Questa è la tua prima visita? Registrati subito! Registrazione

User Tag List

Punti Rep Punti Rep:  0
Mi Piace Mi Piace:  0
Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Newser L'avatar di gigi


    Registrazione
    01/10/07
    Località
    Sant'Antimo, Italy
    Messaggi
    1,462
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    46
    Gamer IDs

    PSN ID: GiGi2883

    wii [Recensione Wii] Spectrobes Origins

    Gli anti-Pokemon arrivano anche su Wii



    [Scheda del gioco]

    Il Trailer




    Prologo

    La serie Spectrobes è una delle più seguite negli States, si tratta di una serie ideata da Disney in cui alcuni eroi accompagnati da strani animaletti combattono in giro nello spazio. La serie ha avuto tanto successo che è poi diventata un fumetto e da qualche anno un videogame.
    Dopo la prima buona uscita su Nintendo DS, Disney Interactive prova a portare Spectrobes anche su Wii con un capitolo che cerca di spiegare attraverso diversi flashback i segreti del passato e gli eventi più significativi che hanno portato all'utilizzo e all'addestramento di questi simpatici animaletti.


    Il Gioco

    Spectrobes Origins prende il via con l'esplorazione da parte dei due personaggi principali, facenti parte della polizia interplanetaria, Rallen e Jeena, del settore W dello spazio, attraverso un filmato in cui si capisce che il gioco scorrerà attraverso un umorismo di fondo senza che questo diventi però eccessivo nel corso della nostra avventura.
    Si viene quindi a conoscenza che i Krawl stanno attaccando un pianeta e nostro primo compito sarà proprio quello di aiutare gli abitanti di questo pianeta a scacciare via i temibili mostri.

    Una volta scesi dalla nostra astronave cominceremo ad entrare in confidenza con le azioni disponibili, che andranno a differenziarsi quando saremo chiamati a combattere e quando invece dovremo esplorare.

    Innanzitutto le nostre azioni saranno accompagnate sempre da uno Spectrobes che a loro volta si dividono in quelli da combattimento se adulto e quelli da esplorazione se si tratta di uno Spectrobes cucciolo. Nelle fasi da combattimento è dove avremo più da imparare, si tratterà di una meccanica molto action accompagnata da un minmo di strategia. Infatti mentre avremo totale controllo sul nostro alter ego, gli spectrobes eseguiranno i nostri comandi, attraverso lo scuotimento verticale del Wii-Moote ordineremo al nostro Spectrobes di attaccare a caso un nemico, lo scuotimento del Wii-Moote in orizzontale potremo richiamare a noi lo Spectrobes. Man mano che procederemo avremo altre azioni disponibili, come l'attacco mirato con cui indicheremo qale Krawl fare attaccare. Si rivelerà essenziale in queste fasi attaccare in combinazione e coordinare al meglio il nostro attacco con l'ordine da dare allo Spectrobes.



    La fase esporativa invece ricorderà un pò la caccia ai Pokemon, con l'ausilio dello Spectrobes giusto potremo cercare di trovare tanti utili oggetti oppure dei fossili che dopo aver analizzato e ristrutturato attraverso una meccanica che ricorda vagamente un minigame potremo ottenere un altro Spectrobes da poter portare con noi. In questa sorta di minigame dovremo giocare un pò all'allegro chirurgo dovendo utilizzare diversi strumenti affinchè poi poter ricavare lo spectrobes che ne è contenuto, si tratta di un'attività divertente e ben strutturata. Si avranno a disposizione laser, trapano, martello una mini carica esplosiva, lo scanner, un entilatore. Con questi strumenti dovremo ritagliare la pietra dove è contenuto il fossile facendo attenzione a non distruggere il fossile con gli strumenti. Se la barra d'energia non scende a zero allora aremo successo, più alta sarà la barra di energia rimasta più alto sarà il livello dello Spectrobes. Una volta ricavato il fossile dovremo poi risvegliare lo Spectrobes suonando una melodia tramite lo scuotuimento di Wii-moote e Nunchuck.


    La sensazione generale è che la fase esplorativa poteva essere gestita meglio.
    Passando alla personalizzazione della nostra formazione, abbiamo diverse cose da poter evolvere e migliorare. Cominciando dal nostro equipaggiamento che può vantare un buon numero di armi tra spade, lance , laser e pugno a mani nude. Per la difesa potremo disporre di diversi scudi ed infine vi saranno oggetti per recuperare energia o conferire poteri per un limite di tempo.
    Per far crescere i nostri Spectrobes cuccioli doremo allevarli in una specie di fattoria e nutrirli con dei minerali. Insomma vi sarà un bel pò da fare per poter vedere uno Spectrobes combattere al nostro fianco e questo non può che essere un bene pensando anche al fatto che sono presenti più di 100 Spectrobes da trovare ed allevare.



    Il paragone con i giochi dedicati ai Pokemon è quasi d'obbligo, possiamo affermare che il gioco Disney differisce rispetto a quello Nintendo soprattutto per la grande varietà di cose da fare, l'evoluzione della nostra creatura è seguita in modo più vicino e riesce a dare un pizzico di originalità in più che i giochi dedicati ai Pokemon sembrano aver perso con il passare degli anni, insomma una ventata di aria fresca per il genere che non può che far piacere, soprattutto su Wii dove il genere Action Rpg latita.

    Presente anche modalità cooperativa per due giocatori dove uno controllerà il personaggio principale, l'altro lo Spectrobes. Vi sono altre modalità, come il survival mode in cui poter passare piacevoli momenti di sola e pura azione con la nostra squadra di Spectrobes sbloccati fino a quel momento.

    Comparto Tecnico

    La grafica di Spectrobes si attesta su livelli discreti, mentre sono buoni level design e scenari, lascia un pò d'amaro in bocca la poca definizione dei colori in generale. Buone le animazioni dei personaggi e la loro carattrizzazione, mentre alcuni Spectrobes (essendo più di 100) si presentano un pò troppo simili tra loro, diciamo che più della metà hanno una caratterizzazione unica, il resto sono copie evolute. Buone le cut-scene.

    Il reparto sonoro è anch'esso discreto con alcuni alti ed alcuni bassi, gli alti vanno alle musiche ed al doppiaggio che anche se solo in inglese (comunque con sottotitoli in italiano) riesce sempre a dare la giusta enfasi in ogni situazione, soprattutto quando si presenteranno situazioni umoristiche. Gli effetti sonori e le voci degli Spectrobes sono invece di qualità mediocre e soprattutto alcuni anche fastidiosi da ascoltare.



    La giocabilità è uno degli aspetti migliori, senza voler rendere nulla di particolarmente innovativo i comandi riescono a dare pieno controllo sullo svolgimento delle nostre azioni sia quando attaccheremo tramite la pressione dei tasti, sia quando utilizzeremo il sensore per dare ordini agli Spectrobes.
    Il rischio dei giochi Action è quello di avere ripetititvità negli scontri, ed è forse un difetto che dopo alcune sessioni di gioco potrebbe comparire, tuttavia la presenza di diverse armi e di diversi Spectrobes possono sopperire alla ripetitività. Buoni anche gli scontri con i vari boss, dove bisognerà avere un minimo di strategia in più, il che si tradurrà nello studiare prima i movimenti del nostro avversario e poi colpirlo al giusto momento.

    Buona anche la longevità, anche se la storia principale non è molto accattivante, trovare tutti gli Spectrobes non sarà impresa facile, così come risvegliarli tutti e renderli tutti adulti. A ciò aggiungiamo alcune modalità secondarie, la possibilità di cooperazione negli scontri ed il gioco avrà di che divertirci per un bel pò, a patto però di piacere il genere.





    Conclusioni

    Spectrobes Origins ci ha convinti, nel senso che anche senza eccellere il gioco riesce a divertire e ad offrire una buona dose di nuove idee che speriamo abbiano un seguito. Certo l'episodio per DS era nel complesso un tantino più completo sotto certi aspetti Rpg ma siamo sicuri che anche questo episodio per Wii potrà saziare la fame di chi è alla ricerca di un gioco con quelle caratteristiche. La paura di avere un gioco adatto solo ad un pubblico giovane resta solo tale, perchè Spectrobes avrà di che impegnare anche i giocatori più esperti, brava Disney.

    + Buone le fasi di combattimento
    + Più di 100 Spectrobes da trovare
    + Buoni controlli


    - Fasi esplorative un pò noiose
    - Definizione dei colori ed effetti sonori
    - Alla lunga può diventare ripetitivo


    Valutazioni
    Grafica7
    Sonoro7
    Giocabilità8.5
    Longevità8.5
    Voto finale8

    Lascia un commento e leggi quello degli altri utenti

  2. 0 0
     
  3. # ADS
    Circuit advertisement [Recensione Wii] Spectrobes Origins
    Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:39.
Powered by vBulletin® Version 4.2.4
Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Image resizer by SevenSkins

Forum Modifications By Marco Mamdouh
Donation System provided by vBDonate v1.4.9 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.1.3 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
CoPlaNet.it online dal 27-08-2007