The Division 2: Ubisoft elimina un murales ritenuto offensivo

Nelle ultime ore, Ubisoft ha divulgato la notizia d’aver eliminato un murales ritenuto omofobo da The Division 2. Nell’artwork incriminato, compariva un un poliziotto che addenta una ciambella, con indosso un distintivo su cui appare la scritta, “FA6607”, insulto tipicamente correlato agli omosessuali. Scusandosi per l’accaduto, il publisher ha altresì confermato di star rivedendo completamente il gioco alla ricerca di altre immagini potenzialmente offensiva.

Scritto da: Donato Marchisiello

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet