Iniziate le riprese per il film di Need For Speed

Annunciato a metà Febbraio, il film di Need For Speed è finalmente entrato in cantiere. In quel di Macon, in Georgia, sono infatti iniziate le riprese del film incentrato sull’omonima serie videoludica che vedrà come protagonista l’attore Michael Keaton, volto molto noto a Hollywood che ha interpretato anche il ruolo di Bruce Wayne in Batman del 1989, e poi la co-star di Breaking Bad Aaron Paul che nella serie tv interpretava Jesse.

La tv locale di Macon ha filmato alcune riprese del film che vi proponiamo qui di seguito.

 

COMMENTI
  1. 1.

    Come se i 10.000 fast n furious non bastavano, no va beh speriamo non sia preso alla leggera come sta capitando con alcuni film ultimamente…
    2.

    Xz_FireFox_zX
    Come se i 10.000 fast n furious non bastavano, no va beh speriamo non sia preso alla leggera come sta capitando con alcuni film ultimamente…

    almeno in NFS si spera che le corse in macchina ci siano.. in F&F non ci sono più neanche quelle 😆

    Sent from my Android C1-P8 using The Force

    3.

    Basta che siano corse serie, non il quarto di miglio in rettilineo dove basta fare la cambiata giusta e dare gas…
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet