Annunciato Harry Potter: Hogwarts Mystery

Los Angeles, 12 Dicembre 2017 – Oggi, Jam City, studio di videogames mobile con sede a Los Angeles, in collaborazione con Warner Bros. Interactive Entertainment, annuncia l’accordo sulla licenza per la creazione di Harry Potter: Hogwarts Mystery, il primo gioco in cui i giocatori stessi potranno scegliere il proprio percorso e vivere esperienze come dei veri e propri studenti di Hogwarts. Il gioco verrà lanciato da Warner Bros. Interactive Entertainment’s Portkey Games, una new label dedicata alla realizzazione di esperienze di gioco ispirate alla magia e alle avventure del fantastico mondo creato da J.K. Rowling.

“E’ un onore per Jam City sviluppare un gioco mobile per uno dei marchi più grandi ed iconici della storia”, ha dichiarato Chris DeWolfe, co-fondatore e CEO di Jam City. “Come fan di Harry Potter, abbiamo un grande rispetto per i milioni di persone che da ogni parte del mondo hanno seguito le vicende di Harry Potter per più di 20 anni. Questo gioco è una dimostrazione d’amore dei nostri sviluppatori e artisti, impegnati a realizzare l’esperienza di gioco e l’intrattenimento più magico per tutti coloro che adorano lo spettacolare mondo creato da J.K Rowling.”

“Il nuovo gioco permette ai fan di Harry Potter di diventare un vero studente della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, creando il proprio personaggio e progredendo attraverso le diverse classi della scuola. Lungo la strada, i giocatori parteciperanno a tutte le lezioni e attività magiche che hanno imparato ad amare, come Difesa contro le Arti Oscure, Pozioni, Il Club dei Duellanti e altro ancora. La maggior parte degli iconici professori delle storie di Harry Potter riprenderanno i loro posti alle cattedre nel gioco.

Harry Potter: Hogwarts Mystery è un’esperienza di gioco mobile ispirata dall’affascinante folklore di J.K. Rowling, sarà un modo entusiasmante e divertente per far provare ai fan l’esperienza di fare parte del mondo dei maghi”, ha dichiarato David Haddad, presidente della Warner Bros. Interactive Entertainment. “È fantastico lavorare con Jam City sul gioco, poiché la compagnia ha una comprovata esperienza nel portare ai fruitori dell’intrattenimento mobile, mondi ricchi e amabili”.

Harry Potter: Hogwarts Mystery è concesso in licenza da Warner Bros. Interactive Entertainment e sarà disponibile l’anno prossimo per i dispositivi mobile tramite App Store, Google Play e Amazon Appstore. Mentre resti in attesa del tuo gufo, per ulteriori dettagli su Harry Potter: Hogwarts Mystery, e per connetterti con altri fan del mondo di Harry Potter, visita www.facebook.com/HPHogwartsMystery/www.twitter.com/HogwartsMystery, e per avere maggiori informazioni visita il sito  www.HarryPotterHogwartsMystery.com/.

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet