Detroit: Become Human - Online le prime recensioni

Sono online le prime recensioni di Detroit: Become Human, titolo in uscita domani per PS4.

Detroit: Become Human review scores

No score system

Eurogamer – “With this glib, rabble-rousing and admittedly enjoyable thriller, Quantic Dream has finally delivered on the promise of its interactive storytelling format, and resolved its difficult relationship with cinema.”

Ars Technica – “Try it if you really want to see how hard it is to make branching narrative work on this scale. Otherwise, just catch up on Westworld.”

Push Square – “Detroit: Become Human is vintage Quantic Dream, delivering a multifaceted choose-your-own-adventure that’s both ambitious and somewhat of an acquired taste.”.

The Verge – “In Detroit, androids can dream. But the game’s creators can’t seem to dream of anything new to say.”

COMMENTI
  1. 1.

    Plebiscito di voti altissimi a parte un paio di insufficienze. E pensare che non ho ancora avuto modo di giocare un titolo della Quantic dream :v
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet