Visualizza Versione Completa : Hackers attaccano Xbox Live



Midian
21-02-2009, 21:34
Xbox Live é stata presa di mira dagli hackers, che utilizzando degli appositi tool simili a quelli già utilizzati per effettuare lo stesso tipo di attacco nei confronti di siti web.

Quasti hackers offrono a pagamento servizi che impediscono agli utenti di connettersi a Xbox Live, ma la cosa piú sconcertante é il motivo per cui certi utenti decidono di utilizzare questi metodi verso altri giocatori: La semplice vendetta verso coloro che li hanno battuti in un match su Xbox Live.

Chis Boyd (direttore del malware research al Facetime Communication) in un articolo su http://www.bbc.co.uk/ (http://www.bbc.co.uk/) spiega il meccanismo di questo attacco:


"C'é stato un forte incremento di persone che parlano e distribuiscono questo tipo di "servizio" nelle ultime 3-4 settimane.
Il fattore intelligente di questi Xbox tools é che non attaccano la connessione Xbox in sé, ma che funzionano sfruttando i settaggi del network di Xbox Live.
Le console si connettono al Live mandano informazioni tramite la rete, e per farlo ci vuole un indirizzo IP."

I match giocati tramite Xbox Live non sono hostati utilizzando server privati, ma molti sono hostati dai giocatori.
Se l'hacker riesce a rintracciare l'indirizzo IP di quel giocatore che ospita la partita, puó utilizzare contro di lui molti di quegli attacchi utilizzati per molti anni contro i siti web.

Uno dei piú popolari per glii "specialisti" di Xbox Live é il Denial of Service che inonda un indirizzo IP con un vasto numero di informazioni.

L'indondazione di informazioni é monitorata da un gruppo di hackers e dai loro computer.
Utilizzato contro un sito web,questo attacco puó causare l'interruzione del sito stesso rendendolo inaccessibile ai legittimi visitatori.

Quando viene invece utilizzato contro un account Xbox Live, rende impossibile la connessione a Xbox Live cacciandoli dal gioco.
Rubano il tuo indirizzo IP, usano un booter tool e tentano di corrompere il portale utilizzato per Xbox Live, rendedo impossibile a te di connetterti online.

Per $20 (15,60€) questi hackers accederanno al PC dello sfortunato scelto, impostando il "virus" in modo tale che sia pronto a partire al momento desiderato.

Difendersi da questo tipo di attacco non é facile, non c'é una facile soluzione al problema.

Microsoft dice: " Stiamo investigando facendoci aiutare da molti esperti, questo problema non é collegato al servizio Xbox Live ma alla connessione internet del giocatore.
L'hacker potrebbe anche tentare di compromettere altre attivitá online come il browser internet, usando gli stessi tools.
Questo tipo di attivitá é illecita e viola il Codice di Comportamento Xbox Live, risultando in un ban da Xbox Live e dai suoi privilegi".

Piccola nota: Gli utenti presi di mira sono in maggioranza quelli che giocano ad Halo 3.

MisterTanuzzo
21-02-2009, 22:47
ma la gente sa rompere solo le p....?

WarioWare
21-02-2009, 22:55
Ma che schifo.

Cioè adesso non si può stare tranquilli nemmeno con una partitella online. Ma la cosa ancora più triste è che c'è gente così malata che è disposta a pagare per queste cose.

Poi sti hackers, che palle. Ma che hackers sono poi? Sono dei Lamer questi, si fanno addirittura pagare per queste azioni vergognose. Spero davvero che facciano qualcosa per fermare questa situazione, che è davvero uno scandalo.

trash
21-02-2009, 23:02
Allora andiamo per gradi:
Sinceramente anche io sono deluso da queste cose, ma si sa, quello che succede sul network si propaga anche su quello che deriva dal network...
Però c'è da dire che il titolo e parte della discussione sono sbagliati; hackers? ma sapete chi sono gli hacker? Forse intendevate cracker (o lamer che è meglio) visto che sono due cose decisamente diverse, sin dai principi. Non mi sembra giusto generalizzare.

Edit: forse non si è capito, ma sono deluso anche io da questa gente, non voglio e non ho voluto prendere le loro parti.

Snake-88
21-02-2009, 23:24
Pero nn no capito sece un modo per difendersi ho al massimo per capire se si e sotto tiro????
Dato che sono uno che quando gioco rompo molto le scatole "in senso buono:)"

peppe3009
21-02-2009, 23:36
io odio qualsiasi cosa di questo genere.. ma la gente nn ha un c***o da fare oltre che rovinare anche un divertimento come i live.. io nn capisco che divertimento ci sia nel fare ste cosa.. bha..

Midian
21-02-2009, 23:38
Io ho solo tradotto, non sono un' esperta di informatica e non sono una che se ne intende di queste cose, ma se é un ricercatore a chiamarli hackers credo lo siano dato che l'informazione mi viene data da persone che lavorano ogni giorno contro questo tipo di attacchi agli utenti del web/Live. :)

Poi mi sbagliero, ma hackers, lamer ecc.. sempre della stessa pasta marcia sono fatti.


Purtroppo molte persone non sanno davvero quale sia il significato di "giocare" ..
E questo articolo purtroppo é l' ennesima prova. :indiff:

Keratzsu
21-02-2009, 23:51
Ridursi a queste bassezze,a queste ca....,e per cosa,solo per una partita persa.....ma stiamo scherzando,certo che ne girano di dementi online.Se ognuno avesse la mentalità di queste persone nn si potrebbe più giocare,sarebbe la fine del gioco online.

P.S. Nn giocherò più ad halo 3:asd:

vodemort
22-02-2009, 09:49
Questi esseri sono deficienti, rovinare un momento di relax e divertimento solo per fare i ganzi con gli amici o solo per far guadagnare di più i riparatori di 360.

MigratoryElia
22-02-2009, 11:45
Ma non hanno niente a che fare questi qua....:mad

Marpi93
22-02-2009, 12:02
penso che halo3 sia il gioco con il più altro tasso di questo genere di figli di p******

pica92
22-02-2009, 12:48
ma la gente non ha nient'altro da fare??? possibile che per una partita persa bisogna ''vendicarsi'' e fare tutto quasto casino?? mah...

trash
22-02-2009, 15:00
Poi mi sbagliero, ma hackers, lamer ecc.. sempre della stessa pasta marcia sono fatti.
Si, infatti, è proprio qui che sbagli e dii brutto, ma non sei nè la prima nè l'ultima che generalizza; sia ben chiaro, non ce l'ho con te ma proprio con i "ricercatori" che non sanno un cazzo di niente e fanno di tutta l'erba un fascio.


Purtroppo molte persone non sanno davvero quale sia il significato di "giocare" ..
E questo articolo purtroppo é l' ennesima prova.
Ovviamente non posso che essere d'accordo.

Boss1088
22-02-2009, 19:41
XD sfacinnati XD

Pie
22-02-2009, 19:47
Il grande potere del Rosic, da non sottovalutare!

Sfigati, solo loro possono prendersela per una partita persa, non sanno quali sono le vere cose per cui prendersela, nella vita.

GAS
22-02-2009, 20:06
Io ho solo tradotto, non sono un' esperta di informatica e non sono una che se ne intende di queste cose, ma se é un ricercatore a chiamarli hackers credo lo siano dato che l'informazione mi viene data da persone che lavorano ogni giorno contro questo tipo di attacchi agli utenti del web/Live. :)

Poi mi sbagliero, ma hackers, lamer ecc.. sempre della stessa pasta marcia sono fatti.


Purtroppo molte persone non sanno davvero quale sia il significato di "giocare" ..
E questo articolo purtroppo é l' ennesima prova. :indiff:Veramente i veri hackers erano nati per favorire la diffusione delle informazioni (che poi siano finiti a distribuire film giochi o altro è un altro discorso)
Quelli che rompono le palle alla gente sono i crackers (quelli senza sale in zucca :lol:)

trash
22-02-2009, 20:12
Veramente i veri hackers erano nati per favorire la diffusione delle informazioni (che poi siano finiti a distribuire film giochi o altro è un altro discorso)
Quelli che rompono le palle alla gente sono i crackers (quelli senza sale in zucca :lol:)
e io che ho scritto? la stessa identica cosa. essere hacker non vuol dire entrare, rovinare e uscire da un sistema, quello è un cracker (o lamer in altri casi). l'hacker entra, lascia un segno e esce. stop.lo faper dimostrare che è riuscito a pigliare per il culo qualcuno, ma non a fine distrruttivo, anche se potrebbe, non lo fa.

Midian
22-02-2009, 21:02
I crackers, quelli che si mangiano? :lol:

Va be, io generalizzo forse perché non conosco, ho solo tradotto l'articolo dall' inglese all'italiano :)

Se lí usano la parola hackers io non posso cambiarla mi devo attenere all'originale, capite?

Il problema non é il nome usato per questi individui insipidi, ma cosa fanno ..

trash
22-02-2009, 22:39
I crackers, quelli che si mangiano? :lol:

Va be, io generalizzo forse perché non conosco, ho solo tradotto l'articolo dall' inglese all'italiano :)

Se lí usano la parola hackers io non posso cambiarla mi devo attenere all'originale, capite?

Il problema non é il nome usato per questi individui insipidi, ma cosa fanno ..

si, certo, non me la stavo prendendo con te, per carità, ma volevo slo far presente che questi non sono hacker.
penso che comunque è giusto spiegare le cose come stanno, quindi c'è da spiegare alla gente che non sa, la differenza tra una cosa e l'altra; altrimenti uno si attiene a ciò che dicono i ricercatori/sviluppatori/programmatori che forse non hanno la bennchè minima conoscienza delle differenze.