RAIN, ESCLUSIVA PER PLAYSTATION 3, È PROTAGONISTA DELLA GAME DEVELOPERS CONFERENCE 2013

Dopo essere stato annunciato alla Gamescom lo scorso agosto, rain, titolo in esclusiva per PlayStation®3 (PS3™), sarà protagonista anche della Game Developers Conference di San Francisco dove verrà mostrata la prima demo del gioco.
Sviluppato dalle brillanti menti di PlayStation C.A.M.P!, il team che ha prodotto titoli del calibro di Tokyo Jungle ed echochrome, rain è un incantevole racconto nel quale il protagonista insegue una ragazza con una silhouette invisibile. Dopo aver scoperto che la giovane è cacciata da creature spettrali, il ragazzo decide di addentrarsi nel misterioso mondo di rain per salvarla, prima di rendersi conto che anche lui è diventato invisibile.
Nel gioco dovrai vestire i panni del ragazzo, la cui silhouette può essere vista solo nella pioggia. Sfruttando l’abilità di apparire e sparire, dovrai imparare a farti strada nell’ignoto per andare avanti. Proprio come nel mondo reale, quello che abbiamo davanti agli occhi non è tutto e usare l’immaginazione è l’unico modo per rivelare la verità.
Durante il gioco sarai messo costantemente alla prova: dovrai pensare continuamente alla mossa successiva e pianificare con cura i tuoi movimenti. Per esempio, alcune volte sarai costretto a battere in ritirata per sparire dalla visuale dei nemici, altre volte, per distrarre i nemici e portarli lontano dal tuo percorso, sarai costretto ad entrare nella pioggia per diventare visibile e altre volte ancora ti capiterà di utilizzare degli oggetti per provocarli.
Uno spettacolare approccio artistico alla narrazione e un comparto sonoro altamente espressivo, contribuiscono a fare di rainun titolo intenso e decisamente fuori dal comune.




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet