Disaster Band arriverà su console l’11 luglio

Dodici note. Questo è tutto ciò che serve per creare musica bella e diversificata attraverso un mix eclettico di stili. Eppure, nelle mani giuste, costituiscono la base per un caos musicale meravigliosamente strano. Lo sviluppatore Produktivkeller Studios e l’editore SunDust sono orgogliosi di annunciare che il successo per PC Disaster Band non solo estende il suo tour con un aggiornamento, disponibile oggi, ma anche con un enorme sconto del 55% sugli attuali saldi estivi di Steam. Il caotico e altamente divertente gioco ritmico si sposterà su più palcoscenici che mai, quando il sipario si alzerà sulle versioni console l’11 luglio 2024.

Fino a 4 giocatori possono prendere in mano i propri strumenti su PlayStation 5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch e provare a padroneggiare i brani di musica classica inclusi, estendere la propria libreria tramite Mod.io o fare del loro meglio per suonare uno dei brani forniti da la comunità. Disaster Band consentirà il multiplayer multipiattaforma completo, quindi indipendentemente dalla tua piattaforma preferita, i membri della band sono facili da trovare.

Guarda il teaser dell’annuncio della console su YouTube

Wolfgang Amadeus Mozart ha affermato che la musica non si trova nelle note ma nel silenzio in mezzo. Tutti coloro che acquistano la Disaster Band e suonano da soli, come parte di un duo dinamico, un terribile trio o un bizzarro quartetto saranno d’accordo, una volta che imparano strumenti classici come il violino, il flauto, il violoncello o il trombone, o anche uno dei gli aggeggi più esotici e prova a seguire le note per scalare le classifiche mondiali.

Non c’è niente di sbagliato nel giocare male, a meno che tu non voglia superare quel punteggio elevato. Ma con la libertà creativa di suonare qualsiasi nota in qualsiasi momento, puoi esercitarti o improvvisare mentre scopri la musica. E non dimenticare: la pratica rende perfetti! E la perfezione alla fine porterà a punteggi più alti. Ma dov’è il divertimento in questo? Con il motore sonoro dinamico di Disaster Band, anche suonare le note sbagliate porta a un divertimento straordinario e senza fine per tutte le età e livelli di abilità.

Grazie all’integrazione di Mod.io, il tuo viaggio musicale non ha fine. Usa il tuo PC per creare le tue tracce MIDI e condividerle con la community. Oppure importa le canzoni di altri musicisti per entrare in un nuovo ritmo in sala prove o sul palco mondiale.

Caratteristiche:

  • Multigiocatore online per un massimo di 4 giocatori – Se sei l’host o ti unisci al gruppo, se giochi con amici o sconosciuti: la connessione a bassa latenza fa sì che più giocatori significhino più divertimento
  • Controlli intuitivi – Precisi, diretti e senza sforzo: Disaster Band fa in modo che tutti possano godersi la propria strada verso il successo musicale, sui sistemi supportati anche con controlli giroscopici
  • 20 brani pronti all’uso – Chiama i tuoi amici e dimostra con questi classici senza tempo che hai quello che serve per diventare un maestro musicista
  • Integrazione Mod.io: crea le tue tracce (via MIDI) e condividile con la community di Disaster Band. (*) Nota: per creare e caricare le tracce è necessario un PC.
  • 15 strumenti tra cui scegliere – Vivi le canzoni come mai prima d’ora: dai grandi classici come il violino o il trombone agli strumenti esotici e persino i gatti che miagolano o un coro ci sono migliaia di combinazioni possibili.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News e Recensioni per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante del franchise di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso, Canon o Legends che sia) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti ambientati "tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana" usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet