PS Plus - Ecco le parole di Gara

Durante un’intervista a OPM, Fergal Gara,  capo di Sony Computer Entertainment UK, ha dichiarato che Sony ci ha pensato molte volte prima di decidere di imporre l’online a pagamento su PlayStation 4 tramite PS Plus.

Questa strategia ha contribuito ad abbassare il prezzo di lancio della console (399 €) e la società ha garantito un servizio online di prima classe, affidabile e ricco di strumenti social.

Pagando lo stesso prezzo (14.99 € per il trimestrale e 49.99 € per l’annuale) si potrà usufruire di un solo abbonamento su tre console diverse (PS3, PS Vita, PS4) e consentirà di scaricare un certo numero di giochi al mese gratuitamente tramite la Instant Game Collection.

Gara ha concluso ribadendo che DriveClub verrà distribuito gratuitamente a tutti gli iscritti al lancio di PS4 e con una notizia che gli utenti Sony hanno invidiato per anni ai possessori di XBOX 360:

Su PS4 sarà, finalmente, disponibile la chat vocale cross-game.

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l’Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet