PDA

Visualizza Versione Completa : Hero of Sparta



Tabak
22-02-2011, 20:57
http://a3.phobos.apple.com/us/r1000/039/Purple/0e/eb/c2/mzl.jvbgqvbe.320x480-75.jpg



Sono stato da sempre innamorato della antica Grecia, sopratutto dalla magnificenza dei suoi soldati vestiti di armature tanto semplici quanto terrificanti che incutono ancora oggi un misto tra paura e puro fascino. Quindi scaricare per me questa App Game è stato tanto naturale quanto immediato che senza nemmeno pensarci avevo già speso 3.99€. Questo è il prezzo di Hero of Sparta nel App Store, un piccolo prezzo per un titolo di qualità.
Sono stato davvero contento di quel mio gesto istintivo. Alla Gameloft stanno facendo proprio un bel lavoro, regalandoci molti titoli per Iphone ed Android ricchi e piacevoli. Hero of Sparta essendo tra i più apprezzati titoli di avventura ne è solo una conferma.
Come iniziare al meglio un gioco sulla Grecia antica se non impersonificando un Re, ma non un Re di un popolo qualunque, il popolo con l'esercito più potente che il mondo antico abbia mai conosciuto, noi saremo Re Argos a capo dei potentissimi Opliti Spartani, terrore dell'Egeo e oltre, un eroe spartano che, partendo dalla mistica Isola dell’Oracolo passando addirittura per l’Oltretomba, lotterà e scalerà Olimpo per sfidare gli Dei e vendicarsi di ogni onta subita.



http://www.ubearbear.com/wp-content/uploads/2009/02/photo-3.jpg[http://iphoneindia.gyanin.com/wp-content/uploads/2009/05/hero-of-sparta.jpg


LA LONGEVITÀ. La longevità è davvero buona ed è assicurata dalle molte missioni che man mano saranno sempre più difficoltose e dai tre livelli di difficoltà, per finire il gioco nella modalità più semplice ci vorranno all'incirca 6 ore. Sceglieremo il grado di difficoltà all'inizio della nostra partita, potendo scegliere tra il livello Facile, Normale ed Eroe che si sbloccherà finendolo almeno una volta nelle difficoltà minori per cui, contando quest'ultima la longevità di gioco lieviterà notevolmente. Piccola nota dolente, anche se la giocabilità risulta ottima alla lunga potrebbe risultare abbastanza ripetitiva ai meno appassionati del genere.
Il compito di immergerci immediatamente nell'atmosfera epica è affidata ad un ottimo video introduttivo che riproduce fedelmente anche le musiche e le grafiche del gioco. Il comparto sonoro è ottimo, il rumore delle grida nelle battaglie e lo stridio delle lame degli Xiphos sono riprodotti fedelmente. Come sempre eccezionale e consigliato se usato con degli auricolari per non farsi distrarre da un qualsiasi agente esterno. Nel menù principale potremmo scegliere se iniziare una nuova partita o continuarne una già iniziata. Dalle opzioni possiamo disattivare/attivare i consigli, impostare il volume della musica ed effetti e infine modificare la lingua.



http://www.youtube.com/watch?v=pDh_4KYB5Is


I CONTROLLI. I controlli non sono per nulla macchinosi e risultano davvero intuitivi. Potremmo muoverci a 360º utilizzando, tramite touchscreen, la levetta analogica posta in basso alla sinistra. Gli altri due comandi sono riservati all'arma selezionata, per sferrare attacchi, premendo più a lungo il tasto verrà sferrato una attacco lento ma decisamente più potente e infine lo scudo per difenderci e deviare i colpi dei nemici. Durante la partita, poi, avremo altri comandi disponibili, come il tasto da premere per effettuare eventuali salti. Inizialmente avremo solo una spada ma con il proseguo della storia evolveremo sotto il compartimento armamenti: avremo l’arco, l’ascia o la doppia spada, ma sono solo alcuni esempi.

LA GRAFICA. La grafica di Hero of Sparta è di altissima fattura, con personaggi e paesaggi in una animazione 3D davvero notevole, anche se purtroppo non mancheranno dei piccoli rallentamento sporadici, soprattutto nei caricamenti dello svolgimento dei livelli. Chiaramente chi può usufruirne su il nuovo Dislay Retina di ultima generazione del Iphone 4 godrà di qualche sensazione in più. L'ambientazione in cui vivrà la sua avventura il nostro amato Re Argos è di notevole pregio e ci proietterà direttamente nell'antica Grecia tra templi in declino e ammassi di colonne crollate, antiche città, sentieri immersi nella natura e rigogliosi ruscelli d'acqua, il tutto senza nemmeno accorgersene.

LA DINAMICA DI GIOCO. Durante lo svolgimento delle varie missioni ci imbatteremo in molteplici varietà di nemici, dai piccoli scorpioni ai mostruosi e giganteschi ciclopi, chiaramente da sconfiggere utilizzando le armi, difendendosi meglio che si può e avendo un po' di furbizia. Per esempio se riuscissimo ad sferrare 10 attacchi consecutivi, allora la nostra carica energica sotto forma di una barra blu aumenterà. Questa barra, come quella della salute, di colore verde, può crescere anche trovando delle pozioni apposite o altri elementi come le fontane magiche durante il corso della partita. In alcuni casi, poi, l’energia aumenta anche se si riusce a premere velocemente su un icona blu, necessaria per fare delle combo che sfoceranno nel colpo di grazia agli avversari da cui nulla potranno.




http://www.youtube.com/watch?v=-pr-ZUZGCJQ

In definitiva questo gioco è consigliato agli amanti del genere che verranno sicuramente rapiti dalla epicità della storia narrata e ne saranno presto ghiotti, di sicuro vorrete sapere come il nostro Re affronterà i sempre più pericoli crescenti. Per chi invece non è un appassionato del genere purtroppo si annoierà facilmente per la forse troppa ripetitività.




Per chi fosse interessato ecco il link per Apple Store (http://itunes.apple.com/us/app/hero-of-sparta/id299093633?mt=8)

KratosBringer
22-02-2011, 21:05
Non ho letto le altre se non le prime due e non ricordavo tu avessi inserito il nome ai paragrafi come "Giocabilità" o "Comparto tecnico".
I nomi ai paragrafi sono una buona idea ma tendono a spezzare e anticipare il contenuto del paragrafo rendendo meno scorrevole e interessante la lettura.
Ne facevo uso anch'io prima di capire che senza avrei potuto fare meglio. Inoltre se li metti non essere così formale ma dai dei nomi simpatici (al posto di Grafica scrivi, per esempio, "Nemmeno in realtà erano così dettagliati" o altro).
Come sempre dice quello che deve dire :sisi:

Tabak
22-02-2011, 21:09
Non ho letto le altre se non le prime due e non ricordavo tu avessi inserito il nome ai paragrafi come "Giocabilità" o "Comparto tecnico".
I nomi ai paragrafi sono una buona idea ma tendono a spezzare e anticipare il contenuto del paragrafo rendendo meno scorrevole e interessante la lettura.
Ne facevo uso anch'io prima di capire che senza avrei potuto fare meglio. Inoltre se li metti non essere così formale ma dai dei nomi simpatici (al posto di Grafica scrivi, per esempio, "Nemmeno in realtà erano così dettagliati" o altro).
Come sempre dice quello che deve dire :sisi:

Grazie per i consigli;) Sto usando queste recensioni per farmi le ossa....

Giulio93
23-02-2011, 17:45
Potresti fare una recensione anche del secondo capitolo che è da pochi mesi disponibile nell'app Store ;)
Comunque buona recensione! Anche le immagini scelte sono azzeccate!

Tabak
23-02-2011, 22:51
Appena trovo un paio d'ore... provvedo!

Tabak
24-02-2011, 07:51
Potresti fare una recensione anche del secondo capitolo che è da pochi mesi disponibile nell'app Store ;)
Comunque buona recensione! Anche le immagini scelte sono azzeccate!

Sperando di fare una cosa gradita ----> http://www.coplanet.it/forum/iphone/31025-hero-sparta-ii.html#post528955 ;)...