"Uncharted 4 e The Last of Us GOTY nel 2014?", "Dubito", dice Naughty Dog. Left Behind sarà l'ultimo DLC della storia di The Last of Us

Sony non ha ancora rivelato un’ipotetica data di uscita per il nuovo Uncharted in arrivo su PS4 ma, rispondendo ad una domanda di un fan su PlayStation Blog, Eric Monacelli di Naughty Dog ammette di essere dubbioso all’idea di distribuire il gioco entro il 2014; stessa cosa per una probabile (ma non ufficializzata) versione GOTY di The Last of Us contenente tutti i DLC.

Lo stesso Monacelli ci svela nuove informazioni inerenti al contenuto aggiuntivo “The Last of Us: Left Behind” in uscita il 14 febbraio:

“Dopo il rilascio di Left Behind ci saranno altri DLC multiplayer; non abbiamo intenzione di realizzare altri contenuti aggiuntivi legati alla storia. 

Left Behind avrà una buona longevità; ovviamente dipende da quanto è bravo il giocatore e dalla difficoltà impostata.

Sì, ci saranno nuove musiche registrate appositamente per il DLC.”

[easyazon_block add_to_cart=”default” align=”center” asin=”B007SN2KT6″ cloaking=”default” layout=”left” localization=”default” locale=”IT” nofollow=”default” new_window=”default” tag=”consplannetw-21″]

COMMENTI
  1. 1.

    Bene a sapersi, sono curioso di sentire che musiche adotteranno per il DLC. Comunque una GOTY non avrebbe senso con un solo DLC (online escluso, quasi nessuno lo inserisce nelle GOTY) 🙂
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet