Questa è la tua prima visita? Registrati subito! Registrazione

User Tag List

Risultati da 1 a 11 di 11
  1. #1
    Redattore L'avatar di Z


    Registrazione
    07/02/08
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,079
    Punti Rep (Ricevuti)
    38
    Likes (Ricevuti)
    64

    bottaerisposta Disonorato (io, non il gioco)

    Quello che segue è uno sclero sentitissimo, malvagio e scurrile. Molto scurrile, con un linguaggio volgarissimo cui viene apposta la semplice censurina tipico-forum. Non c'entra con una mia ipotetica bassa cultura, ma col contesto: certi termini, per quanto poco cortesi, esistono e rare volte, meritatamente, possiamo anche usarli. Calzano, come dire, a pennello! Tanto più che siamo nella sezione hot e per di più sotto spoiler. Spero nessuno me ne voglia. Tenete quindi lontani i bambini dalla lettura, perchè i santi cadono dal calendario. Ci sono tantissimi spoiler su Dishonored. CI SONO TANTISSIMI SPOILER SU DISHONORED. E, sopratutto, Fernet Branca: NO! Sopratutto, ci sono io che non riesco a capirne la bontà, ma che anzi lo ritengo una beneamata schifezza.


    Spoiler:
    Il mio amichetto universitario mi fa da lucignolo e mi dice, alessandro, mi dice: ora che hai un pc potente, fottitene, i giochi scaricali! Piratali. FOTTITENE. Ed io no: in primis perchè spesso mi butto sugli indie e quelli, personalmente, non mi hanno MAI MAI MAI tradito e quei pochi spiccioli, quegli... eroi!... bè se li meritano. Poi io non so cosa avevo nella testa, quando mi sono detto dai, voglio Dishonored. Ma costa 50 su Steam, ma vabbè: ho fatto mercimonio di offerte, arrivando a cinquanta titoli come se ne avessi comprati due ai miei tempi consolari. Dai, per questa volta. E che bella, splendida incXlata a crudo. Davvero. Ora vorrei capire, di questa "perla" della Arkane, tanto celebrata e sorpresa dell'anno e cazXi, mazzi ed avanzi: cosa accidenti c'è di bello.

    PRIMO: La... trama?

    No, sul serio, la chiamiamo trama? L'incipit iniziale, con la congiura. Un capospia di corte vuole uccidere la regina, così prende la sua guardia del corpo e fa pressioni affinchè se ne vada a spasso. Ora, il povero imbecille ha tempo due mesi per farla fuori come accidenti le pare: no! No! Deve aspettare, poi guardacaso il protagonista torna con due giorni d'anticipo e quindi la genialata: quello che prima era un ostacolo da evitare a tutti i costi diventa un brillante capro espiatorio. La regina viene fatta fuori di fronte al protagonista inerme e sua figlia, erede al trono, rapita. Il capospia addossa la colpa al povero fesso ed aspetta il giusto tempo per far riuscire la povera figlia, così: tanto per fare l'eroe. Ma perchè uccide l'imperatrice? Potere? Macchè!!! Semplicemente ha paura. La peste che accompagna il gioco l'ha causata lui e perchè? Per uccidere i poveri! Tutto è partito perchè questo povero strxnzo voleva uccidere i poveri! Poi però, il capospia -che si suppone essere una persona di senno per il ruolo che riveste- si accorge che veicolare la peste tramite i topi da spargere nei sobborghi è stata la cazxata più atroce che potesse fare. Già, siamo di fronte ad un mondo steampunk possibilmente senza wikipedia, ma non ci vuole un genio per capire che quei poveri sorci sono la specie endemica per eccellenza, assieme all'uomo. E lui si sorprende del loro moltiplicarsi ed attaccare i nobili. E questo lui non lo vuole, ma succede e dunque lui teme che lo scoprano: come non cacciarsene fuori se non uccidendo l'imperatrice? Geniale! Passi dall'essere incarcerato per incapacità mentale -se l'avessero scoperto- all'essere ucciso per alto tradimento: ma no! Ucciderla è una buona idea, altrimenti perchè mi dovrei annoiare come uno strxnzo?! Non avrei mordente. Poi c'è quella sottospecie di cuore rivelatore: tu lo punti verso un tizio e lui ti svela il suo animo. Quando lo punti verso i tuoi alleati, i lealisti, scopri già che molti di loro te lo ficcheranno dove non splende: ma tu, quello che chiedono, lo fai lo stesso, paro paro. E lo scopri nelle prime fasi di gioco! Ma no, quando poi i lealisti t'avvelenano tu dovresti dire: ohhhhhhhh! E chi l'avrebbe mai detto? E poi l'alto sacerdote, che all'epoca della congiura alto sacerdote lo era già: cosa caxxo gliene entrava in tasca nell'aiutare il capospia? Niente! Ma è una missione in più, quella di vendicarsi su di lui. E quella povera scema e la sua villa con la festa in maschera? Va fermata, magari uccisa, perchè col suo danaro foraggia l'ex capospia ormai divenuto reggente dell'impero. Ma cosa l'ammazzo/faccio sparire a fare se poi la prossima missione prevede che io faccia sparire il reggente stesso? Ohhhh, SVEGLIA! E poi quei due fratelli scemi, stesso discorso: li fai fuori perchè spalleggiano il reggente in parlamento. Ma tanto poi quello lo fai fuori, cosa vuoi che spalleggino un giorno in meno-un giorno in più? Poi: l'Esterno. Chi caxxo è l'Esterno, perchè fa quel che fa? Perchè Corvo è interessante? Massì, buttiamola sulla divinità filo-greca che agisce a caxxo suo perchè si annoia ed usa gli uomini come parco giochi personale, così: tanto per dire che quei fottuti poteri non sappiamo proprio come giustificarli. I finali: me li chiamate finali? Scarni come la mexda, sono di una bassezza infinita. Infine: i Tall Boy. I TALL BOY: che vantaggio competitivo hanno degli imbecilli sui trampoli se non quello di dire: ehi, sono quassù, centrami in pieno, oppure fammi lo sgambetto! I TALL BOY. Ma andatevene affancxlo. Ah, dimenticavo: splendido ritmo, la trama. Talmente ben dipanata che en passant, così, come niente fosse, sentiamo dire da un tizio che sì, quella povera figlia dell'imperatrice probabilmente è la nostra. Lo sentiamo in un dialogo tra NPC: nessuno sceneggiatore aveva voglia di approfondire la cosa? Massì, tanto quei poveri strxnzi comprano un call duty dietro l'altro, cosa vuoi che cambi... Poi splendidi i libri ad impreziosire la storia di gioco... davvero, splendidi. Sono una decina e non dicono un beneamato tubo.

    IL GAMEPLAY.

    Una meraviglia di stealth? Io dico che è un prodotto confezionato appositamente per giocatori non del tutto normodotati. Sì, ormai questi videogames sono autostrade per incapaci e di gioco e di sfida non c'è più nulla. Perchè per giocarlo veramente, tu, non devi mica usare le uniche cose che i programmatori hanno creato. No! Devi far finta che quel coltello e pistola non esistano. I programmatori hanno ideato i modi più assurdi per massacrare la gente, poteri compresi, ma tu no: se li usi non hai il finale "bello" e poi è troppo facile. Allora perchè non mi fornisci altrettante allettanti varianti per far svenire le guardie? Sai, deus ex lo faceva, ma deus ex faceva un'altra cosa: ti permetteva di usare le armi, perchè tanto, se usandole non ti facevi bene i conti, te li trovavi tutti addosso e non è facile come in questo aborto. No, signori, qui hanno detto: i giocatori sono ormai degli incapaci cui piace canticchiare bonsci bonsci bonbonbò. Quindi perchè tediarli con lo stealth più punitivo: se vengono scoperti, con tutte le armi che abbiamo creato, i nemici saranno come fatti di burro. Sì, si sono sbattuti solo per quello: per tutto ciò che non è stealth, così farsi scoprire non è più così gravoso. E me lo chiamate stealth un gioco in cui il 99% del gameplay prevede l'offesa e l'1% -rappresentato dal soffocamento alle spalle- lo stealth? Dai, guardiamo altri asini che volano.

    Dulcis in fundo, dico solo un'altra cosa a paragone tra questo splendido gioco e deus ex: la colonna sonora di quest'ultimo dovreste sentirla, quanto meno il main theme. E la colonna sonora di Dishonored? Dov'è? A parte la cagxta che parte nei titoli di coda: quella neanche Jared come si chiama Leto meshato e pestato a sangue da Brad Pitt in Fight Club (Halleluja) poteva farla così brutta. Ma vergogna.

    Qui sento parlare di lotta alla pirateria, lotta all'usato, possibile always online: ma vergogna. Perchè siamo sempre noi, i ladri? No, perchè io, sinceramente, mi sento derubato ed offeso, nell'intelligenza.
    With these final words, I pull the switch
    We turn to dust
    Dust to Dust
    My name is like the kiss of death, then we embrace
    We turn to dust


    Spoiler:

  2. 0 1
     
  3. # ADS
    Circuit advertisement Disonorato (io, non il gioco)
    Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  4. #2
    Il terzo cavaliere * UTENTE VIP ® * L'avatar di OminoGiallo


    Registrazione
    31/03/10
    Località
    Over the hills and far away (Bergamo)
    Messaggi
    6,191
    Punti Rep (Ricevuti)
    139
    Likes (Ricevuti)
    2237
    Gamer IDs

    PSN ID: OminoYellow
    Dovrò ricordarmi di leggere questo tuo sfogo una volta che avrò giocato a Dishonored, meno male che hai scritto subito che spoileri altrimenti ti disonoravo io dopo dovrò farmi un promemoria




  5. 0 0
     
  6. #3
    Dipendente CPN L'avatar di Rhaxs


    Registrazione
    29/12/12
    Località
    Crema
    Messaggi
    1,016
    Punti Rep (Ricevuti)
    11
    Likes (Ricevuti)
    297
    Gamer IDs

    Gamertag: Rhaxs PSN ID: Rhaxs Steam ID: Rhaxs
    Assolutamente in disaccordo.
    Solo sulla trama non certo originale e fin troppo patetica posso essere d‘accordo, per il resto ho fatto tante di quelle cose in quel gioco che nemmeno immaginavo possibili in un esperienza videoludica, e non sono certo un "normodotato (cit.)"
    Questione di punti di vista evidentemente.

  7. 0 0
     
  8. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Rhaxs Visualizza Messaggio
    Assolutamente in disaccordo.
    Solo sulla trama non certo originale e fin troppo patetica posso essere d‘accordo, per il resto ho fatto tante di quelle cose in quel gioco che nemmeno immaginavo possibili in un esperienza videoludica, e non sono certo un "normodotato (cit.)"
    Questione di punti di vista evidentemente.
    Concordo
    Io l'ho trovato splendido, una buona "conversione" di Deus Ex formato "steampunk", un gioco che se giocato come dev'essere giocato (cioè tutto maledettamente in stealth) dura un'eternità e regala emozioni non indifferenti: anche il solo riuscire a colpire il proprio bersaglio senza che nessuno e dico nessuno se ne accorga, senza lasciare alcuna traccia del proprio passaggio, un percorso perfetto calibrato passo dopo passo, non so ma a me esalta fare questo genere di cose... Il solo avere la possibilità di poter uccidere chiunque in qualunque momento è un concetto molto forte e potente. Hai in mano la vita di ogni I.A. del gioco, puoi fare quello che vuoi. Dishonored gioca su questo, proprio per questo hai più armi offensive che altro: con le poche abilità stealth a tua disposizione (2-3 magie, soffocamento, balestra dardi narcotizzanti) puoi muoverti senza che nessuno ti scopra mai, eppure potresti in un secondo decimare la popolazione intera di Dunwall...
    Non lo so Prusci, probabilmente sono gusti eh ci mancherebbe, ma prova a vederlo più sotto questa luce magari

    Il mio sfintere appartiene a Sua Malvagitá Midian





    CHI SONO?

  9. 0 0
     
  10. #5
    Ghost L'avatar di Gema87


    Registrazione
    03/10/10
    Località
    ?..
    Messaggi
    959
    Punti Rep (Ricevuti)
    38
    Likes (Ricevuti)
    193
    Gamer IDs

    Gamertag: Patrizia84
    Sinceramente devo dire che quando ho provato Dishonored non mi è piaciuto.. (sarà che pensavo fosse una specie di Thief, cosa che in effetti non è..)
    Ma riguardo Deus Ex..
    Spoiler:

    Non hai dimenticato le boss-fight?.. Sarà stato un bel gioco stealth ma quelle sezioni rovinano tutto il gioco.. (ma credo questa sia un altra storia..)

  11. 0 0
     
  12. #6
    Redattore L'avatar di Z


    Registrazione
    07/02/08
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,079
    Punti Rep (Ricevuti)
    38
    Likes (Ricevuti)
    64
    Io Rhaxs ci tengo a precisare che i toni volutamente eccessivi erano verso il gioco, non verso chi lo ha apprezzato. E lo dico perchè dal tono del tuo commento mi è sembrato tu ti sia sentito offeso, senza che credimi quella fosse la mia intenzione. Nè tanto meno voglio aggredire quelli che la pensano differentemente da me. Un conto lo sfogo, un conto il parlarne, ci mancherebbe. Però ragazzi, sinceramente, io posso capire tutto: ma non si può liquidare una trama oscena dicendo che è semplicemente patetica, non si può sempre bersi ogni santa cosa sù. Poi Lele, non credere: io l'ho giocato come deve essere, ma anche come non dovrebbe essere e mi sono accorto della disparità del monte ore impiegato, per non parlare della difficoltà. Ma le fasi stealth, personalmente, mi hanno annoiato: capisco il senso di strapotere, capisco anche che in fine tutto verte nel "non perdere le staffe" come dice l'Esterno sul finire: ma io non voglio sapere nè avere la possibilità di schioccare le dita e far fuori tutti se le cose si mettono male. Così mi sento più in un parco giochi che in un titolo stealth. Stealth è realismo, vuol dire che "it's dangerous to go alone", quindi quanto meno cerchi di attirare poco l'attenzione perchè altrimenti ti fanno la pelle, ma qui, a differenza di Deus Ex, non è così. E poi ritorno a dire che il gameplay è sbagliato: l'avete detto voi, deve essere giocato stealth. Ma l'impegno profuso nello sviluppo verte più sul lato offensivo spacca tutto da eroe che non muore mai, piuttosto che su quel lato. C'è troppa disparità tra l'offensiva e lo stealth, ma perchè negarlo? Per il discorso su Deus Ex, Gema87, figurati: sono stato sicuramente superficiale. Il paragone con Dishonored verte sulla trama e sulla calibrazione del gameplay. Poi, anche io credo abbia i suoi difetti. Non sono d'accordo totalmente sulle boss fight -che qui, dai, almeno ci sono- però le ritengo comunque macchinose ed all'epoca ho pensato privileggiassero di più, ma non di tanto, quelli che a differenza mia spendevano in abilità offensive. Credo piuttosto che il difetto principale di Deus Ex sia nella scarsa empatia che suscita il personaggio, nel senso che si poteva caratterizzarlo meglio. Ad esempio, quella scena dello specchio rotto, bhò forse sarebbe stato meglio farmela vivere in presa diretta, piuttosto che a posteriori, così da capire i conflitti interni del personaggio che, spesso, si riduce un attimino a sagoma. Ma questa è, come dici, un'altra storia e si rischia l'OT. E per tornare in tema, qui mi rivolgo proprio a Rhaxs che se non sbaglio aveva giusto giusto scritto uno speciale che mi è piaciuto molto sul panorama videoludico in crisi: non pensi, non pensate che ci sia della malizia in Dishonored? Voglio dire: tutto questo divertentismo spiccio dato al giocatore -che giustamente, come me sinceramente, ne rimane anche colpito- a scapito della difficoltà, non è uno dei tanti motivi per cui l'industria cola a picco? Non sta diventando un po' troppo per tutti, così, giusto per far soldi, rinunciando ad una profondità che magari distoglierebbe l'interesse del pubblico facilone? NON CHE VOI LO SIATE, ma c'è di sicuro: l'impennata verso il basso dei videogames ne è riprova. Un'ultima cosa che ho scordato e giuro la smetto: io non credo nella definizione di conversione in salsa steampunk di deus ex. In deus ex hai molti più mezzi per non essere offensivo, inoltre lo sviluppo delle abilità è incisivo nella strada che puoi intraprendere in missione -in Dishonored no e comunque il titolo Arkane ha molti, a mio parere, meno sentieri- ci sono computer da scassinare, password da ottenere, letture significative tanto per il contorno trama quanto per il proseguo della missione... C'è molto più impegno profuso verso l'approccio stealth.
    With these final words, I pull the switch
    We turn to dust
    Dust to Dust
    My name is like the kiss of death, then we embrace
    We turn to dust


    Spoiler:

  13. 0 0
     
  14. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Z Visualizza Messaggio
    Poi Lele, non credere: io l'ho giocato come deve essere, ma anche come non dovrebbe essere e mi sono accorto della disparità del monte ore impiegato, per non parlare della difficoltà. Ma le fasi stealth, personalmente, mi hanno annoiato: capisco il senso di strapotere, capisco anche che in fine tutto verte nel "non perdere le staffe" come dice l'Esterno sul finire: ma io non voglio sapere nè avere la possibilità di schioccare le dita e far fuori tutti se le cose si mettono male. Così mi sento più in un parco giochi che in un titolo stealth. Stealth è realismo, vuol dire che "it's dangerous to go alone", quindi quanto meno cerchi di attirare poco l'attenzione perchè altrimenti ti fanno la pelle, ma qui, a differenza di Deus Ex, non è così. E poi ritorno a dire che il gameplay è sbagliato: l'avete detto voi, deve essere giocato stealth. Ma l'impegno profuso nello sviluppo verte più sul lato offensivo spacca tutto da eroe che non muore mai, piuttosto che su quel lato. C'è troppa disparità tra l'offensiva e lo stealth, ma perchè negarlo?
    Ma è qui che secondo me non tieni presente quant'ho scritto, cioè il fatto di avere a disposizione poche abilità stealth favoreggia la difficoltà dell'affrontarlo in stealth, perchè c'è una sfida maggiore con meno "aiuti", almeno secondo il mio punto di vista

    Citazione Originariamente Scritto da Z Visualizza Messaggio
    Un'ultima cosa che ho scordato e giuro la smetto: io non credo nella definizione di conversione in salsa steampunk di deus ex. In deus ex hai molti più mezzi per non essere offensivo, inoltre lo sviluppo delle abilità è incisivo nella strada che puoi intraprendere in missione -in Dishonored no e comunque il titolo Arkane ha molti, a mio parere, meno sentieri- ci sono computer da scassinare, password da ottenere, letture significative tanto per il contorno trama quanto per il proseguo della missione... C'è molto più impegno profuso verso l'approccio stealth.
    Mmmm no o meglio non è del tutto vero, come dicevo sopra poteri per affrontarlo in "modalità ninja" ce ne sono, basta saperli sfruttare al meglio...
    Io non so se ti interessano gli obiettivi/trofei nei giochi, non credo comunque ma ad esempio in Dishonored c'è un obiettivo che ti impone di affrontare il gioco senza usare alcun potere tranne quello dello Spostamento Rapido al primo livello: fai questo, insieme all'obiettivo di non uccidere nessuno e di non farti scoprire e dimmi poi se non cerchi ogni pertugio o passaggio o vicolo o tetto o colonna o altro per trovare strade alternative che tu affermi di non aver trovato come in Deus Ex
    Ripeto, è vero ci sono più abilità offensive, ma il putno è che il gioco non deve fornirti troppi aiuti capisci? Sta a te cercare la soluzione per l'approcio stealth che vuoi avere Almeno io la vedo così, ed è per questo che mi è piaciuto parecchio come titolo.

    Il mio sfintere appartiene a Sua Malvagitá Midian





    CHI SONO?

  15. 0 0
     
  16. #8
    Dipendente CPN L'avatar di Rhaxs


    Registrazione
    29/12/12
    Località
    Crema
    Messaggi
    1,016
    Punti Rep (Ricevuti)
    11
    Likes (Ricevuti)
    297
    Gamer IDs

    Gamertag: Rhaxs PSN ID: Rhaxs Steam ID: Rhaxs
    Tranquillo, sono io che probabilmente non son riuscito ad esprimermi a modo.
    Tranquillo che non corri il rischio di offendere,ovviamente a parte il caso dell‘ offesa esplicita e non fraintendibile quindi sentiti pure libero di esprimerti come meglio credi quando "parli" di e con me.
    Entrando nello specifico il mondo é bello perché vario, una stessa cosa può avere significati diversi per persone diverse, ed é giusto sia cosí anche perché poi nessuno può pretendere il diritto di avere ragione...i giudizi personali son tali e quindi insindacabili.Riguardo alla differenza di "livello" tra action e stealth, ti do ragione, ma a questo punto se uno é intenzionato a giocare un fps in senso stretto, perché prendere proprio QUESTO titolo tra le miriadi di titoli esistenti?

  17. 0 0
     
  18. #9
    Redattore L'avatar di Z


    Registrazione
    07/02/08
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,079
    Punti Rep (Ricevuti)
    38
    Likes (Ricevuti)
    64
    No, pur essendo presenti su Steam non tendo a cercare di sbloccare i trofei, per farti una citazione in salsa Jack Nicholson: mi sembrano un modo per aggiungere centimetri al pistolo. Ma questo non risponde veramente a quel che dici, quindi ti faccio questo esempio. Cercare ogni pertugio e fare in modo di non essere visto, d'accordo: è esattamente il mio modo di giocare, del resto il motivo per cui cercavo un titolo stealth, il motivo per cui me ne lamento, quindi in questo puoi credermi. Però, pur senza il trofeo da "non ammazzare nessuno", in Deus Ex io ero fortemente spronato a rimanere invisibile, perchè, salvo ficcarsi in un condotto d'areazione, inevitabilmente venivi massacrato se scoperto o comunque era il rotto della cuffia. Spesso in Deus Ex, una volta scoperto, specialmente in certe situazioni, mi dicevo che tanto valeva ricaricare, perchè tanto... Ora, immagina fare lo stesso in Dishonored. Capita di sbagliare, no? Tu sei lì cheto cheto, sfrutti anche quella piccola manciata di abilità che si prestano allo stealth (non rigirarmi il discorso à la: non hai capito come usare certe abilità per lo stealth. L'ho capito, ma resta il fatto che sono poche) e vieni beccato. Bè capita che è un attimo: zac e la guardia muore in un nanosecondo, idem con due, idem con tre. Viene quasi d'istinto (e questo, in un certo senso, è bello) reagire in maniera offensiva. A volte con una facilità ed una bellezza, non lo nego, tali da farmi sentire un pochino idiota a sgattaiolare, se tanto mi dà tanto. E la colpa non è mia, ma del gamedesign, se questo succede. Deus Ex, poi, avendo più variabili (e ne ha rispetto a Dishonored, li ho freschi freschi entrambi), anche se ha più abilità stealth non suggerisce nè dà aiuti, solo possibilità in più e non tutte funzionano per la situazione contestuale e poche sono comunque semplici. Poi Dishonored che dà meno aiuti: ma se i dardi narcotizzanti sono un jolly che semplifica tutto... nanna istantanea! Lo stesso effetto che in Deus Ex ottieni con un dissuasore ravvicinato, mentre la distanza con fucili tranquillizzanti comporta sempre un rischio perchè NON istantanea, la cui efficacia, tra l'altro è anche connessa con variabili rpg, piuttosto che meramente action. Non so, a questo punto, se obiettivamente avete giocato ad entrambi o se ne avete una fresca memoria.


    L'esempio che ho fatto per lele, calza bene anche come risposta per Rhaxs. Io avrei voluto uno stealth, non un action. Ma questo non vuol dire che io l'abbia giocato action, solo che mi lamento di quanto poco gameplay stealth ci sia, al di là di una manciata di poteri e la trasposizione digitale del nascondino con strozzinaggio. Se quei poteri ci sono è ovvio che li vado ad usare quelle rare volte che capita d'essere scoperti, mi sorprendo di quanto è facile uccidere e di quanto mi possa sentire stupido a giocare a nascondino. Ma allora non lo gioco nel modo giusto: dovrei ricaricare? Bello, mi volete quindi dire che il corretto modo di giocare consiste, in quelle poche volte scoperti, di troncare e caricare la partita, sopratutto quando non è necessario? In Deus Ex (che palle, non voglio sembrare il paladino di Eidos Montreal, lo sarei parlassimo del primo deus ex...) il discorso è diverso: spesso, inevitabilmente, esempi e distrazioni del genere portano alla morte. Il gameplay ti indirizza punendoti, cosa che non fa dishonored: non ti punisce, mi disturba nel troncare e ricaricare perchè non necessario e rompe il ritmo.

    Però oggettivamente meglio limitarci, perchè sarebbe un continuo replicarsi. Abbiamo capito le nostre posizioni, aspettiamo che qualcuno rimpolpi con qualche intervento, vediamo che ne esce. Alla fine l'intento è quello. Non dico abbiate torto, però... non lo so, mi sembra di ritornare a FF13 (crederlo orribile, vedere che a molti piace... panico)...
    Ultima modifica di Z; 05-05-2013 alle 18:38
    With these final words, I pull the switch
    We turn to dust
    Dust to Dust
    My name is like the kiss of death, then we embrace
    We turn to dust


    Spoiler:

  19. 0 0
     
  20. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Z Visualizza Messaggio
    Non so, a questo punto, se obiettivamente avete giocato ad entrambi o se ne avete una fresca memoria
    Ma io ho capito perfettamente
    E ho giocato davvero ad entrambi Credo sia solo questione di ciò che ti aspettavi rispetto a ciò che hai trovato: in questo senso forse avevi un'idea su Dishonored che poi si è rivelata diversa dalle tue aspettative e bom

    Il mio sfintere appartiene a Sua Malvagitá Midian





    CHI SONO?

  21. 0 0
     
  22. #11
    Responsabile Redazione L'avatar di nuggets619


    Registrazione
    06/04/08
    Località
    Verona
    Messaggi
    9,974
    Punti Rep (Ricevuti)
    351
    Likes (Ricevuti)
    1405
    Gamer IDs

    Gamertag: NuggetsITA15 PSN ID: NuggetsITA15
    Si ma oh stringete, non leggo tutte le risposte adesso dai Forse dopo...

    In generale sono d'accordo con Z (anche se premetto che mi sono divertito lo stesso), ho finito il gioco giusto l'altro ieri. La trama era pessima, non dico altro, è già sufficiente Anche il gameplay, mi ha turbato. Io amo gli stealth, ma questo l'ho trovato un gioco pieno di compromessi. Sembra anche a me che la maggior parte dello sviluppo sia per il non-stealth, dato che le opzioni stealth si riducono ai dardi e allo strozzare le guardie. E poi se lo vuoi giocare in stealth, devi rinunciare ad armi e poteri, perchè i poteri rendono tutto di una facilità allucinante. Ho dovuto metterci del mio e non usare la visione oscura e lo stop del tempo (quest'ultimo solo in un paio di situazioni in cui non potevo fare altrimenti). Però insomma, nel complesso era abbastanza ripetitivo.

    Resta il fatto che, durante il gioco ogni paragone che mi veniva in mente con Deus Ex aveva quest'ultimo come vincitore. Poi quando mi citi la colonna sonora... La ascolto ancora adesso, è nella mia Top 3 assoluta, semplicemente un capolavoro. Su dishonored invece ho apprezzato il main theme, ma niente più. E' un peccato perchè con la location che ha poteva venir fuori un lavoro molto più completo.
    "Perché quando hai modo di conoscere ed apprezzare chi soffre con te alla domenica e partecipa alle tue gioie e ai tuoi dolori pur non essendo in campo, ti ci affezioni. E per rispetto nei confronti chi mi ha amato fino ad invocarmi come sindaco di Verona, non ho accettato di vestire altre maglie italiane. Il loro rispetto meritava il mio rispetto."

    (Preben Larsen Elkjaer)




  23. 0 0
     
 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16:34.
Powered by vBulletin® Version 4.2.4
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Image resizer by SevenSkins

Forum Modifications By Marco Mamdouh
Donation System provided by vBDonate v1.4.9 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.1.3 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
CoPlaNet.it online dal 27-08-2007