PDA

Visualizza Versione Completa : Un Playstation Store globale?



Arvfab
05-02-2008, 19:21
Michael Ephraim, il Managing Director della Sony Electronic Entertainment Australia, ha dichiarato in un in'intervista, che entro i prossimi 6 mesi vedremo un miglioramento che riguarda il tardo arrivo di contenuti sullo store Euro/Australiano rispetto a quello USA e giapponese.

Questi ritardi, sono dovuti al fatto che in Europa i contenuti vanno tradotti e localizzati per tutti i paesi europei.
Per risolvere questo problema, Michael Ephraim non esclude un unico PSN-Store globale, anche se molto improbabile.

Dunque, nei prossimi update, vedremo ritardi sempre più brevi o quasi inesistenti per quel che riguarda l'arrivo di contenuti nuovi sullo store. Speriamo.

KiNg
05-02-2008, 22:41
Speriamo, sarebbe davvero ottimo :)

Omeganex9999
29-10-2008, 17:53
Nel mercato di oggi un prodotto, prima di finire sul PSN, deve passare per un processo di approvazione.

Il motivo per cui spesso alcuni prodotti sono arrivati in Europa con ritardo è dovuto al processo di approvazione che, nel vecchio continente, richiede più tempo per le diverse lingue e "idee".

Ma oggi la Sony annuncia di avere intenzione di ridurre le approvazioni ad una singola, globale, il che apre le porte ad un rilascio globale di giochi, demo e contenuti extra.

Oltre questo, una volta che un gioco sarà approvato, i DLC (downloadable contents, contenuti scaricabili) non dovranno passare per nessuna fase di approvazione.

Altra notizia interessante è la rimozione di una qualunque forma di approvazione per la Playstation 2, che diventa a tutti gli effetti una piattaforma "open", su cui tutti possono programmare e vendere giochi.