Questa è la tua prima visita? Registrati subito! Registrazione

User Tag List

Punti Rep Punti Rep:  0
Mi Piace Mi Piace:  0
Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    Baronetto CPN L'avatar di Arvfab


    Registrazione
    17/07/07
    Località
    Frankfurt am Main
    Messaggi
    6,775
    Punti Rep (Ricevuti)
    20
    Likes (Ricevuti)
    54
    Gamer IDs

    PSN ID: arvfab

    360 [Recensione 360-PS3] UFC: Undisputed 2009

    Arrivano i gladiatori dei tempi morderni.



    Il Trailer


    [Scheda del Gioco X360]

    [Scheda del Gioco PS3]

    Ultimate Fighting Championship

    Ebbene sì, non poteva mancare e così THQ ha deciso di portare per la prima volta in veste Next-Gen il videogioco della Ultimate Fighting Championiship (UFC).
    Molti lettori si staranno chiedendo: UFC? e che è? questo dovuto al fatto che la serie sportiva non ha mai ottenuto una grande ammirazione da parte dei media, ma negli ultimi anni si registrano sempre più appassionati che a lungo andare ne decretano il successo.

    Ma cerchiamo di spiegare in cosa consiste l' UFC:

    La Ultimate Fighting Championship è un'organizzazione sportiva di Arti marziali miste statunitense, attualmente per soli uomini. Nacque nel 1993 con l’obiettivo di trovare il combattente più forte del mondo, a prescindere dallo stile di provenienza. Inizialmente la formula di questi incontri, svolti in una gabbia ottagonale (Ring), fu quella di un torneo ad eliminazione, con una regolamentazione estremamente limitata e una brutalità tale da rendere questa disciplina inaccettabile agli occhi dei non appassionati. Solo più avanti, vista la brutalità di certi incontri e le consistenti pressioni politiche, decise di farsi regolamentare dalla Commissione Atletica. La Commissione introdusse round, guantini, classi di peso e una precisa regolamentazione atta a trasformare la disciplina in un vero e proprio sport, passando così dal vecchio “Vale Tudo” alle nuove “MMA” (Mixed Martial Arts).

    Questo cambiamento portò solo benefici alla serie, che in poco tempo inizio a riscuotere un bel successo in America e riuscì a farsi "esportare" in altri 34 paesi.

    Come già detto, si parla di Arti Marziale miste, quindi tutti gli stili di combattimento sono concessi, vi citiamo giusto i più comuni per farvi un esempio: Brazilian Jiu Jitsu, Judo, Kickboxing, Lotta olimpica, Muay Thai, Submission grappling.





    Il Gioco

    Dopo il successo dello sport, era solo questione di tempo che qualcuno cercasse di eguagliarne il successo portando il tutto sulle nostre console Next-Gen (qualche episodio si è già visto nella passata generazione di console). Ci prova la Yuke's Media Creations, sviluppatori conosciuti per la serie di SmackDown, portando piú di 80 combattenti provenienti da 5 categorie di peso nel ring ottagonale.

    Sotto spoiler trovate la lista completa degli atleti divisi per categoria di peso:

    Spoiler:
    HEAVYWEIGHT

    1. Brock Lesnar
    2. Frank Mir
    3. Antonio Rodrigo Nogueira
    4. Cheick Kongo
    5. Andrei Arlovski
    6. Mirko Crocop
    7. Tim Sylvia
    8. Heath Herring
    9. Mark Coleman
    10. Gabriel Gonzaga
    11. Cain Velasquez
    12. Fabricio Werdum
    13. Antoni Hardonk
    14. Brandon Vera
    15. Eddie Sanchez
    16. Justin McCully

    LIGHT HEAVYWEIGHT

    17. Quinton Jackson
    18. Rashad Evans
    19. Lyoto Machida
    20. Forrest Griffin
    21. Chuck Liddell
    22. Wanderlei Silva
    23. Keith Jardine
    24. Mauricio Rua
    25. Tito Ortiz
    26. Thiago Silva
    27. Stephan Bonnar
    28. James Irvin
    29. Houston Alexander
    30. Ryan Bader (DLC)
    31. Kazuhiro Nakamura
    32. Wilson Gouveia
    33. Tim Boetsch

    MIDDLEWEIGHT

    34. Anderson Silva
    35. Rich Franklin
    36. Dan Henderson
    37. Demian Maia
    38. Nate Marquardt
    39. Yushin Okami
    40. Evan Tanner
    41. Thales Leites
    42. Michael Bisping
    43. Chris Leben
    44. Martin Kampmann
    45. Kendall Grove
    46. Amir Sadollah
    47. Jason MacDonald
    48. Drew McFedries
    49. Ricardo Almeida
    50. Ed Herman
    51. Nate Quarry

    WELTERWEIGHT

    52. Georges St-Pierre
    53. Thiago Alves
    54. Josh Koscheck
    55. Marcus Davis
    56. Matt Hughes
    57. Karo Parisyan
    58. Diego Sanchez
    59. Matt Serra
    60. Jon Fitch
    61. Anthony Johnson
    62. Mike Swick
    63. Chris Lytle
    64. Josh Burkman
    65. Kyle Bradley
    66. Ben Saunders
    67. Matt Arroyo

    LIGHTWEIGHT

    68. B.J. Penn
    69. Sean Sherk
    70. Kenny Florian
    71. Joe Stevenson
    72. Roger Huerta
    73. Tyson Griffin
    74. Gray Maynard
    75. Mac Danzig
    76. Frank Edgar
    77. Thiago Tavares
    78. Rich Clementi
    79. Nathan Diaz
    80. Hermes Franca
    81. Spencer Fisher
    82. Joe Lauzon
    83. Efrain Escudero (DLC)
    84. Mark Bocek

    NON GIOCABILI

    Dana White
    Joe Silva
    Mike Goldberg
    Joe Rogan
    Arianny Celeste
    Edith Labelle
    Bruce Buffer
    Mario Yamasaki
    Steve Mazzagatti
    Herb Dean
    Big John McCarthy
    Juanito Ibarra
    Mark Dellagrotte
    Greg Jackson
    Eddie Bravo


    Il gioco é composto in piú categorie:

    La Carriera:Probabilmente la modalitá nella quale passerete la maggior parte del tempo se giocate da soli. Per la modalitá Carriera, la prima cosa da fare é creare un proprio personaggio. Per l'aspetto fisico le opzioni di personalizzazzione non sono molte. Il discorso cambia per le caratteristiche tecniche, per le quali si avranno (e durante la carriera si guadagneranno) dei punti con i quali si potranno aumentare le varie abilitá del nostro combattente, a partire dalla forza dei pugni, la difesa, o le abilitá di fare/evitare le submission e tanto altro ancora.

    Una volta finita la creazione, verrá spiegato il funzionamento della modalitá Carriera. Si avrá la possibilitá di scegliere un'avversario che andrá sfidato dopo un tot di settimane. Fino al combattimento, ci saranno varie attivitá da svolgere, come l'allenarsi o lo sfidarsi contro un partner di sparring per migliorare le proprie abilitá, oppure si potrá partecipare ad eventi speciali quali sezioni di autografi, che andranno a migliorare la reputazione del nostro combattente. Durante queste settimane, si dovrá tenere d'occhio la percentuale di salute e riposarsi quando serve, altrimenti si rischia di arrivare al combattimento stanchi e con poca stamina. Lo scopo naturalmente sará di vincere il titolo e magari entrare nella Hall of Fame.

    Esibizione: Questa é la tipica modalitá dove si potranno sfidare i propri amici o il computer, scegliendo tra gli 84 combattenti presenti nel gioco, con la possibilitá di personalizzare un pó i combattimenti scegliendo arena, octagirl o arbitro diversi.

    Match Classici: Grazie a questa modalitá, si potranno rivivere piú di 10 match classici del UFC. Ogni match viene presentato con un filmato reale e si avrá la possibilitá di sbloccare il video del match se si riesce a sconfiggere l'avversario in una certa maniera, per esempio vincendo ai punti dopo 3 round o mettendo l'avversario KO al primo round.

    Tutorial: Dovrebbe essere la prima destinazione per chi gioca la prima volta a UFC: Undisputed 2009. Si potrá seguire un tutorial che mostrerá i comandi principali o si potrá combattere liberamente per provare le varie mosse dei combattenti.

    Online: Qui potremo portare uno dei combattenti reali o un proprio combattente sull'arena online per sfidare gli utenti di tutto il mondo. Riscontrati alcuni lag, ma il vero problema sono gli avversari che non sanno perdere e staccano prima che il match finisce, senza subirne consequenze.






    Che devo premere?


    Portare i movimenti complicati dei combattenti, ad una configurazione semplice per il pad, sará stata forse la sfida piú difficile per i programmatori. Fortunatamente ci sono riusciti molto bene. Infatti i comandi in se sono impostati egregiamente: I pulsanti frontali corrispondono a pugni (sinistra e destra) e calci (sinistra e destra). Con i dorsali sinistri si potrá modificare se colpire al corpo o in alto; quelli destri servono a parare.

    La questione si fa piú complicata una volta che il combattimento passa a terra: Con movimenti a quarti o mezze lune, si avrá la possibilitá di cambiare posizione a seconda se si é sopra o sotto l'avversario. L'idea é buona ma non priva di problemi, essendo un pó macchinosa nella realizzazzione.

    Per questo motivo sará difficile trovare qualcuno che sia disposto ad imparare il tutto e che di conseguenza o si limiterá ad usare le percussioni, o smetterá di giocare per frustrazione.






    Pregi e difetti


    Pregi:- UFC é uno dei giochi di combattimento piú realisitci al momento disponibili.
    - La quantitá di combattenti offre svariate combinazioni degli stili di combattimento

    Difetti:- Caricamenti frequenti e per niente brevi tra i vari menú
    - Il KO arriva troppo facilmente, cosa che mette in difficoltá chi combatte con prese e submissions
    - Durante la carriera, il commentatore si limita a fornire dettagli solo sull'avversario. Sarebbe stato bello avere magari qualche commento riguardo l'andamento della propria carriera.
    - Stranamente durante la carriera non si invecchia e cosa piú "grave", non si puó cambiare la categoria di peso

    Anche se puó sembrare che ci sono piú difetti che pregi, non é affatto cosí. La maggior parte dei pregi sono stati menzionati durante la recensione e i difetti, apparte quello dei KO, sono sopportabili.






    Comparto Tecnico

    Circa 30.000 poligoni a combattente parlano per se: i vari personaggi sono fatti molto realisticamente e quasi identici alla controparte reale, partendo dall'aspetto fisico con i minimi particolari quali tatuaggi e/o cicatrici, allo stile di movimento di ognuno di loro. Anche le varie ferite sono segno di perfezionismo da parte degli sviluppatori: a seconda di come e dove si colpisce (o si viene colpiti), vedremo apparire tagli, ferite e gonfiori sul viso o lividi alle costole e puó anche capitare che il sangue dell'avversario cada sulle proprie spalle! Magari il pubblico, che pecca sia di qualitá che di quantitá, e gli effetti del sangue che spruzza sul ring avrebbero potuto essere migliori.
    Fortunatamente il tutto é accompagnato da un framerate stabile.

    Rimane un pó di amaro in bocca per il motore fisico che ha problemi con le collisioni. Per esempio sfiorando l'avversario con un colpo da lontano, ha lo stesso effetto di un colpo che lo colpisce in pieno.

    La colonna sonora é nella norma per un titolo del genere, con musiche dei Papa Roach, dei Puddle of Muddi, dei Saliva ed altri rappresentanti dell'Heavy Metal durante i menu. Durante i combattimenti invece si salva grazie all'ottimo commentatore inglese che fornisce tante informazioni sui combattenti, perché gli effetti sonori non sono dei migliori.






    Conclusioni


    I ragazzi della Yuke's Media Creations, con il supporto della THQ, sono riusciti a portare in maniera piú che buona il mondo di UFC su console, con buone possibilitá che diventi un franchise di lunga portata per il futuro. A parte qualche difetto che speriamo venga risolto nel prossimo titolo, UFC: Undisputed 2009 é un titolo consigliato anche a chi non ha esperienza con i combattimenti della realtá, ma che ama il realismo in giochi simili.


    Valutazioni
    Grafica8,4
    Sonoro7,2
    Giocabilità8,2
    Longevità8
    Voto finale7,5



    Lascia un commento e leggi quello degli altri utenti - X360

    Lascia un commento e leggi quello degli altri utenti - PS3


  2. 0 0
     
  3. # ADS
    Circuit advertisement [Recensione 360-PS3] UFC: Undisputed 2009
    Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:22.
Powered by vBulletin® Version 4.2.4
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Image resizer by SevenSkins

Forum Modifications By Marco Mamdouh
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.1.3 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
CoPlaNet.it online dal 27-08-2007