StarCraft II diventa free-to-play dal 14 novembre

PARIGI, Francia – 3 novembre 2017 – La battaglia interstellare tra terran, zerg e protoss sta per espandersi in tutta la galassia: Blizzard Entertainment ha annunciato oggi che il gioco di strategia in tempo reale definitivo sarà presto free to play.

A partire dal 14 novembre, i giocatori di tutto il mondo avranno libero accesso alla premiata campagna di Wings of Liberty® e alla ladder classificata delle competizioni multigiocatore di alto livello di StarCraft® II, inclusi le unità più recenti e gli aggiornamenti al bilanciamento dell’ultimo capitolo della serie, Legacy of the Void®. I giocatori avranno anche accesso alla popolare modalità cooperativa di StarCraft II e potranno giocare gratuitamente con tutti i comandanti cooperativi.

StarCraft II è uno dei giochi per PC più celebrati di sempre, e siamo entusiasti di poter dare ad ancora più persone in tutto il mondo la possibilità di scoprire come ha fatto a ispirare una community globale tanto appassionata,” ha dichiarato Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment. “Con la massiccia campagna per giocatore singolo di Wings of Liberty, una modalità cooperativa rigiocabile all’infinito, la prestigiosa ladder classificata, strumenti completi per la creazione delle mappe e molto altro, StarCraft II ora offre l’esperienza del gioco strategico in tempo reale definitivo completamente gratis.”

Coloro che vogliono giocare con i capitoli successivi della storia di StarCraft II possono acquistare le altre campagne per giocatore singolo, Heart of the Swarm®Legacy of the Void® e Nova: Operazioni Segrete®, singolarmente (14,99 € ciascuna) o tutte insieme con l’Edizione Campagne (39,99 €) nel negozio Blizzard online. Per un tempo limitato, i giocatori che possiedono già Wings of Liberty (al 31 ottobre 2017) ma non hanno ancora acquistato Heart of the Swarm potranno ottenere quest’ultima campagna gratuitamente connettendosi all’applicazione Blizzard Battle.net® Desktop e riscattando la propria copia omaggio di Heart of the Swarm tra l’8 novembre e l’8 dicembre 2017.

Come ringraziamento per la devota community dei giocatori di StarCraft II, coloro che possiedono una qualsiasi versione di StarCraft II prima del 31 ottobre 2017 riceveranno la speciale skin Fantasma Eidolon e tre ritratti commemorativi del loro ruolo di veterani del gioco, dopo che StarCraft II sarà diventato gratuito il 14 novembre.

StarCraft II è disponibile per PC Windows® e Mac® completamente localizzato in inglese, portoghese brasiliano, spagnolo europeo e latino americano, francese, tedesco, italiano, polacco, russo, coreano e cinese semplificato e tradizionale. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.starcraft2.com.

L’accesso alla ladder classificata si sblocca con le prime 10 vittorie giornaliere in modalità Non classificata o Contro I.A., o con l’acquisto di una qualsiasi campagna, dell’Edizione Campagne o del Bottino di Guerra. I comandanti cooperativi sono disponibili gratuitamente fino al livello 5. Per portare un comandante cooperativo oltre il livello 5 è necessario l’acquisto, con l’eccezione di Raynor, Kerrigan e Artanis, che restano free to play anche oltre il livello 5.

 

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet