L'aggiornamento gratuito 'New Assignment' per Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands sarà disponibile da domani

Ubisoft annuncia che New Assignment, il nuovo e importante aggiornamento gratuito di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, sarà disponibile sulle console di nuova generazione e Windows PC da domani, 14 marzo.

New Assignment continua a espandere l’esperienza di Ghost Waraggiungendo tre nuove classi, raggiungendo quindi un totale di sei classi aggiuntive pianificate con lo sviluppo di Ghost War. Disponibili in tutte le modalità PvP, le nuove classi introdotte da New Assignment sono:

  • Il Cacciatore: un tiratore esperto equipaggiato con un fucile di precisione semi-automatico, con la capacità di contrassegnare i nemici abbattuti e attivare trappole di gas stordente per stordire e ferire i nemici.
  • Il Guerrigliero: una classe di supporto specializzata in tattiche diversive ed equipaggiata con un drone in grado di lanciare granate fumogene.
  • La Spia: una tiratrice scelta specializzata nell’eliminare silenziosamente i propri nemici grazie alle sue abilità speciali.

Con 18 diverse classi tra cui scegliere, i giocatori potranno disporre di maggiori opzioni tattiche per affrontare le varie situazioni sul campo di battaglia di Ghost War.

New Assignment introdurrà anche due nuove mappe, “Raffineria” e “Strapiombo”, disponibili in esclusiva per la modalità Estrazione, oltre a una serie di aggiornamenti che andranno a rispondere alle richieste dei giocatori sia per le modalità PvP che PvE. Un nuovo strumento di votazione della mappa permetterà ai giocatori di votare per una delle tre possibili mappe di Ghost War all’inizio di ogni Partita veloce e di ogni Partita classificata in PvP.

Le nuove mappe e gli aggiornamenti di gioco saranno disponibili contemporaneamente e gratuitamente per tutti i giocatori. I possessori del Season Pass e del Ghost War Pass potranno sbloccare immediatamente le tre nuove classi con un accesso anticipato di sette giorni, mentre gli altri giocatori potranno sbloccare le classi con i crediti Prestigio ottenuti tramite i progressi nel gioco o acquistarle attraverso lo store. Queste ultime classi completano i contenuti PvP inclusi nelle offerte del Season Pass e del Ghost War Pass.

Lanciato il 7 marzo 2017, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands ha ricevuto un sostanzioso supporto post-lancio durante il suo primo anno con ben due espansioni, un’esperienza PvP 4v4 costantemente aggiornata, oltre a vari aggiornamenti per la campagna PvE, tra cui missioni speciali e sfide a tempo limitato. Dopo l’uscita di New Assignment, gli Update 5 e 6 di Ghost War verranno riuniti in un singolo aggiornamento previsto per l’inizio di aprile.

“Vogliamo ringraziare i giocatori per il loro costante supporto e i loro suggerimenti durante questo primo anno”, ha dichiarato Nouredine Abboud, Senior Producer. “Abbiamo ancora molto da offrire e non vediamo l’ora di condividere più informazioni con tutti gli appassionati”.




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet