Bucci: "Thief è un gioco diverso da tutti gli altri, anche nello sviluppo"

L’art Director di Thief, Jean-Normand Bucci, ha minimizzato i problemi che il titolo ha subito durante lo sviluppo, commentando che i momenti di difficoltà comparsi sono da imputarsi all’originalità che contraddistingue il gioco (in coda per una valutazione tripla A secondo quanto affermato).

Ecco le parole del responsabile: “Sono stato in diverse aziende e ho visto molti progetti diversi, ma non sono minimamente paragonabili a quello che è successo con Thief. E’ assolutamente diverso dagli altri giochi. Il vantaggio di un processo di sviluppo come questo è che porta nuova linfa e nuove idee alle persone che si dedicano al progetto. Penso che la squadra che abbiamo in questo momento è la squadra migliore che potremmo desiderare. I problemi insorti sono da imputarsi per la maggior parte alla partenza di alcuni membri chiave del team, e dall’attrito tra le varie filiali di Eidos Montreal.”

Rimanendo fiduciosi a riguardo della bontà del gioco, ricordiamo che Thief sarà previsto su PC, PlayStation 3, PS4, Xbox 360 e Xbox One alla fine di febbraio.

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Darth Gary

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet