Questa è la tua prima visita? Registrati subito! Registrazione

User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 45
  1. #16
    Assiduo CPN L'avatar di kikkisan


    Registrazione
    06/06/15
    Località
    Normandy SR2
    Messaggi
    311
    Punti Rep (Ricevuti)
    3
    Likes (Ricevuti)
    218
    La domanda è veramente interessante soprattutto per una che ha due soli platini, ma visto che sono fresca di questa presa di posizione nei confronti di vecchi e futuri giochi vi spiego i motivi che mi hanno portato a questa balzana decisone e soprattutto ardua impresa per me lo so.

    Dell'elenco fatto da Onibur91 ci sono solo due punti che valgono la totale decisone e sono per amore di una serie o di un gioco e per spolpare un gioco al osso e proprio per questi motivi ho iniziato a platinare; perchè le serie che adoro le rigioco in continuazone (12 run a Mass Effect 3 non sono un caso ) anche se ho nuovi giochi da iniziare, perchè un gioco che amo lo devo vivere fino in fondo, spolpandolo fino all'osso, capire la trama, divertirmi ad espolorarlo, viaggiare nella sua storia e approfondire ogni singolo dettaglio del personaggio e di ciò che lo circonda (Shepard e Ezio docet )
    E alla fine mi sono detta ..."perchè no? quasi quasi ci provo..." ed eccomi qua ed anche con solo 2 platini, ragazzi miei.. che gran soddisfazione personale è stata
    Ergo... sperando ci siano altre soddisfazioni ma soprattutto altri platini nella mia collezione un grazie a Onibur91 per questa bella discussione

  2. 0 1
     
  3. # ADS
    Circuit advertisement
    Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  4. #17
    Insegnante di sostegno * UTENTE VIP ® * L'avatar di Devil Trigger


    Registrazione
    27/12/07
    Località
    Unknown
    Messaggi
    6,380
    Punti Rep (Ricevuti)
    104
    Likes (Ricevuti)
    1170
    Grazie al socio @HeadHunter per avermi chiamato in causa, cercherò di rispondere in base alla mia enorme esperienza, anche se non c’è una ragione o un motivo definitivo nel mio caso, ma tanti aspetti che sono relazionati al mio modo di giocare e di approcciarmi al platino.

    Dunque: Collezionismo? Vedevo in passato i trofei anche come una sorta di archivio delle mie prestazioni e delle mie attività come videogiocatore, quindi era anche una manifestazione di tutti i miei giochi che avevo acquistato o che avevo preferito. Fenomeno che si è totalmente disgregato da quando ho cambiato totalmente stile di vita in questi ultimi 5 anni, entrando nel mondo giuridico con i rapporti che ne derivano.

    Perfezionismo? Il perfezionismo è un fenomeno che anche in forme parziali accentua decisamente il modo di giocare del videogiocatore odierno, in forme totali può anche essere deturpante perché non solo c’è solo la voglia di giocare, ma la componente psicologica/estetica condizionano la prospettiva del videogiocatore, quindi è una componente che può essere logorante se gestita in un certo modo, ma che può portare anche a cose positive allo stesso tempo, ma con attenzione. Personalmente, anche se non possiedo il profilo con il 100 % in tutti i giochi, questa componente nel mio modo di giocare è sicuramente rilevante anche alla luce di alcuni aspetti che ho descritto prima.

    Spolpare un gioco? Ecco, questo aspetto è il campo di applicazione dei trofei, ed è sicuramente la novità più considerevole. Non tutti i videogiocatori erano abituati in passato nella ricerca della meticolosità sui giochi acquistati, ora invece grazie ai trofei possiamo su tantissimi aspetti scoprire e divertirci su alcune cose che magari nel modo di giocare “ spensierato “ di un tempo non era pensabile, tra l’altro vorrei collegarlo ad un altro aspetto che è stato citato “ per amore di una serie o di gioco”
    Quindi, senza dubbio ringrazio l’introduzione dei trofei e degli obiettivi perché grazie a questa novità sono riuscito ad adorare giochi che apprezzavo tanto in passato, ma anche giochi dove magari partivo inizialmente prevenuto.

    Per competizione?
    Allora, in questo caso c’è una linea sottilissima perché sussiste una categoria di videogiocatori che per il fenomeno delle classifiche online e per il confronto tra profili, sono diventati completamente “ schiavi” di questi meccanismi, cambiando completamente il modo di videogiocare e selezionando giochi che molto spesso neanche apprezzano. Cosa differente invece è la competizione sana e pacifica, in questo caso possono nascere sicuramente anche aspetti positivi.
    In passato per via di alcuni condizionamenti, avevo completamente sbagliato il mio modo di giocare ai videogames, fortunatamente con il passare del tempo ho capito i miei errori, anche perché probabilmente anche karl gaspers avrebbe avuto problemi a capire determinate cose.

    Per puro divertimento?
    Il diverto è la base del videogioco, quindi indipendentemente dai trofei ci deve essere sempre questo elemento. Senza dubbio, anche in relazione a tutte le cose che ho descritto in precedenza, grazie al meccanismo dei trofei questo fenomeno nel mio caso è aumentato Tantissimo, migliorando la mia esperienza come videogiocatore sotto tanti punti di vista.

    Per dimostrare le abilità da videogiocatore? Partiamo dal presupposto che qualsiasi dimostrazione di abilità deve appartenere unicamente nella propria sfera personale, poi per carità non ho pregiudizi nel complesso, perché penso che ogni persona è libera di fare quello che vuole con le proprie abilità, anche se sarebbe grottesco finire determinati giochi e magari neanche apprezzarli per dimostrare agli altri la propria abilità. Dal mio punto di vista ci sono stati giochi che mi hanno fatto rendere conto che per alcune competizioni online o per singolari requisiti conta la bravura e il talento, mi spiego meglio: Ad esempio mai dimenticherò hard corps fatto da solo su xbox finendolo senza morire, oppure massacrare deathbringer a battle fantasia con 6 pg e finirlo in 1 settimana, battere tutti i boss di ninja gaiden black senza subire danni, oppure finire i trials di ultimate marvel vs capcom 3 in pochissimo tempo e andare online a vincere l’85 % degli incontri online contro altri giocatori online forti. Quindi, sicuramente sotto il profilo della soddisfazione personale questa è una grande cosa, perché i trofei hanno migliorato le mie capacità e convinzioni da videogiocatore, oltre a farmi divertire tantissimo. Però, anche la componente mentale è importante oltre al talento e il tempo di gioco, perché perdere la pazienza non è produttivo da questo punto di vista e rovina l’esperienza di gioco.
    Ultima modifica di Devil Trigger; 05-07-2015 alle 06:46
    Citazione Originariamente Scritto da Eltargrim Visualizza Messaggio
    The Ultimate Battler trophy is what makes this somewhat challenging though.

    I did them both after my 10th try or so with Solomon Grundy, and it's funny I did them both when I was high on cocaine, normally I can't even play when I'm high, I suck so hard then hahaha, but well anyway it got the job done so I'm content

  5. 0 4
     
  6. #18
    INGORDO MASTER RETIRED * UTENTE VIP ® * L'avatar di ropeppo


    Registrazione
    01/09/09
    Località
    Parma
    Messaggi
    3,329
    Punti Rep (Ricevuti)
    76
    Likes (Ricevuti)
    1368
    Gamer IDs

    Gamertag: kingcinghiale PSN ID: ropeppo81
    Citazione Originariamente Scritto da Xz_FireFox_zX Visualizza Messaggio
    - Per collezionismo
    - Per perfezionismo (il fatidico 100%) chiamato anche da me "malattia"
    - Per spolpare un gioco al osso (di conseguenza ottenendo i trofei)
    - Per competizione, ma non per le classifiche o altro per gli ultra rari totali e competo con una persona di nome @ropeppo;

    poi ci dovrebbe anche essere il punto:
    - Per avidità. il punto più importante e fondamentale perchè se non si è avidi non si va da nessuna parte e qualcuno ne sa qualcosa
    e qui stai perdendo di brutto XD

    Citazione Originariamente Scritto da Xz_FireFox_zX Visualizza Messaggio
    Non è bello leggere e ritrovarsi in questo punto

    @Cava; te sei il primo. Schifoso.
    Citazione Originariamente Scritto da Cava Visualizza Messaggio
    Io devo conquistare la carica di "erede del profeta del boost". Quando il nostro boss si ritirerà dal fantastico mondo dei boost io dovrò proseguire la dinastia, cercare nuovi membri e nuove persone da far bruciare. Perchè ingordi si nasce e con il tempo si peggiora

    Ps. poi vabbe... solo noi scegliamo i giochi in base alla rarità su psnprofile, altro che divertimento
    Il fatto di riconoscere che abbiamo problemi seri comunque è un buon segno

    Rispondendo al quesito principale:
    - Collezionismo: NO
    - perfezionismo (il fatidico 100%) No non me ne frega na mazza...i dlc li faccio se il gioco mi piace veramente tanto o se magari qualche amico chiede il favore di dargli una mano
    - Per spolpare un gioco al osso (di conseguenza ottenendo i trofei): ovvio...penso che i trofei (al di la della dipendenza che possano dare) abbiano aggiunto uno stimolo in piu per sviscerare i giochi in tutti i suoi aspetti anche se a volte c'è il rovescio della medaglia e ti costringono a fare cose inutile per un quantitativo di ore spropositato
    - Per competizione: qui l'unica competizione è sul chi "è piu avido" e su "chi ha piu ultrarari"... e qui il buon @Xz_FireFox_zX ; ha gia spiegato tutto
    Ultima modifica di ropeppo; 06-07-2015 alle 11:54
    22/09/2011 R.I.P (Rest in Platinum)

  7. 0 0
     
  8. #19
    Uragano Di Fuoco * UTENTE VIP ® * L'avatar di Xz_FireFox_zX


    Registrazione
    03/09/11
    Località
    Monza
    Messaggi
    6,118
    Punti Rep (Ricevuti)
    67
    Likes (Ricevuti)
    2153
    Gamer IDs

    PSN ID: Xz_FireFox_zX
    Citazione Originariamente Scritto da ropeppo Visualizza Messaggio
    e qui stai perdendo di brutto XD





    Il fatto di riconoscere che abbiamo problemi seri comunque è un buon segno

    Rispondendo al quesito principale:
    - Collezionismo: NO
    - perfezionismo (il fatidico 100%) No non me ne frega na mazza...i dlc li faccio se il gioco mi piace veramente tanto o se magari qualche amico chiede il favore di dargli una mano
    - Per spolpare un gioco al osso (di conseguenza ottenendo i trofei): ovvio...penso che i trofei (al di la della dipendenza che possano dare) abbiano aggiunto uno stimolo in piu per sviscerare i giochi in tutti i suoi aspetti anche se a volte c'è il rovescio della medaglia e ti costringono a fare cose inutile per un quantitativo di ore spropositato
    - Per competizione: qui l'unica competizione è sul chi "è piu avido" e su "chi ha piu ultrarari"... e qui il buon @Xz_FireFox_zX ; ha gia spiegato tutto
    mi hai menzionato e quotato 13 volte... hai fatto la combo, va che non siamo più su Mortal Kombat eh

    Fight With Me... And Show Them... What It Means To Cross The Assassin's.
    Embrace Your Dreams. If You Want To Be A Hero. You Need To Have Dreams.

  9. 0 2
     
  10. #20
    Utente VIP * UTENTE VIP ® * L'avatar di Spide29


    Registrazione
    29/08/11
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    3,016
    Punti Rep (Ricevuti)
    190
    Likes (Ricevuti)
    1325
    Gamer IDs

    PSN ID: Spide29
    per collezionismo:
    per collezionismo perché sin da piccolo ho collezionato francobolli e fumetti. In seguito ho continuato solamente con i fumetti della Bonelli e nello specifico Zagor del quale ho veramente tutto e il Comandante Mark. Non male numericamente e qualitativamente anche quanto posseggo della Marvel(sopratutto di Spiderman) e di Mister no.
    Premesso ciò sia per riflesso psicologico e sia perché i titoli che gioco li ritengo molto coinvolgenti questa mania si è trasferita nel conseguimento dei platino e dei 100%.
    per perfezionismo(il fatidico 100%)
    perfezionismo? Qua il discorso sarebbe molto complesso prima di tutto perché l'uomo in quanto tale é un essere imperfetto dalla nascita e poi, per quanto mi riguarda, nei giochi che significato avrebbe? Il 100% del gioco o dei trofei? Ma il 100% del gioco non tiene conto se non sei mai morto; non tiene conto se hai eseguito sempre delle combo perfette; non tiene conto se sei ripartito 100 o 1000 volte da un checkpoint; non tiene conto dei boost per ottenere trofei altrimenti non ottenibili; non tiene conto di tanti altri molteplici aspetti che noi giocatori consideriamo “normali” ma che esulano a priori dalla definizione perfezionismo. Chi mi conosce, lasciando da parte che sono un super mega burlone, sa bene che spesso e volentieri viene fuori che sono pignolo, metodico, insistente, ligio alle regole, amante del bello, maniaco nel cercare di ottenere il massimo da ogni azione che compie, che si distrugge e distrugge gli altri nella preparazione atletica, che si autocritica...
    figuriamoci se non era scritto nel mio DNA che avrei cercato di ottenere il profilo al 100%...scrivo avrei perchè sono in piena battaglia per ottenerlo -))
    per spolpare un gioco al osso(di conseguenza ottenendo i trofei)
    partiamo da esempi concreti di off-line o storia: battlefield bad company lo giocato già 7 volte e se giocherò l'ottava sarà per festeggiare una cosina -))
    Tomb rider per ps3 e ps4; Far cry 4 per ps3 e ps4; battlefield 4 per ps3 e ps4;
    killzone 2 ¾ volte e il capitolo dove uccidiamo Radec lo gioco ogni tanto a facile o normale(significa forse 30/35 volte) per sfogarmi perchè nella modalità elite mi ha fatto impazzire; batman asylum e batman city 2 volte; tutti gli spiderman almeno 2 volte compresi quelli senza trofei; ed ora preparatevi Assassin's Creed 1 con personaggio principale Altair ho realizzato il 100% del gioco e cioè raccolto tutte le 500 bandierine -)) ah ah ah.
    E dell'online? Non passa settimana che non aiuti qualcuno. Ci sono giochi dove conosco ogni singola foglia di ogni singolo cespuglio e pianta.
    Credo che prima o poi qualche gioco spolperà me!!!
    per competizione
    assolutamente no perché la mia vita é tutta una corsa verso le competizioni di ogni genere sopratutto nello sport. Quindi non farei mai e poi mai una competizione virtuale o contro un mio amico. Forse potrei contro me stesso. Fino ad ora una volta sbloccata una qualsiasi sfida mi sono fermato.
    per puro divertimento
    assolutamente si sono molto passionale...la vita é così breve...non voglio perdere tempo inutilmente...se ciò che faccio non mi coinvolge e non mi diverte vado subito in game over!
    per dimostrare le propri abilità di giocatore
    no e poi no perché nella vita ho preso tante di quelle pappine, anzi mazzate che seppur affronto gli impegni e in secondo luogo gli svaghi con impeto ed energia spesso e sovente controllo che i miei piedi siano ben ancorati al suolo e non mi va di dimostrare niente a nessuno. Semmai quando faccio i conti con il mio ego, con il mio inconscio, con la mia coscienza, mi chiedo se sono ancora in grado di...se posso ancora fare per...se riuscirò a conseguire il...
    per amore di una serie o di un gioco
    si -))
    P.S.: ringrazio @Onibur91; per questa interessantissima discussione e tutti gli amici che hanno risposto. Mi ha appassionato leggere il punto di vista di ognuno di voi ed in molteplici aspetti mi rispecchio appieno. Avrei preso un po' da ognuno -))

  11. 0 3
     
  12. #21
    Vecchia Guardia * UTENTE VIP ® * L'avatar di CMD Sagara


    Registrazione
    31/03/09
    Località
    Settimo Milanese
    Messaggi
    1,158
    Punti Rep (Ricevuti)
    212
    Likes (Ricevuti)
    407
    Gamer IDs

    Gamertag: BBR Bobo PSN ID: RushOnizuka
    La domanda è interessante e offre sicuramente moltissimi spunti di riflessione!
    Ad essere sincero io penso di essere un Platinatore "atipico" se così vogliamo definirlo perché arrivo da un universo completamente opposto che è quello del Competitivo.
    Fino al 2010/11 facevo praticamente solo quello, mi focalizzavo su un solo gioco e puntavo a vincere le varie competizioni che ci giravano attorno, ed è stato così per 5/6 anni.
    Poi purtroppo per ragioni legate al lavoro non sono più riuscito a dedicare al Competitivo il tempo necessario e con dispiacere ho dovuto virare verso un'altra direzione e ho deciso di cominciare a collezionare i Trofei.
    Ho cominciato a raccogliere i Trofei sulla PS Vita e successivamente ho poi acquistato la PS4. Purtroppo la piccola di casa Sony non è mai stata valorizzata a dovere e il parco titoli a disposizione ( In Europa ) non è mai stato all'altezza, ma sono contento di aver cominciato da qui, in quanto ho potuto ottenere alcuni Trofei di Platino che mi hanno dato molte soddisfazioni (Persona 4 Golden su tutti, che spero un giorno venga dato gratuitamente con il Plus perché da solo merita l'acquisto della console).
    Tornando all'argomento principale della discussione, all'inizio è stato difficile abituarmi a questo "cambiamento" ma alla fine sono riuscito a trovare la mia dimensione di "Cacciatore di Trofei".
    All'inizio mi sono definito un Platinatore "Atipico" e adesso capirete perché

    Per me l'ottenimento dei Trofei è come una sfida, una gara con me stesso per vedere se sono in grado di sbloccare un determinato Trofeo che magari richiede un determinato livello di abilità per essere raggiunto.
    Ed è per questo che penso di essere uno dei pochissimi ad essere contro il Boosting dei Trofei.
    Dal mio punto di vista organizzarsi per sbloccare determinati Trofei è come barare ed è per questo che non lo faccio, ma mi rendo conto di essere probabilmente 1 su 100 a vederla in questo modo.
    Faccio una piccola precisazione : Esistono alcuni Trofei per il quale il mio IO ammette il Boost, e sono ad esempio alcuni Trofei davvero assurdi che le Software House inseriscono in alcuni giochi tipo : "Effettua 3000 partite Online" (E puntualmente l'Online fa schifo e non c'è anima viva) "Gioca con 5 amici nella stessa stanza che utilizzano determinati personaggi" e via dicendo...
    Quello che invece non capisco è chi si organizza per ottenere Trofei del tipo "Vinci 5 partite classificate di fila" "Ottieni una serie di 10 vittorie in determinate condizioni" ecc. ecc. Per come la vedo io questi sono Trofei che meritano coloro che hanno le capacità per farlo. Sempre per il mio modo di vedere la cosa boostare un Trofeo del genere non dà la benché minima soddisfazione oltre al fatto che come dicevo all'inizio del discorso equivale a "barare".
    Sarebbe bello se Trofei simili li avesse un giocatore che dimostra di averne le qualità, mentre invece il 90% dei giocatori che vede un Trofeo del genere lo Boosta allegramente senza pensarci su 2 volte.
    Comunque alla fin fine per non abbandonare la mia anima Competitiva mi sono ritagliato il mio angolino anche nella caccia ai Trofei e mi sta bene così
    Preciso che non sono un'amante dei 100% e i DlC li acquisto solo per i giochi che mi sono piaciuti veramente ! Trovo assurdo il fatto di dover pagare ulteriori 40€ per dei contenuti aggiuntivi che la maggior parte delle volte non sono all'altezza del gioco principale, che oltretutto sommati ai 70€ dello stesso raggiungerebbero l'"esigua" cifra di 110€ A gioco.
    (Sempre che abbiate acquistato la versione normale del Cd).
    Ultima modifica di CMD Sagara; 07-07-2015 alle 16:21

  13. 0 2
     
  14. #22
    Utente VIP * UTENTE VIP ® * L'avatar di Spide29


    Registrazione
    29/08/11
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    3,016
    Punti Rep (Ricevuti)
    190
    Likes (Ricevuti)
    1325
    Gamer IDs

    PSN ID: Spide29
    ciao @CMD Sagara;
    il tuo discorso lo ritengo legato al mio pensiero sul "perfezionismo" per quanto mi hai rivelato sulle liste trofei delle quali il più delle volte le "Software House" non redigono con le dovute attenzioni o quando fanno il ping pong con la Sony.
    Considerando che gli Hunter's Trophy sono una piccola percentuale degli acquirenti dei giochi in commercio ci sarà sempre questo problema.
    Personamente come scritto più volte preferisco ottenere un trofeo superando una sfida molto difficile(difficoltà elite/distruttivo, a tempo, di abilità etc.) piuttosto che organizzare un boost per qualsiasi trofeo impossibile.
    Spesso negli on-line trovi dei personaggi che si vestono da paladini anti-boost e poi sfruttano il lag o le spawn kill o altri stratagemmi poco ortodossi e poco hanno a che vedere con la correttezza e la sportività ed inoltre ti inviano messaggi poco educati. Certo si potrebbero segnalare ai gestori dei server o nel mio caso alla sony però ti cito il caso di un mio amico che per troppe segnalazioni(a detta sua)è stato bannato un mese. E ti posso garantire che in giochi come battlefield e killzone è un vero e proprio killer e non ha bisogno di organizzare nulla.
    Se le competitive fossero regolari sotto tutti i punti di vista e le liste fossero stilate con criterio credo che non esisterebbero più sezioni boost in nessun forum

  15. 0 0
     
  16. #23
    Matador CPN L'avatar di Onibur91


    Registrazione
    17/02/15
    Località
    Salerno
    Messaggi
    790
    Punti Rep (Ricevuti)
    5
    Likes (Ricevuti)
    367
    Gamer IDs

    PSN ID: onibur91
    @Spide29 Figurati anzi grazie a te e a tutti gli altri per aver condiviso le proprie opinioni. Leggendo i vostri post mi rispecchio molto in voi, oltre a conoscervi un po' in più

  17. 0 1
     
  18. #24
    Newser L'avatar di _StarKiller_97


    Registrazione
    07/11/10
    Località
    Genzano di Roma, RM, Italy
    Messaggi
    168
    Punti Rep (Ricevuti)
    1
    Likes (Ricevuti)
    36
    Gamer IDs

    PSN ID: God_of_Judo
    per collezionismo: Beh, c'è chi colleziona farfalle (c'è ancora chi colleziona farfalle? ), francobolli, figurine e chi... platini! Il nostro è un hobby a tutti gli effetti e merita pari dignità u.u
    per perfezionismo (il fatidico 100%): no, non sempre almeno. Proprio perchè il fine ultimo è il platino, molto spesso gioco ad un titolo il tanto che basta per ottenere il più importante dei trofei. Difatti a parte le due sequenze difettose di Assassin's Creed (ma qua sforiamo in un punto successivo ) non ho mai comprato un DLC in vita mia.
    per spolpare un gioco al osso (di conseguenza ottenendo i trofei): Con questa genialata dei trofei ho cominciato a fare sempre più attenzione a missioni secondarie, collezionabili etc. perchè portano ricompense, altrimenti raramente finivo giochi a difficoltà elevatissime. Il massimo che mi concedevo (e qualche volta anche adesso) era rigiocare da capo alcuni titoli e rimanere incollato alla tv per ore e ore.
    per competizione: la mia carriera da platinatore è iniziata cinque anni fa, forse qualcosa in più. A quell'epoca facevo le medie ed ero, all'interno del mio gruppetto, l'unico ad avere ancora la PS2. Una volta eseguito l'upgrade è iniziata un specie di corsa agli armamenti! I miei amici continuavano a prendere platini e io subito dietro a rincorrerli. E' stata una gioia infinita raggingere e superare i miei amici. Adesso al liceo la cosa si è smorzata parecchio: non frequentando più il vecchio gruppo si è persa un po' sta cosa (mi ricordo che un secondo dopo aver preso un platino scattavano quei 5-6 messaggi sul PSN per aggiornare tutta la banda ), inoltre il nuovo gruppo gioca sì alla console, ma loro non sono fissati coi platini (sono tutti a quota 0, per una volta posso far valere i miei 23 ). Quindi ormai l'unica competizione è con me stesso.
    per puro divertimento: In teoria sì, questo è lo scopo generale dei videogiochi. In pratica quando diventi un malato di platini diventa snervante per via di alcuni trofei pallosi/lunghi/quasi impossibili. Se consideri che anche con le vecchie console io ero uno di quei tipi che si arrabbiava come una biscia e lanciava il pad quando non riusciva a superare un livello...
    per dimostrare le propri abilità di giocatore: beh, non tutti riescono a prendere il platino ai giochi (lo dimostra un altro topic, "Fallimento Platino" per cui ci vuole una certa dimestichezza per i trofei. Ma l'equazione platino preso=fenomeno del pad non è sempre vera: come dicevo prima nessuno dei miei amici ha platini ma alcuni di loro sono molto forti a FIFA, COD o Battlefield (anche più di me)
    per amore di una serie o di un gioco: certo, l'amore verso il gioco ti porta a consumare il disco e a invogliarti a prendere il platino. Ad esempio io ho il platino a tutti i giochi di God of War usciti su PS3, per la serie Assassin's Creed mancano all'appello il III (dannati giochi da tavola alla tenuta ) e il recente Rogue (che devo ancora comprare) e così via..


    Domanda non proprio scontata che permette degli spazi di riflessione, bella discussione!



    IL CLUB PIU' TITOLATO AL MONDO
    18 Campionati Italiani
    6 Supercoppe Italiane
    5 Coppe Italia
    7 Champions League
    5 Supercoppe UEFA
    3 Coppe Intercontinentali
    2 Coppe delle Coppe
    1 FIFA Club World Cup

  19. 0 2
     
  20. #25
    Utente VIP * UTENTE VIP ® * L'avatar di Spide29


    Registrazione
    29/08/11
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    3,016
    Punti Rep (Ricevuti)
    190
    Likes (Ricevuti)
    1325
    Gamer IDs

    PSN ID: Spide29
    Citazione Originariamente Scritto da Onibur91 Visualizza Messaggio
    @Spide29 Figurati anzi grazie a te e a tutti gli altri per aver condiviso le proprie opinioni. Leggendo i vostri post mi rispecchio molto in voi, oltre a conoscervi un po' in più
    Invece sei stato molto bravo ed intuitivo...bella idea :-D

  21. 0 1
     
  22. #26
    Devo ammettere che la domanda posta è davvero interessante
    Per come la vedo io:

    • per collezionismo: Ni, nel senso che non ho la "malattia" di platinare tutti i titoli ai quali gioco, bensì provo a platinarli quando:

      1. Sono giochi che mi piacciono molto, indipendentemente dalla difficoltà
      2. Sono giochi che né mi piacciono da impazzire, né mi fanno totalmente schifo. Ovviamente a patto che la difficoltà non sia elevata, altrimenti per quanto mi riguarda completo la storia e amen XD

    • per perfezionismo (il fatidico 100%): Ecco quì sono d'accordo con @Spide29;, perchè alla fine ci sono 2 "tipi" di 100%, vale a dire:

      1. 100% di trofei: nella maggior parte dei casi, platinare un gioco non significa anche ottenere il 100% dei trofei di quel determinato titolo, in quanto ci sono appunto i trofei del/dei DLC ad influenzare tale percentuale.
      2. 100% del gioco: come appunto detto da spide, per completare al massimo un gioco (ad esempio trovandone tutti i collezionabili e completandone ogni missione secondaria) non occorre assolutamente eseguire determinate azioni, che so uccidere tot nemici di fila senza morire (Uncharted) oppure completare il gioco utilizzando una determinata abilità massimo una volta (Alice Madness Return)

      Quindi, per quanto mi riguarda ovviamente, questa non è una motivazione per platinare un gioco
    • per spolpare un gioco all'osso: (di conseguenza ottenendo i trofei) In questo caso vale quanto detto sopra
    • per competizione: Assolutamente no, questo aspetto non mi tocca proprio per niente
      Spesso mi sento dire "bruci che io ho il platino di questo gioco e tu no?/"Bruci che io ho 300 platini e tu meno della metà?", e la mia risposta è...
      Spoiler:
    • per puro divertimento: Anche in questo caso rispondo con un ni, perchè appunto il divertimento è relativo alla difficoltà dei singoli trofei. Quindi condivido il pensiero del vecchio Mou
    • per dimostrare le proprie abilità di giocatore: Terzo ni, sbloccare dei trofei boostando (cosa che io faccio eh ) non sta sempre ad indicare che si è dei fenomeni in quel gioco
      Poi ovviamente ci sono delle eccezioni, grazie alle quali si può dimostrare la propria abilità in quel titolo, ovvero:

      1. Platinare giochi difficili che hanno solo trofei offline, come Dark Souls 2, Resident Evil HD e Silent Hill 2
      2. Platinare giochi difficili sbloccando i trofei online senza boostare

    • per amore di una serie o di un gioco: Assolutamente si
      In questo caso cito, giusto per fare qualche esempio, le seguenti serie di giochi che ho sempre platinato:

      1. FIFA. L'unico che non ho platinato è il 2009, più che altro perchè non l'ho proprio giocato dato che, in quell'anno, PES era ancora superiore
      2. Batman
      3. God Of War
      4. LittleBigPlanet
      5. Assassin's Creed
    "Adesso mi ricordo di te, sei quello che Nappa ha eliminato sulla terra.Ciò significa che voi 2 avete sprecato le sfere per far tornare in vita questo relitto?Non posso credere che lo abbiate fatto davvero non ho parole!"



    Quando si dice un'amicizia che dura per sempre XD
    Citazione Originariamente Scritto da OminoGiallo Visualizza Messaggio
    Tu calcola che io Tidus ora non lo sto considerando perchè, come da tradizione, mi sono dimenticato di recuperare il simbolo del sole e Dark Bahamut sta ancora la ad aspettarmi

  23. 0 3
     
  24. #27
    Uragano Di Fuoco * UTENTE VIP ® * L'avatar di Xz_FireFox_zX


    Registrazione
    03/09/11
    Località
    Monza
    Messaggi
    6,118
    Punti Rep (Ricevuti)
    67
    Likes (Ricevuti)
    2153
    Gamer IDs

    PSN ID: Xz_FireFox_zX
    Adesso rispondo io con una mia analisi più completa e dettagliata a riguardo.

    - Per collezionismo: si e no nel senso che mi piacerebbe avere tutti i giochi che mi suscitano un minimo di interesse anche se consapevole che come giochi non sono il top e a volte tiro anche 4 madonne per quanto siano legnosi da giocare o graficamente mancati.

    Per perfezionismo: Si purtroppo ho riscontrato questa grave malattia nel lontano 2010 venendomi in mente di completare al 100% tutti i giochi che avevo installato e ricordo che il primo incompleto che avevo fatto era stato il primo God Of War per poi continuare con gli altri fino ad arrivare ai giorni nostri.
    Questo punto è il più dolente secondo me perchè un perfezionista oltre a rinunciare a determinati giochi in parte rinuncia anche a determinate perle o giochi comunque di sostanza perchè ci sono perfezionisti e perfezionisti, mi spiego meglio:
    - C'è il perfezionista che non gli interessa nulla e punta solo ad avere tutti i platini fregandosi di quello che gioca e puntando su giochi semplici e veloci sbattendosene se inizia Hanna montana o simili rovinando anche il divertimento e rinunciando cosi a giocare i giochi migliori e che meritano.
    - C'è il perfezionista invece che gioca tutto ma preferisce puntare su giochi difficili e di bravura scartando giochi semplici o che richiedono poco tempo.
    - C'è il perfezionista che poi gioca di tutto, giochi difficili, veloci, che piacciono e lunghi ma si concentra su obiettivi che mettono alla prova la pazienza per qualche trofeo di rarità bassa che in pochi fanno proprio perchè richiedono un quantitativo di ore ai limiti della sopportazione umana.

    - Per spolpare un gioco all'osso: punto interessante e rispondo con un si. Su PS2 nonostante un gioco mi piacesse non arrivavo a fare proprio tutto e comunque dopo averci speso soldi è comunque un peccato. Quindi i trofei hanno portato di buono che molte persone hanno degli stimoli in più (ovviamente per chi interessa)

    - Per competizione: Non mi interessa competere per le classifiche e lo tengo a precisare questo dato che molte volte mi fanno notare che sto perdendo posizioni e di ciò mi interessa veramente pochissimo
    Competo con ropeppo per gli ultra rari totali (competizioni esclusivamente per divertirsi e sparare 4 minchiate in amicizia ovviamente, nonostante mi stia dando le basi perchè tiene il bot sempre acceso)

    - Per puro divertimento: No perchè in questo caso dovrei stare li a scegliere i titoli da giocare in base al profilo che voglio tenere e i trofei che ci sono nel gioco.

    - Per dimostrare le proprie abilità da giocatore: più che abilità direi il coraggio di iniziare determinati giochi e mostrare la dedizione e pazienza nel raggiungimento di un particolare trofeo ed essere uno dei "pochi"

    - Per amore di una serie: Si, ovviamente se mi piace una determinata serie la completo tutta al di là di trofei, server e via dicendo. magari non la completo sull'account primario ma ovviamente la gioco
    Ultima modifica di Xz_FireFox_zX; 08-07-2015 alle 13:17

    Fight With Me... And Show Them... What It Means To Cross The Assassin's.
    Embrace Your Dreams. If You Want To Be A Hero. You Need To Have Dreams.

  25. 0 1
     
  26. #28
    Incallito CPN L'avatar di Tecnal


    Registrazione
    27/02/15
    Località
    Salerno
    Messaggi
    625
    Punti Rep (Ricevuti)
    21
    Likes (Ricevuti)
    160
    Voglio risponder anche io a questo interessante quesito:

    Premetto che sono un giocatore vecchio stile: amo tanto il sigle player e poco il multiplayer, inoltre amo giochi con una trama solida e non tanto per. Inizialmente i trofei non li guardavo di buon occhio e tendevo ad ignorarli totalmente ma dopo un po' di tempo ho avuto lo sfizio di leggere le liste dei trofei direttamente dalla bacheca. Iniziai a pensare che molti trofei si potevano fare tranquillamente giocando la prima run se ci si prestava attenzione. Iniziai così a ad appassionarmi ai trofei, pensando se prendo il platino pure meglio, perché:

    in alcuni giochi sono semplice, basta prestare attenzione per conseguirli e mi dissi perché no?

    in alcuni giochi i trofei mi spingono a giocare con un approccio diverso dal mio solito modo di fare ed è la cosa che mi ha spinto definitivamente ad ottenere i trofei,

    alcuni giochi vedono un boost di longevità(nei giochi di one piece e di bleach, senza trofei quelli di one piece in 10 giorni li avrei tolti di mezzo quello di bleach in 20 giorni)

    Aggiungo che non sono un fanatico quindi se il platino lo si può conseguire bene altrimenti amen, non sceglierò mai i giochi in base alla facilità di ottenere il platino ne giocherò giochi solo per ottenerne il platino o giocare un titolo 10 volte di fila per il platino.
    Una cosa che odio è la presenza di trofei online in giochi dove il multilayer non è fondamentale che limitano chi prende i giochi dopo un po' di tempo impedendone l'ottenimento del platino (magari anche semplice) a chi ci si applica per qualsivoglia motivo. Io sarei dell'idea di fare un set di trofei solamente legati alla componente multiplayer da poter esibire in bacheca oltre a quella solo single player ne guadagneremmo tutti secondo me.

    Tra i punti citati da onibur91 credo di cadere nel "per divertimento"
    Rosso come il sangue
    bianco come le ossa
    rosso come la solitudine
    bianco come il silenzio
    rosso come i nervi di una belva
    bianco come il cuore di un Dio
    rosso come l'odio che sgorga sciogliendoti
    bianco come il dolore che ti agghiaccia
    rosso come l'ombra che divora la notte
    come un sospiro che trapassa la luna
    splende di bianco, si spegne di rosso

  27. 0 1
     
  28. #29
    Incallito CPN


    Registrazione
    27/01/12
    Messaggi
    732
    Punti Rep (Ricevuti)
    54
    Likes (Ricevuti)
    101
    Ho cominciato ad interessarmi ai trofei circa 3 anni e mezzo fa...quando sono riuscito a platinare con il pad Gran Turismo 5...quel platino ha cambiato il mio modo di intendere i videogame!!! Prima ci giocavo... mi divertivo ma non era importante conquistare o meno questo o quel trofeo....adesso la cosa risulta essere molto importante.
    Dopo questa premessa mi incanalo nella discussione:
    per collezionismo:
    fino a poco tempo fa si, li collezionavo, mi piaceva vedere la colonna di giochi in libreria...adesso, una volta finito un gioco prendo e lo rivendo!!! Mi resta il ricordo sulla lista dei trofei
    per perfezionismo(il fatidico 100%)
    quello si...mi piace cercare di portare a termine tutti i giochi che comincio (il platino...non il 100% perchè non mi piace la politica fatta dalle SH riguardo i DLC - credo che a chi sborsa 60 € per un gioco debbano essergli garantiti anche le espansioni future - però mi sa che ciò lo dovrei scrivere in altri post)!!!
    per spolpare un gioco al osso(di conseguenza ottenendo i trofei)
    il gioco mi deve piacere parecchio per completarlo anche laddove non serve per poter conseguire il platino...per esempio gli AC...come diceva un utente qualche post sopra anche io ho giocato AC1 come avesse i trofei cercando di trovare tutte le bandiere (e mancandone 2 purtoppo)!!!
    per competizione
    no...
    per puro divertimento
    questo sicuramente si...non mi ha ordinato il dottore di giocare alla playstation....è vero che ho giocato ad alcuni giochi che facevano cag..e però, a causa della voglia di "perfezione", una volta cominciati li ho portati a termine ed è vero anche che alcuni trofei di gran bei giochi sono di una noia incredibile.
    per dimostrare le proprie abilità di giocatore
    io prendo ogni trofeo come una sfida e platinare il gioco è una sfida contro me stesso....non contro gli altri, per essere il più bravo!!! E qui mi ricollego ad un altro discorso che ho letto riguardo i boost....io sono favorevolissimo al boost...perchè lo vedo come un metodo lecito (a differenza dell'hack) per risolvere le difficoltà che un gioco presenta, nonostante il boost bisogna comunque riuscire a conquistare i trofei (molto più facilmente...è chiaro) però bisogna organizzarsi, trovarsi, etc.... vengono quindi ad essere superate difficoltà di altra natura!!! In secondo luogo il boost è fonte di nuove conoscenze...di nuove esperienze e di divertimento collettivo!!!
    per amore di una serie o di un gioco
    anche...Uncharted e AC non hanno rivali per me!!!

  29. 0 0
     
  30. #30
    Dipendente CPN L'avatar di Dilust


    Registrazione
    01/03/10
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    1,340
    Punti Rep (Ricevuti)
    129
    Likes (Ricevuti)
    586
    Gamer IDs

    PSN ID: Dilust Steam ID: Dilust
    Citazione Originariamente Scritto da homean82 Visualizza Messaggio
    E qui mi ricollego ad un altro discorso che ho letto riguardo i boost....io sono favorevolissimo al boost...perchè lo vedo come un metodo lecito (a differenza dell'hack) per risolvere le difficoltà che un gioco presenta, nonostante il boost bisogna comunque riuscire a conquistare i trofei (molto più facilmente...è chiaro) però bisogna organizzarsi, trovarsi, etc.... vengono quindi ad essere superate difficoltà di altra natura!!! In secondo luogo il boost è fonte di nuove conoscenze...di nuove esperienze e di divertimento collettivo!!!
    Voglio quotare questo punto perché lo condivido appieno. Spesso si inizia un gioco multiplayer quando i server sono ormai spopolati o frequentati solo da fanatici.

    Cerco ed offro aiuto per i seguenti giochi:
    PS3: Borderlands (serie completa) - Sacred 3 - XCOM Enemy Unknown
    PS4: Plant vs Zombie Garden Warfare - Skulls of the Shogun - Super Dungeon Bros
    Contattatemi

  31. 0 1
     
 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:54.
Powered by vBulletin® Version 4.2.4
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Image resizer by SevenSkins

Forum Modifications By Marco Mamdouh
Donation System provided by vBDonate v1.4.9 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.1.3 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
CoPlaNet.it online dal 27-08-2007