Secondo Bleszinski la politica dei DRM su PS4 è tutta un bluff

L’ex designer della Epic, Cliff Bleszinski, in questi ultimi giorni si è dato ad una sorta di crociata su Twitter affermando che ai giorni d’oggi i titoli AAA e il mercato dell’usato non possono coesistere per poter preservare il mercato. Si è fatto avanti anche sulla politica della Sony circa l’assenza del DRM nella loro nuova console dichiarando:

La Sony ha un sistema simile ai DRM già pronto. Stanno giocando con gli utenti su internet valutando le loro reazioni per farsi così della pubblicità gratuita a discapito di MS. Siete stati presi in giro.

Bleszinski_DRM

COMMENTI
  1. 1.

    Temo che abbia ragione e non è il primo a dirlo. Se sarà così non venitemi a dire che Sony non può fare niente se le sh decidono di metterlo perché non ci credo

    Sent from… Whatever

    2.

    Ma che ce lo metteranno in quel posto in qualche modo è scontato :asd: Ciò non toglie che il modo di fare e le dichiarazioni di “IoHoFattoGearsOfWareSonoIlPiùFigoDiTutti” non mi sono mai piaciute :indiff:
    3.

    ah il caro Bleszinski, colui che pensa di essere più figo di Hugh Jackman quando recita Wolverine, e più capace di Hiedo Kojima nel creare videogiochi :rolleyes:

    In un ultimo tweet, vorrebbe (anche lui, non basta l’EA), dare a bere agli utenti, che il mercato dell’usato, comprometterebbe lo sviluppo di titoli “tripla A”.

    :facepalm

    E questo la dice lunga su come la pensa a riguardo, e quale siano le sue aspettative sul futuro del gaming.

    Ma non si era ritirato per sempre dall’industria videoludica? Non si era detto stanco di fare videogiochi,e di bazzicare da 20 anni lo stesso ambiente? E allora, perché rompe sempre con le sue (spesso inutili) considerazioni in merito?

    Vabbé, dai, visto che le spare, commentiamole: E ci voleva lui a dirlo? La Sony, non è mai stata ben chiara a riguardo della sua politica sui DRM. Certo, fin’ora ha detto il contrario, ma, diciamolo, questa è una guerra, quindi qualsiasi cosa è lecito.

    Quindi non mi stupirei se tra una trollata e l’altra alla concorrenza, stesse trollando anche i consumatori, attirandoli con la falsa promessa di una politica sugli usati ben più elastica rispetto a quella che vuole implementare Microsoft sull’Xbox One.

    Comunque non vedo quale sia il problema…… In tal caso, anche la PS4 rimarrà sullo scaffale di un negozio a prendere polvere. Semplice no?

    4.

    Violent666
    In tal caso, anche la PS4 rimarrà sullo scaffale di un negozio a prendere polvere. Semplice no?

    Magari semplice per te e per me ma non per milioni di altri giocatori,liberi naturalmente di fare ciò che vogliono, ma se ci fosse una presa di coscienza da parte di tutti, a comandare saremmo noi consumatori.Dovrebbe essere il mercato ad adattarsi alle nostre esigenze e non il contrario, ma so che è un’utopia

    Sent from… Whatever

    5.

    arsenius89
    Magari semplice per te e per me ma non per milioni di altri giocatori,liberi naturalmente di fare ciò che vogliono, ma se ci fosse una presa di coscienza da parte di tutti, a comandare saremmo noi consumatori.Dovrebbe essere il mercato ad adattarsi alle nostre esigenze e non il contrario, ma so che è un’utopia

    Sent from… Whatever

    Su questo hai ragione. Inoltre sono convinto che molte persone, prenderanno una delle nuove console, solo per dimostrare agli altri di “non essere dei pezzenti che piangono perché non possono più comprare giochi usati.” Insomma, la prossima generazione, verrà ricordata, non per meriti “artistici”,”tecnologici” e/o “creativi”. Ma solo per aver diviso i videogiocatori: quelli che possono spendere e spandere, e quelli che, semplicemente non possono (ma anche che non vogliono, per principio).

    P.S. Che poi, quelle stesse persone che accetteranno questo stato di cose, verranno trattate come polli da spennare, visto che per giocare, saranno costrette a mettere mano al portafolgi in continuazione. A sto punto i publisher, faranno bene a trattarli così. Chi è causa del suo mal…… :indiff:

Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet