, dipende dal tipo di F2P… però certo che si è capito poco al momento. La grafica è bella e la storia pare interessate, ma anche coloro che l’hanno giocato c’hanno capito poco oltre alle meccaniche di base del gameplay…
    3.

    Per la serie “come rovinare un gioco”. Peccato, perché questo titolo sembrava essere uno dei pochi veramente interessanti, annunciati per console “next-gen”. Inoltre non capisco come Capcom, voglia fare concorrenza a Dark Souls, presentando un titolo “free-to-play”. Spesso, infatti, i F2P sono titoli che vengono proposti alla massa, e tendono ad essere ben lontani dai gusti degli “Hardcore players” più smaliziati.
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet