Le Musiche di Warhammer: Chaosbane

Bigben ed EKO Software sono liete di condividere una video-intervista con Chance Thomas, il compositore delle musiche del gioco.

Chance Thomas è conosciuto per il suo lavoro nella creazione di colonne sonore per il cinema e i videogiochi. Ha composto le musiche di DOTA 2The Lord of the Rings Online, King Kong e ora Warhammer: Chaosbane! Dopo aver composto tracce fantastiche per il gioco principale, Chance Thomas sta ora componendo le musiche dell’espansione Tomb Kings, in arrivo entro la fine dell’anno.

Nel video, Chance parla dei suoi metodi di lavoro per trovare ispirazione nella creazione delle musiche e delle atmosfere composte per Warhammer: Chaosbane: “Ho provato ad immergermi completamente in quel mondo, in quella finzione. È quasi come il metodo che adottano gli attori – come mi sentirei se la mia famiglia fosse in pericolo a causa delle orde del Chaos? Sono così riuscito ad immedesimarmi alla perfezione, iniziando ad entrare in contatto con emozioni nuove, e le prime idee per la musica si sono come materializzate nella mia mente.”

Sito di Chance Thomas: www.ChanceThomas.com

L’intera Colonna Sonora del gioco è ora disponibile grazie a Laced Records per il download digitale e lo streaming.
Warhammer: Chaosbane è ora disponibile per PlayStation®4, Xbox One e PC.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet