PER CELEBRARE LA MITICA INDY 500, CODEMASTERS SVELA UN NUOVO TRAILER DI GRID 2 CON LE VETTURE INDYCAR IMPEGNATE SUL CIRCUITO

Giovedì 23 maggio – In occasione della celebre Indy 500 che si correrà questo fine settimana, Codemasters® ha rilasciato oggi un nuovo video di GRID 2 con protagoniste le spettacolari Dallara del campionato IndyCar, impegnate sul famoso Indianapolis Motor Speedway.

GRID 2, l’attesissimo seguito di Race Driver: GRID™, il celebre titolo acclamato dalla critica e vincitore del premio BAFTA, consentirà ai giocatori di guidare alcune delle auto da corsa più incredibili al mondo in gare cittadine, sfide su strada e corse in circuito. Da Parigi a Barcellona, passando per Dubai e la California, i giocatori potranno partecipare al nuovissimo campionato World Series Racing per conquistare l’ambito titolo di miglior pilota al mondo.

GRID 2 attualmente è prenotabile e sarà disponibile dal 30 maggio. Per essere sempre aggiornato su tutte le ultime novità direttamente dagli sviluppatori, visita www.gridgame.com e www.facebook.com/gridgame o segui il team su Twitter, all’indirizzo www.twitter.com/gridgame.




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l’Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet