Watch Dogs vs GTA, uno scontro impossibile

C’è spazio per più di un solo grande gioco nel mondo.” Queste le parole di Jonathan Morin, creative director di Watch Dogs che non teme il confronto con il diretto rivale GTA 5.

Per il bene di ogni videogiocatore mi piace pensare che la fuori c’è abbastanza spazio per più di un solo meraviglioso gioco. Vorrei dire semplicemente che Watch Dogs è stato creato da un gruppo di persone di grande talento che non desiderano altro che creare qualcosa di nuovo, fresco ed importante per i giocatori di oggi. Il confronto con GTA è stato fatto solo perchè si tratta di due urban open worlds ma sono giochi abbastanza diversi.

Controllare un’intera città e invadere la sua popolazione fornisce un modo completamente diverso di interagire con l’ambiente circostante e offre un dinamismo senza precedenti. Per noi si tratta di creare un’esperienza unica tanto da sembrare naturale e così coinvolgente che risulterà quasi impossibile da raggiungere. Con Watch Dogs vogliamo fare le cose a modo nostro. Giochiamo i giochi open world e sicuramente ci hanno in qualche modo influenzato ma la creazione di una esperienza non è solo aggiungere elementi a quelli preesistenti ma si tratta fornire la fantasia e l’esperienza che il giocatore sta cercando.

 

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet