Annunciato Resident Evil 8 VILLAGE

Ieri sera, in occasione dell’evento digitale di Playstation “Future of Gaming”, Capcom, sviluppatore ed editore leader mondiale di videogiochi, ha annunciato Resident Evil™ Village, l’ottava voce nella serie best-seller Resident Evil™. Il nuovissimo titolo è attualmente in fase di sviluppo utilizzando il motore proprietario RE Engine di Capcom, che è stato utilizzato per ricreare esperienze di gioco vivide in titoli di successo come Resident Evil™ 7 biohazard, Resident Evil™ 2, Resident Evil™ 3, e Devil May Cry™ 5. Il RE Engine, abbinato alla tecnologia delle console di nuova generazione porterà l’esperienza survival horror di Resident Evil Village a nuovi livelli, poiché il titolo presenterà la grafica più realistica e terrificante mai realizzata fino ad oggi. Resident Evil Village è previsto per il 2021 su PlayStation®5, Xbox Series X e Steam.

 

Nel trailer cinematico di debutto rilasciato ieri, Capcom ha rivelato uno scorcio della nuova e suggestiva ambientazione e trama di Resident Evil Village. Ambientato alcuni anni dopo l’acclamato Resident Evil 7 Biohazard, la nuova trama inizia con Ethan e sua moglie Mia che vivono pacificamente in una nuova location, liberi dai loro incubi del passato. Proprio mentre stanno costruendo la loro nuova vita insieme, la tragedia li colpisce ancora una volta. Christ Redfield, il leggendario eroe della serie Resident Evil™ che ha fatto una breve apparizione in Resident Evil 7 Biohazard, si ricongiunge con la coppia e sconvolge orribilmente la loro vita, lasciando Ethan devastato e gettato in un incubo completamente nuovo.

 

L’azione in prima persona in Resident Evil Village inizia con i giocatori che assumono il ruolo di un Ethan sconvolto e distrutto mentre cerca di scoprire i nuovi e misteriosi orrori che affliggono un villaggio un tempo pacifico. Nel corso di questo terrificante viaggio, i giocatori arrancheranno per ogni singolo respiro, mentre saranno cacciati da nuovi nemici feroci che hanno infestato la zona innevata. Incanalando le capacità delle console Next-Gen, il realismo dettagliato e l’implacabile sensazione di paura aumenteranno ad ogni disperata battaglia per la sopravvivenza, mentre i momenti di calma lasceranno i giocatori a chiedersi quali nuovi orrori li attendono.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet