Metro Exodus - Disponibile il corto animato 'Artyom's Nightmare'

Deep Silver e 4A Games sono fieri di svelare lo spettacolare corto animato in CGI, Artyom’s Nightmare. In questo prologo onirico degli eventi di Metro Exodus, ci immergiamo nelle speranze e nelle paure di Artyom, al di là delle rovine della metropolitana di Mosca.

Un quarto di secolo dopo la guerra nucleare che ha devastato la Terra, poche migliaia di sopravvissuti si rifugiarono nella metropolitana di Mosca. Credevano di essere gli ultimi resti dell’umanità – ma si sbagliavano. Solo Artyom ha osato sognare una vita in superficie. Ma i sogni possono trasformarsi rapidamente in incubi…

È tempo di lasciare le rovine di Mosca e di andare oltre.

Creato dai grandi animatori di Platige Image in collaborazione con 4A Games, Artyom’s Nightmare porta in vita, in maniera del tutto inedita, il mondo di Metro. “4A Games ha portato i miei personaggi fuori dalle pagine e direttamente sullo schermo, e per me questo è stato un vero privilegio”, ha affermato Dmitry Glukhovsky, autore dei romanzi originali di Metro. “Spero che i fan apprezzino questo nuovo scorcio nel mondo di Artyom.”

Metro Exodus sarà disponibile il 15 febbraio 2019 per Xbox One, PlayStation® 4 e PC.

Per scoprire ulteriori dettagli su questo incredibile nuovo titolo, registrati su MetroTheGame.com e seguici su Twitter e Instagram @MetroVideoGame o su Facebook al seguente link: Facebook.com/MetroVideoGame




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet