emozioni

Da Stanford un nuovo controller che rileva le emozioni

All’Università di Stanford è in sviluppo il progetto di un nuovo controller in grado di rilevare le emozioni provate dal giocatore, così da poter modificare il gameplay secondo queste variabili. Gregory Kovacs e il suo studente Corey McCall hanno ideato il “Bio Gamepad“, partendo da un controller base dell’Xbox 360,

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet