BioShock Infinite: Burial at Sea - Prime previews e nuovo trailer

Sono comparse in Rete le prime anteprime di Burial at Sea (Parte 1), DLC che amplierà la storia di BioShock Infinite e che ci riporterà in una Rapture (la città sottomarina dei primi due BioShock) alternativa.

  • Booker vestirà ancora i panni di un detective, il quale riceverà da Elizabeth l’incarico di rintracciare Sally, una delle tante ragazze scomparse (molto probabilmente facente parte del progetto “Sorelline”).
  • Torneranno i Vigor e ce ne sarà uno inedito (l’Old Man Winter).
  • Tornerà l’Eve ma sarà molto più scarso.
  • Confermata la Modalità 1999.
  • Elizabeth si controllerà nello stesso modo visto in BioShock Infinite.
  • Il mondo di gioco è più “vivo” e l’intelligenza artificiale è stata migliorata.

Di seguito trovate alcune previews scritte da siti internazionali e un nuovo trailer; vi ricordiamo che la prima parte (sono due in totale) di Burial at Sea costerà $14.99 ma non è stata ancora rivelata la data di uscita.

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet