FIFA 20 - La modalità carriera si chiamerà Volta Football e si rifarà a FIFA Street

Oggi, all’EA Play di Los Angeles, Electronic Arts ha svelato la nuova modalità di gioco presente in EA SPORTS FIFA 20: VOLTA Football*, ispirata alle sfide in gabbie e campetti di strada sparsi in tutto il mondo, disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC a partire dal 27 settembre 2019.

 

VOLTA Football permetterà ai videogiocatori di creare il proprio calciatore virtuale e di esprimere attraverso di lui il proprio stile di gioco, per un’immersione totale nell’esperienza del calcio di strada. Un sistema di gameplay completamente nuovo trasporterà gli appassionati nel realismo delle sfide sui campetti di città, in cui sperimentare facilmente movimenti e giocate d’abilità, spettacolari animazioni o usare un muro come compagno di squadra.

 

“Quest’anno con VOLTA Football portiamo un’esperienza completamente nuova all’interno di un gioco in cui i più grandi campioni del calcio mondiale cominciano la loro carriera proprio nei campetti di strada. Questa modalità darà ai videogiocatori la possibilità di vivere in FIFA 20 un’esperienza mai vista prima” spiega Aaron McHardy, Executive Producer di EA SPORTS FIFA. “Abbiamo anche lavorato su importanti aggiornamenti del gameplay per aumentare il livello di realismo e la qualità di gioco all’interno del titolo. Grazie all’inserimento del calcio giocato nei piccoli campetti di città, i giocatori potranno usare le abilità sviluppate nelle sfide in strada per vincere i match dentro i più grandi stadi del mondo, o viceversa.”

 

In più, in FIFA 20 un’Intelligenza Calcistica offre un nuovo approccio al gameplay alzando ulteriormente l’asticella della qualità di gioco e migliorando l’esperienza di tutti i videogiocatori.

 

Azioni Reali migliora i controlli di gioco grazie al sistema Al che coordina i tempi, gli spazi e i posizionamenti dei giocatori sul campo.

Momenti Decisivi include le feature Finalizzazione Controllata, che rinnova le dinamiche di tiro per conclusioni ancora più precise, e Contrasti Controllati, che grazie al sistema Active Touch offre nuove movenze per tackle e contrasti. Fisica della Palla rende ancora più realistiche le traiettorie, i movimenti e i contatti fisici tra i giocatori.

 

Pre-ordinando EA SPORTS FIFA 20 Ultimate Edition** per PS4, Xbox One e PC si riceverà l’Early Access per giocare con tre giorni d’anticipo, un prestito di cinque Icone nel Player Pick per la propria formazione in FIFA Ultimate Team, fino a 24 Pacchetti Oro Rari e speciali edizioni dei FUT Kits. Coloro che preordineranno FIFA 20 prima del 5 agosto riceveranno anche un FUT 20 Ones To Watch Player.

Ci si potrà tuffare in FIFA 20 già dal 19 settembre con un EA Access*** e Origin Access*** Basic per un’anteprima di 10 ore nel Play First Trial o iscrivendosi a Origin Access Premier per il gioco completo su PC.

FIFA 20 è sviluppato da EA Vancouver e EA Romania e sarà disponibile in tutto il mondo dal 27 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC. Ci si può unire alla community di EA SPORTS FIFA su Facebook, lnstagram e Twitter.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet