Spacebase Startopia è disponibile ora

Kalypso Media e Realmforge Studios hanno oggi annunciato che lo space station management sim Spacebase Startopia è ora disponibile per PC Windows/Linux/Mac, PlayStation 4|5, Xbox Series X|S e Xbox One. La versione Nintendo Switch™ arriverà prossimamente quest’anno. 

 

Per festeggiare il viaggio dalla beta al lancio, i fan del gioco possono ora dare un’occhiata a una serie di guide strategiche create per aiutare i giocatori a familiarizzare con la loro nuova casa a forma di ciambella e per familiarizzare con i loro doveri di comandante. L’episodio 1 si focalizza sui tre deck unici della base, sui quali i giocatori possono ospitare i propri visitatori e residenti, nonché costruire un assortimento di edifici e gadget galattici; L’episodio 2 introduce i “Fuzzies”: simpatici robot assistenti che si divertiranno con i lavori meno affascinanti della stazione; l’episodio 3 si concentra sul garantire che le capacità di comunicazione del giocatore (sia verbali che telepatiche) siano all’altezza.

 

Le guide strategiche si espanderanno nel corso del tempo, con i primi tre episodi già disponibili ora:

 

Strategy Guide #1 – Spacebase Startopia 101

Strategy Guide #2 – The Fuzzy Droids

Strategy Guide #3 – A Good Bit of C&R (Communication & Recycling)

 

Spacebase Startopia offre ai giocatori il sogno galattico per eccellenza: gestire la propria stazione spaziale a forma di ciambella. Sorvegliati e assistiti (quando ne ha voglia) dalla sarcastica IA a bordo della base, i giocatori saranno i comandanti della loro base galleggiante, lontana da casa, sui tre deck unici della stazione con una varietà di gadget mentre gestiscono i desideri e le esigenze di una vasta gamma di forme di vita extraterrestri in vacanza. In multiplayer, fino a 4 giocatori, i comandanti possono lavorare insieme per costruire la più grande oasi della galassia o per far cadere nell’oblio i loro rivali tramite audaci imprese di sabotaggio economico.

 

Informazioni

 

Spacebase Startopia è una nuova versione galattica di un gioco che permette di gestire la base spaziale preferita dai fan nello spazio! Questo universo vibrante e spesso assurdo offre ai giocatori un’entusiasmante miscela di city building e base-management.

 

Riportando in vita un vero classico, lo sviluppatore Realmforge Studios ha trovato un giusto equilibrio tra nostalgia e innovazione nella sua rivisitazione del popolare gioco di strategia, che ruota attorno a una stazione spaziale a forma di ciambella piena fino all’orlo di un colorato cast di alieni gestito dal loro instancabile comandante (sei tu, umano).

 

InSpacebase Startopia, i giocatori potranno ritagliarsi il loro piccolo spazio nell’universo, pronti a trasformarlo in un’utopia galattica. Con tre diverse modalità di gioco e una grande quantità di decisioni da prendere sotto l’occhio vigile del VAL, l’intelligenza artificiale sardonica della stazione, un sacco di divertenti contenuti attendono i giocatori nuovi e esperti. Ma fai attenzione a invadere i pirati spaziali: faranno del loro meglio per rovinare i tuoi piani!

 

Caratteristiche

 

  • Campagna single player con 4 missioni per giocatore singolo

 

  • Lavora insieme o competi contro i tuoi rivali nella modalità multiplayer competitiva fino a un massimo di 4 giocatori

 

  • Esplora le potenzialità della tua base spaziale in una modalità sandbox completamente configurabile

 

  • Costruisci una grande varietà di stanze su tre deck molto diversi per offrire tutto ciò che potrebbero desiderare gli alieni in visita 

 

  • Gestisci un melting pot di diverse razze aliene, ognuna con i propri bisogni e desideri individuali – talvolta contraddittori

 

  • Produci e scambia risorse per realizzare un profitto, mentre si svolgono missioni di sabotaggio contro i concorrenti

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet