Valve: entro il 2015 Oculus Rift avrà prezzi più accessibili

Secondo quanto detto da Michael Abrash, capo del settore Ricerca e Sviluppo interno a Valve, il prezzo di vendita della periferica per la realtà virtuale “Oculus Rift” potrà diventare più accessibile entro il 2015.

Sempre per Abrash, l’arrivo della periferica “potrebbe trasformare completamente l’intera industria videoludica”. Le specifiche dell’hardware messo in vendita dovrebbero essere le seguenti: campo visivo a 110 gradi, 95Hz di frequenza video, 1Kx1K di risoluzione per ogni occhio, persistenza a 3 millisecondi e 20 millisecondi di latenza complessivi. A quanto pare la Software House avrebbe già creato alcuni prototipi funzionanti con queste caratteristiche.

Valve, inoltre, sembra aver già stretto rapporti con un’azienda creatrice di Hardware per la Realtà Virtuale, in modo tale da produrre la periferica “Oculus Rift” per la vendita sul mercato di massa.

Grazie a Violent666 per la segnalazione

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Darth Gary

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet