GTA Online - La patch 1.05 arriverà a inizio settimana

Rockstar ha comunicato che la patch 1.05 di GTA Online verrà rilasciata all’inizio della prossima settimana. La software house “spera” inoltre di riuscire a distribuire nel prossimo weekend la prima delle due rate da 250.000 GTA$ previste come risarcimento dei problemi causati dai bug, come ad esempio la cancellazione dei personaggi; tuttavia la data non è ancora stata ufficializzata, in quanto si potrebbero verificare ulteriori ritardi.

COMMENTI
  1. 1.

    Spero la rilascino presto, non mi interessano i soldi, ma che l’online sia a posto. E sopratutto, basta ritardi Rockstar :asd:
    2.

    Dopo questa patch spero che i problemi finiscano definitivamente perché purtroppo si riscontrano ancora molti molti bug
    3.

    Kenpachi26
    Dopo questa patch spero che i problemi finiscano definitivamente perché purtroppo si riscontrano ancora molti molti bug

    Appunto, ho notato che l’online va bene fino le 16, cioè le 8am usa. Questo vuol dire che appena si svegliano gli american boy giocano subito a GTA e intasano i server, maledetti.

Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l’Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet