Forza Motorsport 5: i dati inviati al cloud richiedono poco spazio

Dan Greenwalt, capoccione dei Turn 10 ha dichiarato a OXM che anche chi non avrà un connessione internet abbastanza performante potrà godere dei privilegi del cloud su Forza Motorsport 5 in quanto i pacchetti dati inviati ai server sono relativamente piccoli e pochi tali quindi da non inficiare l’esperienza di gioco.

Il Drivatar system, così è conosciuto il cloud su FM5, si trova sul cloud assieme ad “altre cose ” ma ci sono ancora alcune decisioni da prendere sull’architettura del gioco per stabilire come e quando devono funzionare.

“I dati inviati al cloud sono relativamente piccoli. Non è concentrato tutto sulla qualità della connessione ma sul trattamento dei dati che inseriamo nel cloud. Quindi una cosa è trasmettere un streaming video a 1080p o una texture a 4K e un’altra se si stanno inviando un pò di dati la cui elaborazione è frammentaria. Come per esempio quando visualizzate una pagina internet sul vostro smartphone. E’ il testo ciò che vedete e non tutto quello che permette di vederlo. Quello che sto cercando di dire è che solo perchè inseriamo un sacco di dati non significa che la qualità risultante viene compromessa. Il trattamento dati avviene sul cloud ma i trasferimenti sono di piccole dimensioni”

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet