Monster Hunter World: Iceborne - Il secondo aggiornamento gratuito introduce nuovi mostri, nuovi contenuti end-game e tanto altro

Il secondo importante aggiornamento gratuito per la celebre espansione Monster Hunter World: Iceborne è ora disponibile, portando con sé tanti nuovi contenuti, tra cui una nuova sottospecie del tanto amato Zinogre, un Drago Anziano Temprato e una nuova regione per le Terre Guida. Nel video di aggiornamento degli sviluppatori, il team di Monster Hunter ha condiviso diversi dettagli e offerto informazioni sulle nuove aggiunte di gameplay, sui prossimi eventi stagionali e sulle missioni speciali della collaborazione con Horizon Zero Dawn™: The Frozen Wilds, disponibili solo per i giocatori PS4.

Nuove Sfide per i cacciatori

Con Iceborne è stato introdotto il tanto amato Zinogre, conosciuto per i suoi famigerati attacchi elettrici, e ora è possibile affrontarne una versione ancora più feroce. Lo Zinogre Stigeo esegue attacchi elementali di tipo Drago, quindi i cacciatori dovranno mettere a frutto tutta la loro esperienza e le loro abilità per sconfiggere questa bestia potenziata. Coloro che riusciranno a sconfiggere il mostro saranno ricompensati con materiali preziosi, utili a creare il nuovo e potente equipaggiamento dal terrificante aspetto.

Una nuova regione subpolare (simile alla Tundra) espande i contenuti end-game delle Terre Guida con un nuovo paesaggio innevato che ospita alcune agghiaccianti creature, tra cui il Barioth e il Tobi-Kadachi Vipera. Come ulteriore incentivo per i cacciatori, alcuni materiali esclusivi a questa regione potranno essere utilizzati per aumentare il livello massimo di potenziamento delle armi. Oltre allo Zinogre Stigeo e alla nuova regione, fa la sua comparsa anche un nuovo Drago Anziano Temprato: il Nergigante Razziatore Temprato.

Armi del Difensore

Per i cacciatori su console che si stanno facendo strada nella campagna principale di Monster Hunter: World, sono ora disponibili le nuove Armi del Difensore, una per ognuno dei 14 tipi di arma. Queste armi sono facilmente forgiabili e migliorabili, diventando potenzialmente ancora più preziose per coloro che stanno giocando a World. Combinando queste armi con il Set Armatura Guardiano e la nuova funzione di Aiuto Cacciatore, i nuovi giocatori possono completare l’avventura di World velocemente, potendo così accedere velocemente agli innumerevoli contenuti offerti da Iceborne.

Ulteriori contenuti per la collaborazione di Horizon Zero Dawn™: The Frozen Wilds su PS4

Dalle 13:00 del 13 dicembre saranno disponibili le nuove missioni speciali della collaborazione con Horizon Zero Dawn™: The Frozen Wilds. I giocatori avranno la possibilità di forgiare un nuovo set armatura che replica l’armatura “Tessitrice di Scudi” di Horizon Zero Dawn™, di affrontare nuove missioni per creare nuovo equipaggiamento per il proprio Palico e potenziare il Lanciatuono. I Palico possono utilizzare un equipaggiamento speciale che si ispira ai “Gelartigli”, macchine somiglianti a orsi trovate in Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds.

Infine, una terza fase di collaborazione esclusiva con PS4 sarà disponibile agli utenti dalle 13:00 del 27 dicembre. Questo nuovo evento ricompenserà i cacciatori con materiali speciali, necessari per forgiare il nuovo Set Armatura Banuk α+. I giocatori di Iceborne, avranno anche modo di migliorare l’Arco di Aloy e di creare un nuovo equipaggiamento Vedetta – originariamente resi disponibili in Monster Hunter: World – con livelli e statistiche del Grado Maestro.

I giocatori possono visitare il sito ufficiale di Monster Hunter World: Iceborne per avere maggiori dettagli sull’ultimo aggiornamento gratuito, tra cui alcune migliorie apportate in base al feedback dei giocatori, nuovi aggiornamenti per gli Alloggi e i prossimi Festival Stagionali.

Avatar

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet