The Surge 2 – Nuovo trailer con i consigli per sopravvivere a Jericho City

Il nuovo Action-RPG di Deck13 e Focus Home Interactive è disponibile da una settimana su PlayStation 4, Xbox One e PC, e i giocatori hanno già intrapreso la loro avventura nelle profondità di Jericho City. Utilizzando il caratteristico sistema di puntamento agli arti di The Surge 2, i giocatori dovranno fare a pezzi i nemici con esecuzioni brutali e rubargli l’equipaggiamento, riutilizzandolo a loro volta. Il nuovo trailer di oggi viene in aiuto a tutti i giocatori, fornendo sia consigli base per iniziare, sia qualche suggerimento più avanzato sugli elementi di gameplay di The Surge 2.

 

Ogni combattimento pone il giocatore nella posizione di scegliere se correre un rischio maggiore per la possibilità di una ricompensa. Mirerete ai punti deboli del nemico per cercare di finire lo scontro in velocità? O punterete agli arti corazzati, in modo da guadagnare nuovi materiali e armi? Dovrete utilizzare tutti gli strumenti a vostra disposizione per sopravvivere, tra cui un drone da combattimento personalizzabile, impianti neurologici, e un nuovo sistema di parata direzionale, caratteristiche tutte discusse nel nuovo trailer.

Preparatevi a scoprire i misteri di Jericho City e l’origine dell’epidemia di nanomacchine assieme ad Athena, una ragazzina misteriosamente collegata al vostro passato, e fuggite dal caos dirompente.

 

The Surge 2 è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Per maggiori informazioni potete visitare: http://thesurge-game.com/shop

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet