GTA V e GTA Online per next gen sono stati rinviati

L’arrivo di Grand Theft Auto V e Grand Theft Auto Online su PlayStation 5 a marzo 2022 darà nuova vita al mondo di Los Santos e Blaine County in un modo tutto nuovo. I giocatori possono aspettarsi diversi miglioramenti tecnici e grafici in tutto il gioco, compresi miglioramenti al funzionamento di alcuni veicoli selezionati in GTA Online e molto altro.

Per prepararsi al lancio, i membri nuovi e attuali di PlayStation Plus possono ancora approfittare dei bonus aggiuntivi, che includono 1.000.000 di GTA$ ogni mese per la versione PlayStation 4 di GTA Online fino all’arrivo del gioco su PlayStation 5 a marzo 2022. Ottieni 1.000.000 di GTA$ ogni mese su PlayStation Store.

In aggiunta, la nuova versione separata di GTA Online sarà disponibile per il download gratis** esclusivamente su PlayStation 5 per i primi tre mesi dopo il lancio a marzo 2022 (Non è richiesto GTAV per giocare).

*PS Plus richiesto. Limite di 1.000.000 di GTA$ al mese a persona.

*Offerta disponibile da marzo 2022 per tre mesi. PS Plus necessario per giocare (si applicano pagamenti periodici).

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News e Recensioni per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante del franchise di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso, Canon o Legends che sia) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti ambientati "tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana" usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet