Suicide Squad: Kill the Justice League – In arrivo Joker e la stagione 1

Warner Bros. Games e DC hanno svelato oggi il nuovo trailer del gameplay e una roadmap aggiornata della Stagione 1 di Suicide Squad: Kill the Justice League, lo sparatutto d’azione-avventura in terza persona recentemente uscito e sviluppato da Rocksteady Studios.

La prima stagione di contenuti post-lancio scaricabili (DLC) gratuiti sarà disponibile il 28 marzo per tutti i possessori di Suicide Squad: Kill the Justice League senza alcun costo aggiuntivo. Per far continuare l’azione dopo la campagna principale, la Stagione 1 vedrà i membri della Suicide Squad Harley Quinn, DeadshotCaptain Boomerang e King Shark teletrasportarsi in un Elseworld invaso da Brainiac per salvare e reclutare un Joker proveniente da una realtà alternativa. Questa versione dell’iconico supercattivo della DC sarà il nuovo personaggio giocabile a unirsi alla Task Force X, e porterà caos e confusione in squadra, insieme a una sana dose di esplosivi e un ombrello razzo con cui librarsi in aria e sorvolare la città. Inoltre, tutti i contenuti della Stagione 1 saranno ambientati sullo sfondo di una versione Elseworld di Metropolis in continuo mutamento, con un panorama distorto che è stato reinventato su immagine di Joker.

La Stagione 1 di Suicide Squad: Kill the Justice League avrà anche due episodi dedicati, ciascuno con nuove incursioni e roccaforti, missioni e attività, armi tipiche dei super cattivi DC, attrezzature e oggetti cosmetici, scontri con varianti Brainiac dei boss, e altro ancora. L’episodio 1: Paura comincerà il 28 marzo con armi e attrezzature ispirate alle terrificanti tossine e veleni dello Spaventapasseri ed elementi legati a Cappellaio Matto, Merlyn e Dottor Psycho. L’episodio 2: Dualità uscirà come aggiornamento di metà stagione e introdurrà un nuovo tipo di missione, nuovi nemici potenziati da Lanterna Verde, nuovi set di equipaggiamento e armi basati sui supercattivi DC Due Facce, Black Manta e Anti-Flash.

Suicide Squad: Kill the Justice League è un originale sparatutto d’azione in terza persona sviluppato da Rocksteady Studios, creatori dell’acclamata serie Batman: Arkham, nel quale si potràimpersonare Harley Quinn (alias dott.ssa Harleen Quinzel), Deadshot (alias Floyd Lawton), Capitan Boomerang (alias Digger Harkness) e King Shark (alias Nanaue), che a Metropolis saranno impegnati nella missione impossibile di sconfiggere i più grandi super eroi DC del mondo, la Justice League.

Suicide Squad: Kill the Justice League è disponibile ora per PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC (Steam). La versione per l’Epic Games Store (PC) sarà disponibile dal 26 marzo. Per saperne di più, visita SuicideSquadGame.com o unisciti alle conversazioni e alle community su Twitter (SuicideSquadRS), Instagram (SuicideSquadRS), YouTube (SuicideSquadRS), Twitch (Rocksteady), Facebook (SuicideSquadRocksteady), Twitter (SuicideSquadRS) e Discord (SuicideSquadRS).

Puoi scoprire come Amanda Waller ha arruolato i membri della Suicide Squad per questa pericolosa missione con Suicide Squad: Kill Arkham Asylum, la serie a fumetti prequel ufficiale del gioco. Disponibile ora per il preordine, e dal 6 febbraio a un prezzo speciale nelle fumetterie e nei rivenditori online che parteciperanno all’iniziativa, ogni versione stampata della serie mensile di cinque numeri include un codice gratuito che potrà essere utilizzato per un oggetto all’interno del gioco. Per ulteriori informazioni su Suicide: Kill Arkham Asylum, guarda l’anteprima del numero di debutto sul sito ufficiale DC.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News e Recensioni per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante del franchise di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso, Canon o Legends che sia) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti ambientati "tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana" usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet