Xbox One: ecco cosa ti offre

Dal momento in cui Microsoft ha svelato Xbox One lo scorso maggio, presentandola come il sistema all-in-one per giochi e intrattenimento, l’accento è stato posto sui grandi titoli che saranno disponibili dal lancio. La comunicazione nelle ultime settimane è stata incentrata su esclusive di grande impatto come Titanfall – disponibile unicamente per Xbox e PC; condiviso contenuti riservati unicamente alla console Microsoft per titoli come Call of Duty: Ghosts e Battlefield 4; discusso nuove funzionalità per Forza Motorsport 5, Ryse: Son of Rome e Dead Rising 3; e parlato di blockbuster multi-piattaforma come Destiny, Watch_Dogs e Assassin’s Creed 4: Black Flag.

Oggi è chiaro come Xbox One sia stata progettata per i videogiocatori – con la comunità multiplayer più importante e nuove funzionalità come SmartMatch, GameDVR and Upload che continueranno a rendere la community di Xbox Live il posto migliore per giocare e connettersi con altri appassionati. La presenza di una visione condivisa con partner chiave del settore, come Twitch e Machinima, porterà l’esperienza videoludica a un livello altrimenti impossibile altrove.

Microsoft è fiera della propria line-up di lancio e delle funzionalità innovative che saranno offerti agli appassionati attraverso Xbox One. L’azienda annuncia oggi un nuovo tassello al mosaico, spiegando perché Xbox One sia  perfetta non solo per giocare ma anche per la TV e l’intrattenimento, elementi sempre più richiesti anche dai videogiocatori. Con lo sguardo rivolto al 22 novembre, Microsoft mostra oggi tutte le potenzialità di Xbox One e quanto caratterizzerà la nuova console.

#1 – Kinect

Microsoft ha re-ingegnerizzato Kinect per sfruttare al meglio tutto quello che Xbox One può fare. Il nuovo sensore funziona praticamente in ogni condizione di luminosità e ha un campo visivo maggiore del suo predecessore, per adattarsi a un maggior numero di ambienti. Consente inoltre di avviare i propri giochi, i propri programmi TV e molto altro con il solo suono della propria voce. Utilizzando le tecnologie di Bing, consente di cercare giochi, video, musica e altro ancora senza utilizzare alcun controller, basta dire “Xbox Bing”. Oppure, “Xbox esegui Forza Motorsport 5”, “Xbox vai a Music” – tutto con la massima semplicità.

#2 – Riconoscimento biometrico

Kinect può riconoscere l’utente e collegarlo istantaneamente al suo profilo personale. Giochi, film e album preferiti, i contatti Skype e le applicazioni utilizzate di recente – questo e altro ancora può essere visualizzato sulla propria home page per avere tutto a portata di mano. Il riconoscimento biometrico e la personalizzazione sono disponibili per tutta la famiglia, con la possibilità di assegnare a ognuno una home page costruita in funzione dei propri gusti e interessi.

#3 – Instant Resume e Instant Switching

Si è già parlato della possibilità di passare rapidamente da un’app all’altra, oggi è finalmente possibile vedere questa funzionalità all’opera. Il video mostra quanto sia veloce il passaggio da un’esperienza all’altra, e ritorno. Saltare da un gioco alla TV, dalla musica a un film o una partita di calcio non è mai stato tanto semplice e veloce, ed è possibile farlo utilizzando semplicemente la propria voce.

#4 – Guardare la TV in modalità Live attraverso Xbox One

Xbox One consente di guardare i propri programmi TV preferiti collegando alla console il proprio decoder esterno attraverso l’ingresso HDMI-in, rendendo ancora più semplice passare da un videogioco alle trasmissioni in diretta – tutto utilizzando i comandi vocali e senza dover cambiare sorgente TV. Non ci saranno più partite in multiplayer perse mentre si sta guardando la TV o frustranti ritardi. Se l’utente riceve il segnale della televisione digitale o satellitare attraverso un set-top box con HDMI, basterà connettere il decoder alla console per utilizzarla per vedere i propri contenuti preferiti, dicendo semplicemente “Xbox, guarda TV”.

#5 – Preparati a una partita in multiplayer, mentre guardi la TV

Con Xbox One, oggi perdere un invito per una partita in multiplayer perché si sta guardando il proprio telefilm preferito è impossibile – TV e videogiochi non sono più due mondi separati. È possibile guardare il proprio programma preferito o la partita della propria squadra del cuore e, allo stesso tempo, ricevere gli inviti dei propri amici per una partita online. Xbox One consente di essere sempre connessi alla community e, con funzionalità come SmartMatch e il gestore della reputazione, non sarà più necessario preoccuparsi di scegliere tra gioco e intrattenimento.

