Xbox One: record di vendite con la next gen

Grazie anche al grande annuncio che farà durante l’E3 sull’Xbox 360 la Microsoft è convinta di aumentare ancora il bacino di utenza riuscendo a vendere altre 25 milioni di console nei prossimi 5 anni. Questo quanto è emerso da un’intervista di OXM fatta al senior vice president of Interactive Entertainment Business Yusuf Mehdi.

Siamo convinti che nel corso dei prossimi 5 anni saremo in grado di superare i 100 milioni di unità installate. Il modo con cui pensiamo di attirare nuova utenza è con nuovi prezzi che faranno gola a molti. Così vedrete l’Xbox 360 continuare ad esistere anche con la prossima generazione, l’Xbox One“.

Ogni generazione cresce di circa il 30%. Crediamo che si può davvero puntare in alto arrivando a infrangere il muro del miliardo di console vendute” (riferendosi alla somma di tutte le console next gen e non solo all’Xbox One). “In questa generazione sono state vendute 300 milioni di console e molti esperti credono che con la prossima si possa arrivare a 400 milioni“.

Nel mentre il corporate vice president of Microsoft Phil Harrison tira l’acqua al suo mulino andando contro le voci che vedono la nuova Xbox come un qualcosa di troppo multimediale e poco console. “Con una console semplice, veloce e completa possiamo coadiuvare interazione e gioco in un unico hardware che punti a uomini, donne, giovani e anziani. L’hardcore gamer sarà interessato all’acquisto così come un semplice fruitore dei servizi offerti dalla piattaforma“.

COMMENTI
  1. 1.

    O siamo di fronte alla più grossa trollata del mondo videoludico, oppure questi hanno bisogno di TSO. Non vedo altre spiegazioni :asd:
    2.

    No ma ci credono veramente o cercano di fare un’opera di autoconvincimento dopo essersi resi conto loro stessi dell’enorme cavolata che stanno per mettere in atto?
    4.

    Ma loro li leggono i forum:lol: e piena di gente che dice che aspetteranno che cali di prezzo prima di pensare a comprarla, quindi o dopo due mesi la daranno a 200 euro oppure sono dei fattoni :rasta
    5.

    Credo che siano solo delle semplici previsioni di vendita, anche se è vero che non è stata accolta molto bene dal “popolo”
    6.

    A conti fatti non è che abbia detto una cavolata. I dati di vendita parlano chiaro. Il trend a quanto pare è questo. Si potrebbe invece ribattere sulla percentuale di Xbox One vendute rispetto al totale. Se tutte le voci sui giochi usati si rivelassero vere stento a credere che il mercato crescerà così come dice…fermo restando che bisogna ancora vedere cosa farà la Sony. Spaventati dell’uomo silente dicevano. La Sony non ha detto ancora nulla a riguardo. Fino a quando non si farà chiarezza sulla questione nessuno può sapere se la Sony è sulla stessa strada della MS. Con la next gen mi sa che la differenza non la faranno più le esclusive come in questa ma i servizi offerti. L’Xbox One punta a diventare il centro dell’intrattenimento domestico offrendo anche una console per giocare mentre la PS4 punta spudoratamente agli hardcore gamer. Due macchine praticamente identiche sotto l’aspetto hardware ma 2 filosofie alle spalle completamente agli opposti…tranne per il tasto share 😆
    8.

    Se devo scegliere preferisco di gran lunga l’hardcore gaming di ps4 a vita, per il resto ho PC e TV quindi MS sta facendo una grossa cazata. Poi se pensano di attirare più clienti con la famosa tassa sull’usato allora sono sulla strada giusta :asd: ma per favore al limite si allontanano, secondo me si stanno bevendo il cervello.
    9.

    mmm ho appena letto che il prezzo della console dovrebbe essere di 600 euro, con 1 joypad e il kinect inclusi, mentre la ps4 dovrebbe costare 400 euro.. se sarà così penso che i clienti li perda di brutto la microsoft :asd:
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall’età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che “non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare”.

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet