L’espansione Sixty-Six di Trials Rising è ora disponibile

Ubisoft annuncia l’uscita di Trials® Rising Sixty-Six, la prima espansione dell’ultimo capitolo dell’avvincente serie motociclistica di piattaforme, disponibile da oggi per PlayStation®4, Nintendo SwitchTM, PC e per la famiglia di dispositivi Xbox One, tra cui Xbox One X.

Debuttando a poche settimane dall’inizio della Stagione I, Trials Rising Sixty-Six regala ai giocatori un viaggio sull’autostrada più celebre degli Stati Uniti: la mitica Route 66. Che si tratti di correre attraverso il Grand Canyon o sfrecciare nella Wind City, Sixty-Six offre lo sfondo perfetto per migliorare le proprie abilità acrobatiche e tagliare per primi il traguardo.

Dopo aver completato la Lega 3 nel gioco di base i giocatori potranno accedere a quanto Sixty-Six ha da offrire: ventiquattro nuovi tracciati, due Finali Stadio e due Prove Abilità. Proteggi il tuo pilota dagli ostacoli più pericolosi con il completo da football americano che include un casco, una maglia da gioco, pantaloni e scarpette. Inoltre, per l’occasione il gioco vedrà l’introduzione di nuovi contratti e di nuovi scoiattoli d’oro nascosti. Collezionali tutti per guadagnare più fama.

Sixty-Six è acquistabile singolarmente al prezzo di 8€ o come parte dell’Expansion Pass, disponibile per l’acquisto al prezzo di 20€. L’Expansion Pass include Trials Rising Sixty-Six – Espansione I, Trials Rising Crash & Sunburn – Espansione II, lo Stuntman Rider Pack e il Samurai Item Pack.

In concomitanza con l’arrivo di Sixty-Six, gli utenti PlayStation, Xbox e Windows PC potranno utilizzare anche la modalità multiplayer privata senza alcun costo aggiuntivo, dove potranno mettere alla prova i propri amici sugli stessi tracciati.

Per tutte le ultime novità su Trials Rising e gli altri titoli Ubisoft, visita news.ubisoft.com

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News e Recensioni per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante del franchise di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso, Canon o Legends che sia) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti ambientati "tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana" usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet