Indivisible: disponibile il teaser del filmato introduttivo

Lo scorso weekend, nel corso di Anime Expo, lo sviluppatore indipendente Lab Zero Games (Skullgirls) ha mostrato ai fan un teaser del filmato animato introduttivo dell’atteso videogioco platform/RPG: Indivisible.

Realizzato da Titmouse (Avatar: The Last Airbender, Nick Kroll’s Big Mouth per Netflix), il celebre studio di animazione vincitore del Premio Emmy, e dal leggendario studio anime, TRIGGER (Little Witch Academia), questo nuovo filmato si avvale di animazioni disegnate a mano allo stato dell’arte e di musiche molto suggestive composte dal celebre Hiroki Kikuta (Secret of Mana, Soul Calibur V).

Il video, diretto da Yoh Yoshinari (Neon Genesis Evangelion, Little Witch Academia), verrà incluso nel gioco come filmato introduttivo e permetterà ai giocatori di fare la conoscenza della protagonista Ajna e del caratteristico mondo fantasy di Indivisible, ispirato da varie culture e mitologie.

Indivisible è attualmente in fase di sviluppo per le piattaforme Nintendo Switch, PlayStation 4, PC Steam e Xbox One e verrà pubblicato da 505 Games nella prima metà del 2019




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet