PDA

Visualizza Versione Completa : [Recensione PS3] Resistance 2



Arvfab
02-01-2009, 17:51
"America needs YOU!"

http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/4Logo.png


[Scheda del Gioco] (http://www.coplanet.it/forum/topic-ufficiali-dei-giochi-ps3/9897-resistance-2-a.html#post84392)


{colsp=5}
Trailer


YouTube - Resistance 2 E3 2008 Trailer (http://de.youtube.com/watch?v=8RJlPKw4uc4)


{colsp=5}
La storia


Dopo 2 anni, la Insomniac Games ci riporta in un mondo parallelo dove negli anni 50 la guerra non é "fredda", ma "bollente". Una guerra contro i Chimera, che se persa prevede la fine della razza umana.
Resistance 2 riprende direttamente dalla fine di Resistance: Fall of Man. Questa volta peró la battaglia si sposta su di un'altro continente: Dopo l'Europa, la minaccia Chimera arriva sul suo suolo nordamericano. Entrambe le coste sono occupate e la guerra ha devastato intere regioni degli USA.
Ancora una volta il nostro alter ego nel gioco sará Nathan Hale, e questa volta seguiremo la storia direttamente dalla sua prospettiva, quindi non ci verrá raccontata da una terza persona come accadeva nel primo capitolo.
Hale e altri soldati, formano l'unitá delle Sentinelle, dove ogni individuo é parte del progetto Abraham, Un progetto medico con lo scopo di trovare un vaccino contro il virus Chimera. (ulteriori informazioni a riguardo le trovate QUI (http://www.projectabraham.com/)).

Sará compito vostro scoprire il destino dell'umanitá e di Nathan Hale....



http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/34007a57f16e123ae1d483b4c3d57215.jpg

{colsp=5}
Il Gioco



La campagna in singolo é suddivisa in 7 capitoli (8 contando il prologo), nei quali insieme ad Hale si combatterá la minaccia Chimera. Durante la storia scopriremo alcune cose, tipo la provenienza del virus e il coinvolgimento della razza umana nella vicenda, e come giá accennato, la storia questa volta seguirà direttamente Hale. Questo cambiamento di narrativa peró, porta alcune lacune nella storia, al di fuori degli eventi vissuti da Hale. Per coprire la maggior parte di questi vuoti, bisogna trovare gli Intel sparsi nel gioco.
La Insomniac ha apportato alcuni cambiamenti rispetto al primo capitolo. Noteremo subito che rispetto al predendete episodio, stavolta potremo portare solo due armi, e quindi dovremo effettuare delle scelte ogni volta che troveremo un arma a terra. Parlando di armi ne ritroveremo molte (ma non tutte) di quelle viste in R: FoM, come la Carabina M5A2, il Rossmore 238 e il lanciamissili LAARK, per quel che riguarda le armi umane, e il Bullseye e l'Auger per quanto concerne l'arsenale Chimera.
Naturalmente ci sono anche nuove armi:
- L' HE, 44 Magnum é un revolver dalla normale apparenza, ma grazie al fuoco secondario potremo far esplodere i proiettili sparati, denneggiando ulteriormente i nostri bersagli.
- Il Wraith é un mitra a canne rotanti devastante per il numero di colpi sparati al secondo. Con la funzione secondaria si puó creare un campo di forza che assorbe i proiettili nemici.
La lista delle armi continua, ma non voglio di certo rovinarvi la sorpresa.

Durante il gioco vi accorgerete che la Insomniac ha apportato anche alcuni cambiamenti atmosferici, ad esempio capiterá spesso di ritroversi in corridoi stretti e bui, dando al gioco un tocco di atmosfera in più, un atmosfera più da suspance. In oltre il gioco é diventato un pó piú brutale del primo: le esplosioni vi daranno la possibilitá di scoprire gli interni dei Chimera, alcune armi potranno taglare e smembrare i nemici, in generale l'effetto gore è notevolmente aumentato e ci saranno molti più fiumi di sangue.
Un'altra novitá della serie, sono i Boss alla fine dei vari capitoli. Certo anche in R: FoM abbiamo visto e combattuto nemici piú grandi di Hale, ma in Resistance 2 alcuni Boss sfoggiano dimensioni esagerate e colossali. Un buon esempio é il Leviathan, grande quanto un palazzo da una decina di piani. Potete farvi un'idea dalle immagini presenti in questa recensione.
In totale la campagna in singolo dura sulle 10 ore, leggermente di meno rispetto al primo capitolo. Le difficoltá selezionabili sono 3 e potremo sbloccarne una quarta finendo il gioco al livello di difficoltà più elevata delle 3 iniziali, ovvero a difficile. In piú si sbloccherà anche la modalitá Arcade, dove avermo solo un numero limitato di vite per capitolo.


http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/944521_20080820_screen001.jpg

{colsp=5}
L'unione fa la forza


Mentre in Resistance: Fall of Man la modalitá cooperativa non era altro che la semplice modalitá in singolo giocata in due, in Resistance 2 la modalitá coop é un'intera campagna a parte, complementare alla campagna in singolo.

Fino ad 8 giocatori - che giá di per se é un record per quel che riguarda la modalitá coop in generale - potranno affrontare insieme le varie missioni nel tentativo di sconfiggere i Chimera. Le missioni si svolgeranno in zone come Chicago, Orick ed altre ancora. In ogni missione si avranno diversi obiettivi da portare al termine, come difendere alcuni tecnici, eliminare determinati nemici o trovare tecnologie grigie. Questi obiettivi possono cambiare da missione a missione, e difficilmente si giocherá sulla stessa mappa rifacendo gli stessi obiettivi. In piú, completando una missione con successo, si avranno ulteriori informazioni riguardo il mondo di Resistance.
In modalitá Coop i nemici sono notevolmente piú forti e resistenti e in quantitá maggiore rispetto alla modalità giocata in singolo. Questo dipende ovviamente dal numero di giocatori presenti nella partita, più saremo a giocare in coop e maggiore sarà il numero e la tenacia dei nostri avversari. Di alcuni nemici ci saranno anche delle versioni Elite, che sono molto piú forti e resistenti, li potremo riconoscere dalla barra d'energia rossa e da una a tre stelline rosse.

All'inizio di ogni missione, il giocatore ha la possibilitá di scegliere una di queste tre classi (si puó cambiare in seguito anche durante la partita):

- Il Soldato: E' la classe con piú energia. Dotato di un Wraith, é suo compito decimare le orde nemiche e usare lo scudo del Wraith per proteggere i compagni.

- Lo Special Ops: L'unica classe in grado di produrre munizioni per i compagni. Munito di un Marksman, decisamente la classe con più gittata che potremmo selezionare.

- Il Medico: Puó curare gli alleati e rianimarli molto velocemente. Con il Phoenix assorbe l'energia dai nemici, trasformandola in pacchetti di salute da distribuire. È la classe con meno energia.

È inutile dire che un gruppo formato da elementi di una sola classe, avrà pochissime probabilitá di successo e che invece un gruppo ben equilibrato avrà meno difficoltà nel proeguio della storia. La cooperazione tra le 3 classi é fondamentale per sopravvivere e finire la missione.

Ogni uccisione, ogni obiettivo completato, e ogni missione portata a termine daranno punti esperienza, e seguendo e portando a termine il compito della propria classe, si potranno ricevere ancora piú punti.
Con l'aumentare di punti esperienza si salirá di livello (30 è il massimo) e man mano si avrá accesso a pezzi d'equipaggiamento migliori. Per usarli peró, servirá anche una quantitá di tecnologie grigie che dovremo raccolgiere durante le missioni.
Durante una missione, dopo aver ottenuto un bel pó di punti esperienza, si avrá la possibilitá di usare il "Berserk" per una durata di tempo limitata. Il "Berserk" é un'abilitá speciale che, a seconda della classe puó cambiare la sorte della partita. Il Soldato puó ad esempio rispedire i proiettili al mittente aumentando il danno inflitto ai nemici, lo Special Op invece puó creare munizioni che faranno molto piú danno, mentre il Medico potrà creare un cerchio nella quale tutti i compagni verranno guariti se il Medico è presente.
Dulcis in fundo: La modalitá coop é giocabile sia offline che online assieme ad un compagno tramite split-screen!



http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/resistance2fgdf.jpg

{colsp=5}
Tutti contro tutti


In uno sparatutto come Resistance 2 non poteva mancare una modalitá online competitiva. Qui ci troveremo le classiche modalitá, come il Deathmatch, Team Deathmatch, Capture the Flag (chiamato Core Control).

Come giá in R: FoM queste modalitá (tranne il DM), possono raggiungere fino a 40 giocatori a partita, con mappe scalabili a seconda del numero di giocatori presenti.

Una nuova modalitá é lo Skirmish, che porta un'ulteriore record per un FPS online: Fino a 60 giocatori potranno giocare questa modalitá. Nello Skirmish si giocherá 30 contro 30 (quando si raggiunge il numero massimo) e ogni squadra verrá sottodivisa in teams da 5 giocatori. Ogni team avrá un'obbiettivo, con un team della squadra avversaria che avrá lo stesso loro obiettivo o speculare, ad esempio, se sará compito vostro tenere una zona per un tot di tempo di conseguenza, un team della squadra avversaria dovrá cercare di conquistare la zona che voi dovrete difendere. Gli obiettivi varieranno a seconda dello svolgimento del match: per esempio, se un team avversario dá grossi problemi alla propria squadra, un obiettivo potrebbe essere di eliminare quel team.
Questa divisione di teams e obiettivi, porta ordine in questa modalitá con le sue mappe gigantesce, evitando di perdersi in un caos totale, cosa che peró accadrà di proposito verso la fine della partita, quando gli obiettivi andranno a riunire le squadre e i team rimanenti in un'unica zona della mappa. Inutile narrare del massacro che si andrà a creare.
Come nella modalitá cooperativa, nella modalitá competitiva ci sono i "Berserk". Qui sono di piú, e c'è ne sono di differenti, a seconda se si gioca come Chimera o come gli Umani. Un'esempio è il lanciarazzi LAARK, che é un Berserk per gli umani, mentre i Chimera hanno un cannone ad impulsi (entrambe le armi sono acquisibili solo tramite Berserk).
Anche nella modalitá competitiva si riceveranno punti esperienza con i quali salire di rango. Salendo di rango si avrá accesso ad ulteriori Berserk, ma anche a nuove skin e accessori per personalizzare il proprio giocatore. (NDZ by Ace: Non soso immaginare come si concerà Arvfab online, fortuna che non ci dovrebbero essere tutine attillate poco equivoche XD)
In generale, l'online di Resistance 2 é molto piú immediato e meglio strutturato rispetto al suo predecessore. Anche qui ci saranno server dedicati, grazie ai quali i lag sono quasi inesistenti (vale anche per la coop).

Sul sito Resistance 2™ (http://beta.myresistance.net/) potrete seguire le statistiche vostre e dei vostri compagni dal PC.
(Al momento solo in inglese)



http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/resistance2zrhwrh.jpg

{colsp=5}
Comparto tecnico



Oltre che per giocabilitá, Resistance 2 sorpassa il suo predecessore anche nel reparto tecnico. La grafica é al passo con i tempi, con alcune scene d'eccellenza dove si rimarrà a bocca aperta. Purtroppo ci sono altre parti dove si raggiunge la mediocritá, con texture che non si addicono al resto del gioco, anche se si deve tener conto che spesso si ha a che fare con una massiccia quantitá di nemici senza la minima presenza di lag.
In generale gli effetti grafici sono ben fatti, molto gradevole vedere il nemico pieno di buchi dopo averlo crivellato scaricandogli un intero caricatore da 300 colpi. Inoltre le texture dei nemici e dei nostri personaggi sono molto buone.

L'intelligenza artificiale é simile al primo capitolo, con nemici che cercano di aggirarti mentre si é indaffarati con altri. Una cosa che potrebbe far storcere il naso, é che nelle battaglie piú grandi i nemici si concentreranno sempre su Hale appena egli appare nel loro campo visivo, dimenticando gli altri soldati.
Anche l'IA dei compagni é grandiosa, questi permettono ad Hale di riprendere fiato nelle scene più concitate di gioco, dove non é solo.
Il sonoro rientra nella norma per quel che riguarda uno sparatutto come Resistance 2, e il doppiaggio completamente in italiano é ben fatto e gradevole da ascoltare.



http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/resistance2002.jpg


{colsp=5}
Conclusioni


Resistance 2 migliora in tutti i campi quello che abbiamo visto in Resistance: Fall of Man. Anche se la storia in singolo é buona ma nella norma, é la modalitá multiplayer che rende Resistance 2 l'FPS da comprare sulla PS3 in questo periodo.
Una modalitá coop a 8 giocatori e una modalitá competitiva che raggiunge i 60 giocatori, sono due novitá assolute per quel che riguarda il gioco multiplayer su console, oltre ad essere divertentissimi da giocare. Anche chi non ha mai giocato ad un gioco simile online, non avrá tante difficoltá ad abituarsi a giocare questo titolo.


http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/resistance-2_02-07-08_02.jpg

{colsp=2}
Valutazioni


Grafica: 87
| Grafica buona, ma con molti alti e bassi, cosa comprensibile se si pensa al numero di oggetti che il motore grafico muove contemporaneamente. A questo proposito é apprezzata molto la totale assenza di cali di framerate.

Sonoro: 82
| Sonoro nella norma per uno shooter. Doppiaggio molto buono, che si addice all'atmosfera del gioco.

Giocabilità: 93
| Sistema di controlli molto intuitivo, perfetto sia per la modalitá in singolo che in multiplayer. Possedere solo 2 armi é molto piú comodo e veloce rispetto al sistema usato in Resistance: Fall of Man.

Longevità: 100
| Durata della campagna in singolo, della durata di 10 ore circa, ma che assieme alle ottime modalitá multiplayer online in coop e competitiva, diventa praticamente infinito e longevo come titolo.

Voto finale: 91
| Resistance 2 é un'ottimo successore del nuovo IP introdotto dalla Sony/Insomniac Games 2 anni fa. Anche se non eccellente nel reparto tecnico, compensa egregiamente con una giocabilitá piú che buona ed una divertentissima e perfetta modalitá online.


http://www.coplanet.it/forum/automark/upload_img2/Resistance_2_Artwork_Pics_3.jpg


Lascia un commento e leggi quelli degli altri utenti! (http://www.coplanet.it/forum/topic-ufficiali-dei-giochi-ps3/9897-resistance-2-a.html#post84392)