Bungie: "Destiny sarà un ottimo action, non un MMO"

Destiny, l’attesissimo titolo targato Bungie (ex sviluppatori di Halo) in uscita nel 2014 per console attuali e next gen, si preannuncia come un gioco con un mondo vastissimo, dove le persone saranno in grado di incontrarsi online per giocare insieme. Questi, in teoria, sarebbero elementi da MMO (Massive Multiplayer Online) ma Bungie non è d’accordo.

La software house infatti sostiene che, al contrario della maggior parte degli MMO, Destiny non richiederà un abbonamento e sarà molto più accessibile, in quanto non richiederà un impegno elevatissimo di ore per poter essere appreso e giocato. Il titolo avrà quindi un’impronta più action rispetto ai classici MMO.

Parlando con IGN, il senior writer Eric Osbourne ha dichiarato inoltre che Bungie non farà l’errore di Rockstar con GTA Online: è già stata annunciata una beta che permetterà ai giocatori di provare la modalità storia, la cooperativa, il multiplayer e molte altre feature in modo tale che i server vengano stressati il più possibile così da correggere eventuali errori prima dell’uscita del gioco.

COMMENTI
  1. 2.

    Non è il genere che si affibbia a rendere grande un gioco. A ogni notizia su sto gioco mi devono fare una iniezione di adrenalina dritta nel cuore :asd:
    3.

    The Stig
    Non è il genere che si affibbia a rendere grande un gioco. A ogni notizia su sto gioco mi devono fare una iniezione di adrenalina dritta nel cuore :asd:

    Io mi devo mettere la camicia di forza ogni volta :asd:

    5.

    JisusDegs
    E io che speravo di provarlo al GW :(.

    Si io sono venuto tutto speranzoso e sono tornato a casa tutto sconsolato. Certo che qualcosa potevano mettere piuttosto che i soliti video che ho visto millemila volte 🙁

Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l’Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet