PDA

Visualizza Versione Completa : Metal Gear Rising: Revengeance



Bloodymoon
26-04-2013, 03:56
http://depechedarkmode.files.wordpress.com/2012/06/metal-gear-rising-revengeance1.jpg
INFO

Data di uscita: 21 Febbraio 2013
Sviluppo: Platinum Games
Distruibzione: KONAMI
Genere: Action

PROLOGO

L'inizio di questo nuovo primo capitolo della nuova saga di Metal Gear ci vede indossare...si fa per dire... i "panni" del protagonista di Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, ovvero Jack, noto a tutti come Raiden, o per i più ferrati, come Jack lo squartatore, nonché successore del leggendario Gray Fox come personaggio "ninja" della acclamatissima serie. Agente di una PMC (private military company) chiamata maverick, si occupa di sicurezza, e di proteggere personaggi importanti ma...
poco dopo aver premuto il tasto start il gioco ci mostra un filmato che mostra la maverick che sta proteggendo un primo ministro, quando il primo imprevisto non tarda ad arrivare... un attentato ai danni del cliente mette tutti in pericolo e porta immediatamente la nostra attenzione nel centro dell'azione (dopo un brevissimo tutorial opzionale) contro i primi nemici, dei comuni cyborg, dove potremmo iniziare a prendere confidenza con parte dei comandi molto ben strutturati del gioco, qualche scena dopo incontreremo il primo gigante nonché citazione di MGS2, ovvero il Metal Gear Ray che con un pò di abilità potremmo letteralmente fare in 2 con la nostra HF Blade...un susseguirsi di eventi concatenati ci porterà ad immergerci nella storia di questo gioco capitolo dopo capitolo...

GAMEPLAY

Immediato e frenetico a dir poco, il gameplay è a mio parere uno dei migliori mai visti su un gioco di questo genere, diretto concorrente del papà degli hack'n'slash Devil May Cry (salvando l'ultimo che definirei tristissimo se paragonato ai vecchi ma questa è un'altra storia...), i comandi che avremo a disposizione sono:

quadrato: attacco leggero, attacco orizzontale durante la modalità blade
X: salto, conferma
cerchio: azione contestuale (usato per interagire con terminali, porte, uccisioni ninja, zandatsu che spiegherò più avanti), annulla
triangolo: attacco potente, attacco verticale durante la modalità blade
L1: modalità blade (che spiegherò più avanti)
L2: impugnare l'arma secondaria
R1: utilizzare l'arma secondaria, corsa ninja
R2: lock on
levetta analogica sinistra: movimento, controllo telecamera durante la modalità blade
levetta analogica destra: gestione telecamera, controllo angolazione durante la modalità blade
R3: reset telecamera
D-pad su: modalità aumentata
D-pad giù: menu oggetti/armi secondarie
D-pad sinistra/destra: scorrimento oggetti/armi secondarie

Con l'attacco leggero si può sferrare una serie di attacchi veloci infinita, non esistono combo complete fatte soltanto di attacchi leggeri fatta eccezione per la combo "lanciatore" usata per spedire il nemico in aria, le vere e proprie combo si fanno tutte combinando i 2 tasti di attacco ed eventualmente il salto per gli attacchi aerei. Prima novità del gioco è la novità Blade attivabile con L1 che consuma una barra di energia chiama PAC (pile a combustibile), ovvero la nostra risorsa di energia, tramite questa modalità l'inquadratura passa dietro Raiden e si avvicina, si rallenta il tempo del 50% se la barra non è vuota, o del 90% se la barra è piena, durante questo tempo potremo letteralmente tagliare a fette i nemici, fatta eccezione per quelli più resistenti, grossi o con armatura che andranno prima indeboliti, ed eseguire lo Zandatsu (letteralmente dal giappone taglia e prendi), ovvero attivando la blade con la barra PAC piena sui nemici vedremo un piccolo quadrato rosso, centrandolo con il taglio e premendo "cerchio" subito dopo strapperemo dal nemico la sua sorgente di elettroliti uccidendolo sul colpo e ricaricando completamente la nostra vita e la barra PAC, sistema che necessita di un minimo di pratica ma decisamente invitante, questo difatti è il primo gioco dove ogni singolo taglio si ripercuote con estrema precisione sui nemici e sullo scenario esattamente seguendo la linea della lama, ciò significa che potremo fare a fettine sottili un cocomero tanto per dirne una...
Oltre al movimento normale avremo a disposizione la corsa ninja, una corsa più rapida e che ci permette di deviare i proiettili di piccolo calibro dei nemici, di arrampicarsi su varie piattaforme e di evitare ostacoli.
Un'altra novità è rappresentato dal nuovo sistema di parata, fin'ora in altri giochi era presente il tasto dedicato, ma in MGRR per difenderci dovremo premere la levetta analogica sinistra in direzione dell'attacco da parare e contemporaneamente il tasto "quadrato", inizialmente può risultare ostico ma è molto facile impararlo, soprattutto grazie all'ampia finestra di tempo a disposizione di questa manovra, più abilità è invece richiesta per la parata perfetta, da eseguire sempre nello stesso modo, ma nell'esatto istante in cui stiamo per essere colpiti, il colpo verrà parato e Raiden effettuerà un contrattacco automatico (non su tutti gli attacchi) e poi ci chiederà di entrare in modalità blade per... beh... lo sapete. In questo quasi ogni attacco si può parare, gli unici che non potremo parare sono i missili, alcuni attacchi dei boss tipo il cannone al plasma del metal gear ray e gli attacchi preceduti dal colore giallo assunto dal nemico, in questo caso potrete correre oppure tentare di schivare con il colpo difensivo acquistabile con l'opzione personalizza corpo accessibile dalla schermata codec, ebbene si il tanto amato compagno ci conversazioni è sempre presente!
La frenesia è assicurata, così come qualche imprecazione per l'elevata difficoltà, soprattutto per i platinatori di trofei...
Il comparto grafico è decisamente sopra i canoni degli altri giochi usciti fin'ora, ottima resa dei dettagli, sia di Raiden, che dei nemici, non c'è che dire... alla platinum hanno veramente spremuto la ps3 al suo limite, e lo hanno fatto ottimizzando al meglio ogni risorsa, il gioco infatti, al contrario della maggior parte degli altri mantiene un frame rate di 60 Hz nel 98% delle situazioni, nonostante buona parte del materiale su schermo ci permetta di interagire con essa (un calo del frame rate si può creare iniznando a tagliuzzare un oggetto in molte parti, cosa che tutti faranno :) ...il tutto risulta quindi incredibilmente fluido e bello da vedere.
Piccola pecca è posta sulle telecamere che non sempre ci mostrano il punto migliore per agire in alcuni combattimenti, ma io non lo vedrei come un difetto, piuttosto come un segno di "realismo" dovuto alla velocità dei nemici, alla loro quantità. etc... dopotutto Raiden ha solo 2...ehm...1 occhio xD
Attraverso il codec potremo come al solito avviare conversazioni in pieno stile MG, lunghe... lunghe... e a volte divertenti, potremo accedere alle missioni VR e come già detto alla personalizzazione di Raiden.
Le missioni VR nei precedenti MG erano una sorta di allenamento, ma qui hanno deciso di renderle vere e proprie generatrici di imprecazioni, poiché alcune sono al limite della difficoltà anche solo per essere completate, se volete pensare a fare il miglior tempo beh... buona fortuna! Le missioni VR in MGRR sono disseminate durante il gioco e possono essere sbloccate accedendo ad appositi terminali a volte ben nascosti.
Parlando della personalizzazione invece, abbiamo a disposizione diverse opzioni: possiamo cambiare l'aspetto esteriore della scocca cybernetica di Raiden, possiamo potenziare la HF Blade o comprare altre spade, possiamo comprare alcune delle armi usate dai boss, potenziare le barre della vita e PAC, e acquistare nuove mosse, le opzioni aumenteranno col procedere del gioco, trovando vari collezionabili, e completando le missioni VR.
Una critica mossa da molti, è che come quasi ogni gioco del suo genere MGRR risulta molto corto, si finisce con un tempo medio di 7/8 ore, ore che aumenteranno a dismisura se volete sbloccare tutto e prendere il platino, quest'ultima cosa è quella che da sola rappresenta la maggior parte della longevità del gioco.
Tornando a parlare di difficoltà avremo le classiche facile, normale, difficile; terminando la modalità difficile sbloccheremo la modalità molto difficile e terminando quest'ultima avremo accesso alla difficoltà revengeance, quella più dura, paragonabile alla famosa european extreme di MGS2 in cui la morte sopraggiungeva al prima danno subito... una bella gatta da pelare...
Anche se in minima parte in MGRR ritroviamo una componente stealth, possiamo infatti arrivare ad ogni nemico alle spalle o dall'alto e finirlo con un'uccisione ninja premendo "cerchio", dopo ogni uccisione ninja possiamo entrare in modalità blade e sezionare il povero mal capitato impadronendosi dei suoi elettroliti, non è sempre utile come metodo di uccisione in quanto quasi ogni combattimento viene "premiato" con un voto che va da D a S, per ottenere il miglior voto sarà necessaria prontezza di riflessi, velocità, non farsi colpire, uccidere i nemici con delle combo di una certa lunghezza, entro un certo tempo limite, e con gli Zandatsu, il tutto ricorda il sistema di votazione di Devil May Cry (il primo, quello bello xD) nel quale per ottenere la S era necessario tutto questo... uccidendo molti dei nemici con l'azione stealth ne avremo meno durante i combattimenti per fare abbastanza punti da ottenere il voto massimo.

COLONNA SONORA

Altro lavoro degno di nota è la stupenda colonna sonora, di Jamie Christoferson, è quasi totalmente adattata alla grande quantità di azione presente nel gioco, sono tutte tracce molto veloci e intense, alcune dellequali cantate, magari ascoltandola da sola potrebbe non piacere del tutto, ma durante i combattimenti a mio avviso è semplicemente spettacolare, come tutto il resto del gioco... Non è paragonabile secondo me ad altri colossi come la colonna sonora della saga MGS o a quella di Castlevania SOTN ma sicuramente merita un'oretta delle vostre vite :)

IL TOCCO DI KOJIMA, L'UOMO DELLE CITAZIONI

Kojima, a mio avviso il più grande creatore di game in circolazione, ha messo anche in questo gioco il suo tocco da birbantello...chi conosce la saga di Snake sa di cosa parlo... Hideo ha sempre preso spunto da film e attori per i suoi giochi, ad esempio per dare i nomi ai personaggi, o per rappresentare alcune parti della storia o alcune scene, ad esempio Jack e Rose di MGS2 (Titanic), il passato di Raiden noto come "Jack lo squartatore", lui stesso ha poi detto di aver preso spunto dal film Godzilla per gli avvenimenti di MGS2, oppure possiamo ricordare la bambolina di Vulcan Raven nella nave di MGS2, uno dei boss del primo MGS... tutta la saga è stracolma di citazioni... per non parlare delle infinite occasioni per divertire i giocatori con piccoli stratagemmi per spaventare le guardie, proiettando ragazze in intimo sul proiettore della nave di MGS2, ascoltando i vari commenti dei compagni mentre si guardano i poster di alcune idol giapponesi... etc...
In MGRR ritroviamo alcuni piccoli tocchi della sua simpatica pazzia, chi ha notato la tazza di Courtney che per manico ha un punto interrogativo? oppure il dettaglio che lei mette sempre la tazza del suo caffè sul bordo della scrivania e Kev la sposta pe non farla cadere (cadrà mai? ...), o Kev che fa un commento richiamando Dracula all'inizio del capitolo R-01, anche se personalmente una delle più belle è quando esplorando a fondo qualche livello troveremo due tripod uno sopra l'altro a formare una forma umanoide che ha le movenze (nonché la famosissima provocazione) del leggendario Bruce Lee...
Per farla breve Kojima è un vero genio e a testimonianza di questo c'è il fatto di aver scelto sicuramente dei degni successori per mettere a punto Metal Gear Rising: Revengeance.

GRAFICA 9,5
MUSICA 8
CONTROLLI 9
GIOCABILITA' 9
DURATA 7
STORIA 7
TOTALE 8.25

SOLIDDO
28-04-2013, 20:36
secondo me kojima il tocco d'autore lo ha dato anche con questo trailer
dopo la visione praticamente uno sta gia' coi soldi in mano
ma se li merita , il gioco e' una bomba

[EN-US] The final trailer "cut" by Hideo Kojima himself! - [RISING] - YouTube (http://www.youtube.com/watch?v=Op8mjKZxccM)

Bloodymoon
28-04-2013, 20:47
secondo me kojima il tocco d'autore lo ha dato anche con questo trailer
dopo la visione praticamente uno sta gia' coi soldi in mano
ma se li merita , il gioco e' una bomba

[EN-US] The final trailer "cut" by Hideo Kojima himself! - [RISING] - YouTube (http://www.youtube.com/watch?v=Op8mjKZxccM)

Si si è nella mia lista di video da vedere :asd: