PDA

Visualizza Versione Completa : [Recensione pc] Pro evolution 2008



gigi
25-11-2007, 00:25
http://www.coplanet.it/forum/uploaded/214_1195944227.jpg

Requisiti
Windows XP
Pentium 4 3.0GHz /AMD Athlon 64 o superiore
1GB RAM
6.5GB di spazio libero su disco fisso
8x DVD-ROM
DirectX 9.0c compatibile scheda grafica
256MB Pixel Shader 3.0 (ATI x1600 o NVidia 6800 GT/GS o superiorie)
DirectX 9.0c compatibile scheda audio
DirectX 9.0c

Il vero calcio anche su pc

Quando si parla di pro evolution soccer a tutti vengono in mente le tante giornate (e soprattutto nottate) trascorse a giocare davanti ai monitor per il divertimento che sa trasmettere. La serie è sicuramente tra le più longeve, grazie ad una giocabilità collaudata da anni ed un motore di gioco solido. Arrivato su pc dalla versione di pro evolution 3, il gioco davvero poche volte si è avvicinato a quello che era su console, forse il tutto frutto di una semplice conversione affrettata dalla versione per playstation 2. Tante le promesse fatte da Konami sui miglioramenti che dovevano arrivare, ma anche quest' anno Konami fallisce il suo appuntamento su pc facendoci ritrovare per le mani la conversione forse meno riuscita degli ultimi anni. Ma procediamo con ordine:

La grafica 7,5
La versione 2008 cerca di somigliare alle console next-gen con risultati però solo discreti, in quanto si poteva e si doveva fare di più. I giocatori sono rappresentati meglio di quanto visto in passato, i giocatori più famosi sono rappresentati davvero con molta cura riuscendo a farli riconoscere anche da lontano. Per quanto riguarda le animazioni, esse risultano gradevoli in alcune circostanze, ma davvero brutte in alcune movenze, soprattutto per la corsa. Sembra quasi che siano dei robot da ciò che si vede. Il prato invece ha subito un notevole miglioramento rispetto ai precedenti anni, i tifosi rendono bene ma nulla più, mentre è da segnalare una minore velocità di gioco che riesce a rendere il tutto molto più vicino alla realtà.

Il sonoro 6,5
Questo è sicuramente il reparto che necessiterebbe di qualche sostanziosa novità, tutto è rimasto identico alla versione scorsa il che è un male, ricordando che già l'anno scorso il reparto sonoro era quello meno riuscito. La telecronaca è uguale a quella dello scorso anno con il duo Civoli-Sandreani che rendono le partite davvero noiose, ancor di più quest'anno visto che la telecronaca è rimasta identica anche nelle parole pronunciate. Discrete le musiche e buoni gli effetti audio dal campo.

La giocabilità 8,5
Pes è pes, quindi nulla da dire sulla giocabilità che prova a migliorare ulteriormente ciò che si era visto lo scorso anno senza però grandi differenze. Avremmo apprezzato qualche scelta diversa, qualche corposa novità che ci spingesse verso l'acquisto di questa nuova versione, sembra però che la Konami non voglia assolutamente cambiare quello che è stata la vera arma vincente di tutti questi anni. Da segnalare un indebolimento dei portieri che spesso e volentieri respingono verso il campo e non in angolo.

La longevità 7,5
Le modalità sono sempre le stesse: Campionato, coppa o campionato master che non hanno subito le promesse novità ed aggiunte. Il campionato master è rimasto identico, le licenze sono invece troppo poche, è vero c'è un ottimo editor ma Konami aveva promesso tante squadre e giocatori in più ed invece niente, anche qui uguale all'anno scorso.

Online 6,5
Solo poco più che sufficiente l'online che soffre di troppo lag ed offre pochissime e limitate modalità.

Globale 7,5
Una versione di pes 2008 molto sotto tono, poche le novità e poche le migliorie tecniche rispetto alle versione 2007. Se non fosse per la sua giocabilità il gioco rischierebbe di avere solo una sufficienza, insomma non ci siamo Konami, Fifa è proprio dietro l'angolo ormai l'enorme divario tra le due serie è quasi nullo, per questo speriamo che nella prossima versione Konami si armi di un tantino di coraggio e migliori la sua fortunata serie.69