#6 – Game DVR and Upload Studio ti consentono di registrare e condividere le tue imprese

Quante volte è capitato di essere in corsa per la vittoria di una gara o di una battaglia epica e di voler immortalare questo momento per vantarsi con i propri amici? Con Game DVR e Xbox One oggi è possibile farlo, aggiungendo anche un tocco di creatività grazie a Upload Studio – per poi condividere tutto con i propri amici. Per avviare la registrazione basta dire semplicemente “Xbox, registra questo elemento”, oppure approfittare del buffer che tiene traccia degli ultimi cinque minuti delle tue partite per evitare di perderti attimi memorabili che altrimenti andrebbero persi. Con Upload Studio potrai trasformare i video delle tue partite in vere opere d’arte, per poi condividerli con i tuoi amici.

#7 – Fare due cose contemporaneamente

Oggi è anche possibile scegliere di vivere due esperienze allo stesso momento – come giocare e contemporaneamente guardare la TV o ascoltare le proprie canzoni preferite. Oppure, navigare su Internet mentre si guarda un programma televisivo. Per gli appassionati, lo snap di Machinima apre un mondo del tutto nuovo di opportunità: basta dire “Xbox, Snap Machinima” e la app apparirà vicino a Dead Rising 3 oppure a un altro dei tuoi giochi preferiti, mostrandoti guide, recensioni, video tutorial e molto altro.

#8 – Skype arriva sul grande schermo

Skype su Xbox One offre l’unica esperienza di chat di gruppo su grande schermo, consentendo di coinvolgere fino a quattro persone. Kinect è l’unica “videocamera” al mondo che segue la persona che parla e adatta automaticamente la visuale, come se avessi un operatore al tuo servizio. É possibile parlare con i propri amici mentre si naviga su internet o si controllano i risultati della propria squadra del cuore. Tutto durante le chat one-to-one a una risoluzione di 1080p, sulla propria TV[1].

#9– OneGuide offre una guida personalizzata alle app

OneGuide ti aiuta a vedere quali app siano disponibili e a gestire le tue preferite. Oggi OneGuide include “Preferiti” e “App Channel”: App Channel è l’equivalente dei canali TV per le app video e mostra cosa è disponibile all’interno delle proprie app preferite senza dover “cambiare canale”. Nel caso in cui siano disponibili più applicazioni, il sistema aggiungerà più App Channel alla OneGuide, per mostrare tutti i contenuti. App Channel sarà presente nella OneGuide dopo aver scaricato e aperto app video per la prima volta.

Microsoft annuncia oggi l’arrivo delle prime app per Xbox One, con grandi nomi nell’ambito dell’intrattenimento che offriranno contenuti imperdibili, tra cui Mediaset Premium ed Eurosport. Come su Xbox 360, le app saranno aggiornate regolarmente. Per dare un’occhiata alla lista completa dei partner che arriveranno su Xbox One entro la prossima primavera, visita LINK:

#10 – Xbox SmartGlass potenzia il gioco in nuovi modi

L’utente può usare l’app Xbox SmartGlass per Xbox One per restare connesso con la community di Xbox Live, controllare i propri Achievements e i progressi nei vari giochi, guardare le clip di Game DVR e inviare messaggi ai propri amici in salotto così come in strada. Xbox SmartGlass può essere usata per navigare la  schermata Home, la pagina delle ricerche, o navigare sul web. E, su Xbox One, Xbox Smart Glass visualizza aiuti e consigli per i giochi durante le sessioni di gaming e può supportare fino a 16 dispositivi in contemporanea attraverso i propri giochi preferiti e contenuti di entertainment. Gli utenti possono anche fare ricerche all’interno dell’intero catalogo di Xbox e “pinnare” contenuti in modo da ritrovarli disponibili quando si ritorna sulla console. L’app Xbox SmartGlass sarà disponibile per il download gratuito sui dispositivi Windows 8, Windows Phone 8, iOS e Android a partire dal 22 novembre.

**

Se sei pronto per vivere la più completa esperienza all-in-one di gioco e intrattenimento, manca poco. Xbox One arriverà il 22 novembre.

Funzionalità specifiche e contenuti potrebbero variare in base al mercato e nel tempo. Alcune funzionalità, come il multiplayer online, Skype, Game DVR, Upload Studio, Xbox SmartGlass, e Internet Explorer, richiedono l’iscrizione a Xbox Live Gold.

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Gerolamo "Pintur" Grosso

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet