Questa è la tua prima visita? Registrati subito! Registrazione

User Tag List

Punti Rep Punti Rep:  0
Mi Piace Mi Piace:  0
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 29
  1. #1

  2. 0 0
     
  3. # ADS
    Circuit advertisement [Soluzione] Metroid Prime 3: Corruption
    Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  4. #2
    Baronetto CPN L'avatar di Arvfab


    Registrazione
    17/07/07
    Località
    Frankfurt am Main
    Messaggi
    6,775
    Punti Rep (Ricevuti)
    20
    Likes (Ricevuti)
    54
    Gamer IDs

    PSN ID: arvfab
    GFS Valhalla

    Il gioco comincia a bordo della nave di Samus Aran, che si trova nello spazio interstellare. Il tuo compito è di tornare alla flotta e di approdare alla nave di comando Olympus. Per farlo, devi prima orientare la tua nave, poi inserire il tuo codice di comando ed in fine usare i tuoi propulsori. Niente di questo è particolarmente difficile, quindi squoti il Wiimote e continua.

    Appena atterri sulla Olympus, puoi incominciare a fare lo scan di tutto quello che è intorno a te. Fare lo scan sblocca solamente alcune gallerie d'arte. Per farlo, premi sul pulsante "meno" del Wiimote e muovi il cursore in alto. L'altra visiera che hai è la visiera di comando, ma per il momento non ti serve a molto.

    Se rimani sulla piattaforma alla destra del soldato, puoi iniziare a giocare ad un minigioco. Due piccoli bersagli appargono dal suolo e il tuo obbiettivo è di spararli mentre sono in aria e continuarli a sparare prima che toccano terra. È un pò difficile da fare, ma se riesci a fare una serie di 10+, riceverai un "Juggling Bonus", che ti porterà un credit per le gallerie d'arte e cose simili. Se riesci a fare una serie di 20+, riceverai un credito extra.

    Dirigiti verso la baia di accesso li vicino. Le piattaforme di trasporto non funzionano; spara ai bersagli rossi sul muro con un colpo caricato al massimo (tieni premuto A per caricare). Sparando ad entrambi, rivelerà il percorso per andare avanti.

    Alla baia numero 4, ti verrà chiesto un codice di accesso per passare la porta serratar. Lo puoi trovare accededo al terminale difronte alla porta. È 13576: immettilo nella porta per procedere. Prima di arrivare al ponte di comando, dovrai passare attraverso uno scan di DNA. Nel frattempo, potrai dare una prima occhiata ad un tuo collega cacciatore di taglie, un cyborg di nome Ghor.

    Dirigiti verso il ponte di comando. Prima di incontrare il capitano, cerca il punto di salvataggio per salvare. Si trova dietro una porta li vicino. Dovrai distruggere le casse di fronte per trovarlo!

    Procedi per la sala briefing. Il briefing verrà interrotto da un attacco degli Space Pirates. Dovrai combattere per aprirti la strada per tornare alla tua nave.

    Passa l'ammiraglio Dane e ritorna sul ponte d'accesso, dove incontrerai il tuo primo nemico. Distruggilo! Attraversa il ponte d'osservazione fino al laboratorio di ricerche Xeno.

    Attraversa anche il laboratorio fino alla sala di dietro. Mentre cammini, la sala verrà distrutta da un missile proveniente da fuori, forzando la chiusura delle porte. Prima che succede, fai velocemente uno scan del bersaglio rosso che appare.

    Ritorna al laboratorio, dove appariranno più pirati. Ammazzali e recupera la cellula di energia che avevano rubato. Dopo averla inserita nel contenitore di energia, appariranno Tank Striscianti e Mine Striscianti. Continua a spararne, finchè la grata sul pavimento non viene distrutta. Entraci in forma di palla e rotola fuori dalla stanza.

    Mentre rotoli nei tubi della nave, otterai il tuo primo serbatoio energetico. Appena arrivi all'area di riciclaggio, fai uno scan dei pannelli per farti smistare nello spazio. Presto ti ritroverai nella baia di riparazione A, dove potrai saltare alla cima dell'area per trovare un lanciamissili. Usale sui detriti che bloccano l'accesso ai controlli della porta e prosegui. Aeromine cercheranno di bloccare i l percorso: spara semplicemente a quella senza scudo finchè non moriranno tutte e prosegui. Passata la porta larga, ci sarà un mini boss, quindi dirigiti verso la porta più piccola sulla sinistra per salvare la partita.


    Boss: Maestro Berserker

    Il Maestro Berserker, come potrai immaginare, non è molto difficile: infatti è il primo boss del gioco. Per batterlo, prima miralo,
    poi comincia a sparare ai punti lampeggianti rosa che stanno sulle sue spalle. Cercherà di attaccare con un laser blu che scorre sul pavimento, ma lo potrai saltare facilmente.

    Dopo che hai distrutto entrambi i punti rosa, il Berserker si arrabierà. Cercherà di attacarti con delle palle blu che fluttuano nell'aria verso di te. Sparale per farle tornare sulla testa del mittente. Ripeti questo procedimento un paio di volte e il guscio protettivo sulla testa del Lord di disintregerà. Ora non rimane che attaccare il suo punto debole sulla testa per dargli il colpo di grazia.




  5. 0 0
     
  6. #3
    Baronetto CPN L'avatar di Arvfab


    Registrazione
    17/07/07
    Località
    Frankfurt am Main
    Messaggi
    6,775
    Punti Rep (Ricevuti)
    20
    Likes (Ricevuti)
    54
    Gamer IDs

    PSN ID: arvfab
    Norion

    È arrivato il momento di andare su Norion, pianeta attacato dai pirati spaziali. Vai nella tua nave e seleziona Norion come destinazione; volerai lì automaticamente. Quando atterri, parla con il soldato nelle vicinanze, poi spara ai due piccoli bersagli sulla porta e prosegui. Se spari alla porta al di là dell'entrata, otterrai il Fascio D'aggancio con il quale potrai muovere gli oggetti che ti bloccano la strada.

    Vai vicino l'ascensore ed entra nel Cargo Hub. C'è un powerup nascosto qui. Nel corridoio distruggi le due ondate di Aeromine, e poi ritorna alla porta dalla quale sei entrato. C'è un pannello dove ti puoi agganciare, tiralo e premi l'interrutore. Adesso potrai accedere ad un puzzle in forma di palla (tu, non il puzzle). Dovrai evitare i getti d'aria che ti bloccano il passaggio. Alla fine incontrerai una macchina che ti dà delle scariche elettriche. Non puoi attacarla, ma non leva abbastanza energia per essere preoccupante. In fine noterai un espanzione per i missili; coordina il tuo tempo in modo da beccare il getto d'aria che ti spingerà verso il powerup. Poi ritorna al Cargo Hub.

    Aggancia i detriti dalla barricata distrutta per coninuare. Nella prossima stanza vedrai un serbatoio energetico. Arrotolati a palla e fai scoppiare una bomba sotto di te per raggiungere l'area sulla quale si trova il serbatio energetico. Da qui rotola lungo la parete per raggiungere la prossima parte della stanza. Aspetta finchè i pannelli non si ritraggono e rotola velocemente prima che ti spingano sul suolo in fiamme.

    Nel Conduit A, incrocerai una porta chiusa sulla destra, da aprire usando i missili. Aprila ed entra per trovare una Stazione Mappa. Ritorna nel condotto e Cunduit. Dovrai distruggere un paio di detriti con i missili. Elimina anche le Mine saltanti e alla fine raggiungerai la porta per il Cargo Dock A.

    Ci sarà una piccola battaglia qui. La prima ondata di nemici conterrà alcune nuove specie di pirati spaziali, quindi fai uno scan se ti servono. I primi dovrebbero essere abbastanza facili da battare; prendili in mira e spazzali via. Però dopo un pò, un TTC dei pirati spaziali sgancierà un paio di Pirati con scudo per complicarti la situazione. Per fargli male, dovrai mirare ai loro scudi, muovere il Nunchuk in avanti per agganciarli e poi tirare per levarglieli da mano. Dopo di questo, anche loro saranno facili da abbattere.

    Dopo di questo, due truppe aeree ti attaccheranno. Abbattili mirando su di loro e colpendoli con i missili. In seguito, il TTC in persona apparirà. Lo puoi prendere in mira, ma lo puoi solo danneggiare colpendolo sulla piccolissima griglia arancione che si trova di fronte alla nave. Se lo hai in mira grazie all'auto-aim, è possibile che non mirerai automaticamente alla placca. Quindi dovrai regolare la tua mira. Il TTC lampeggerà di rosso se lo colpirai sulla griglia, regolati così per giudicare se lo stai veramente danneggiando.

    Dopo aver distrutto i pirati spaziali, arriverà uno dei tuoi compagni cacciatori di taglie. Ti informerà del suoi piano di riattivare uno dei tre generatori, lasciandone solo 2 per te. Ora potrai usare il Visore Comando per chiamare la tua nave; per farlo, premi "meno" e muovi il cursore in basso a destra sul faro. Chiama la tua nave e salva.

    Dirigiti verso il generatore A, che i pirati distruggeranno appena entri. Fai un paio di scan, poi muoviti verso il centro e occupati dei Droni Bandiera Pirata. Questi tizi non sono difficili, ma scoccianti perchè si muovono velocemente. Aspetta che si fermino per far fuoco, poi mira e spara. Dopo averne distrutto tre ondate, potrai raggiungere i comandi di sovraccarico manuali. Distruggi i detriti che stanno di fronte con un missile, poi usa i comandi per ristorare la corrente ausiliare. Fatto questo, torna alla sala comandi e premi la leva per ristorare l'elettricità.

  7. 0 0
     
  8. #4
    Baronetto CPN L'avatar di Arvfab


    Registrazione
    17/07/07
    Località
    Frankfurt am Main
    Messaggi
    6,775
    Punti Rep (Ricevuti)
    20
    Likes (Ricevuti)
    54
    Gamer IDs

    PSN ID: arvfab
    Ancora più Norion

    Ritorna nell'area della navicella e salva la partita se vuoi. Sulla strada di ritorno, vedrai Ridley superarti. Se torni indietro fino al Cargo Hub, incrocerai Ghor che sta facendo fuori un Berserker Lord. Aspetta che finisca, poi distruggi le serrature della porta vicina e vai verso il Conduit C. Trova i canali per rotolare, sulla parte superiore del livello e usali fino ad arrivare al Cargo Dock C.

    Usa una bomba per aprirti il passagio che hai di fronte per continuare. Ridley ti attacerà. Ti bloccerà nel condotto e cercherà di danneggiarti con il laser e la sua bocca. Il laser lo puoi evitare facilmente. Per scansarsi dalla bocca, rotola aventi e dietro. Alla fine rimarrà bloccato sul tracciato; rotola nelle sue vicinanze e usa una bomba per la sua bocca. Puoi anche farti mordere e usare la bomba in questa maniera, visto che non porta molti danni. La sua gamba ti darà la possibilità di continuare.

    Dovrai ripetere questo processo più volte prima di arrivare al generatore C. Salva prima di entrare nella stanza!

    Una volta che il cacciatore di taglie avrà eliminato i pirati, salta di nuovo verso la leva. Il pilastro di controllo non scenderà questa volta a causa di un ostruzione. In modalità sfera, dovrai arrivare tu stesso in cima per liberarlo.

    Appena trasformato in palla, entra nel tubo vicino la stanza di controllo. Segui il percorso usando le bombe per farti saltare in aria quando serve, ed in fine ti ritroverai sotto un terminale delle bombe. Usa una bomba per saltare sullo getto del fluido per raggiungerlo, poi piazza una bomba nel terminal per far estendere un sentiero sopra di te. Ripeti il processo due volte (dovrai tornare indietro per raggiungere il secondo terminale), poi vai al livello superiore e percorri il sentiero li per raggiungere la parte altra del generatore. Attivalo e preparati a combattere un altro Boss.

  9. 0 0
     
  10. #5
    Baronetto CPN L'avatar di Arvfab


    Registrazione
    17/07/07
    Località
    Frankfurt am Main
    Messaggi
    6,775
    Punti Rep (Ricevuti)
    20
    Likes (Ricevuti)
    54
    Gamer IDs

    PSN ID: arvfab
    Boss: Meta Ridley

    Tu e Ridley cadrete lungo un enorme pozzo verso la crosta del pianeta, dandoti solo un paio di minuti per sconfiggerlo prima che tu muoia. Fortunatamente non sarà molto difficile farlo, visto che avrai molte possibilità per danneggiarlo regolarmente.

    Nella prima fase, cadrai Ridley, che rallenterà la sua caduta, mantenendosi ai bordi del pozzo. Questo creerà piccoli detriti che colpendoti, ti danneggeranno minimamente; per prevenirli, basta distruggerli sparando. Oltre a questo, Ridley cercherà di colpirti con un laser che esce dalla bocca, ma lo puoi schivare usando il Nunchuck. Per danneggiare Ridley, basta colpirlo in testa.

    Nella seconda fase, Ridley ti porterà giù faccia a faccia. Niente di speciale; spara semplicemente le parti lampeggianti del suo corpo (bocca o polso) un paio di volte per prevenire ogni attacco che viene in tua direzione. Non perder tempo con missili o caricando l'arma, spara a raffica il più velocemente possibile.

    Nella terza fase, sarai tu sotto Ridley. Spara ai proiettili che lancierà contro di te e continua a sparargli in testa. Tornerai in fase due ed infine lo potrai finire in fase uno. Dovesti riuscirlo a battare con un bel pò di tempo rimasto a tua disposizione.




    Ora che tutti i generatori sono attivi (non dimenticare l'interruttore del generatore C dopo aver battuto Ridley!), dovrai andare al centro di controllo. Avrai solo quattro minuti di tempo, perciò corri ed evita tutti i nemici che incontri finchè non raggiungi il Cargo Hub (dovrai fare un salto lungo in uno dei condotti, ma dovresti farcela con un doppio salto).
    Appena raggiungi la porta del triplo generatore nel Cargo Hub, attraversala per incontrare gli altri cacciatori di taglie. Ricordati di esaminarli mentre sali con l'ascensore.

  11. 0 0
     
  12. #6
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Bryyo

    Quando vi sveglierete sull' Olympus, ritroverete un nuovo potenziamento: la tuta PED. Tenendo premuto il tasto +, entrete in Iperfase, che sfrutterà la vostra energia per portare dei colpi potentissimi.

    Appena avrete imparato ad usare la vostra nuova arma, recatevi a parlare con l'unità aurora; lei vi assegnerà un nuovo obiettivo: Andate a Bryyo e cercate un modo di eliminare gli effetti della meteora sul pianeta, cercando anche tracce dei tuoi compagni. Dopo la scena vi ritroverete sulla vostra nave.

    Andate su Bryyo (Potrete atterrare solo su un punto). Scendete per il sentiero di fronte a voi, sino ad arrivare alla sezione d'ingresso della mappa. Saltate a sinistra della porta, e seguite la strada saltando, fino a raggiungere il simbolo del dragone arancione a terra.

    Recatevi alla porta con il simbolo del drago arancione e verde. E' bloccata attualmente. Giratevi ed usate il visore da combattimento per abbattere la piattaforma; vi darà successivamente un modo per tornare indietro..

    Ad ogni modo, saltate dalla porta chiusa alla piattaforma vicina e da qui sul collettore solare al centro dell'area. Trasformatevi in morfosfera ed entrate nel buco; vi porterà ad uno dei due interruttori. Usate una bomba per attivarlo, dopodichè scendete e recatevi verso le nuove piattaforme. Ora potreste saltare sulla parte superiore del collettore solare, dove potrete accedere al secondo interruttore.

    Ora che la porta è sbloccata, entrate ed esaminate la sfera nei binari. Dovrete tirarla qualche volta per liberarvene. Quando sarà fatto, trasformatevi in morfosfera e dirigetevi nel percorso appena sbloccato. Per ora niente di interessante qui, ma vi ci troverete un potenziamento più avanti.

    Tornate indietro e recatevi dal lato opposto. Usate l'iperfase (Tenendo premuto +) per distruggere le rampicanti. Se volete un espansione missili , giratevi e fate una scansione in alto. C'è una statua con del gel carburante; usate un colpo potenziato per distruggerlo, quindi saltate su quella piattaforma e di salto in salto raggiungerete l'espansione.

    Fuori da questa stanza dovrete combattere un paio di nuovi nemici. Questi simpatici lucertoloidi possono prendere parecchi colpi prima di crollare, quindi potreste sfruttare l'iperfase per terminare il tutto velocemente e sbloccare l'uscita. Da queste parti si trova un'altro powerup, ma è nascosto sotto alla statua al centro della stanza. Ad ogni modo, trovate il percorso nell'angolo basso ad ovest della stanza. Colpendo il bottone al centro sentirete dei suoni, quindi, sparateli nell'ordine in cui appaiono per sbloccare il disegno. I toni sono un piccolo aiuto per come procedere. Solo tre bottoni al momento, ma per i disegni successivi le cose si complicheranno. Questo è solo per il registro, quindi se non vi interessa completare il tutto, proseguite senza curarvene.

    Proseguite, e dopo aver ucciso i nemici, mosfosferizzatevi e fate saltare la roccia alla base delle piattaforme con una bomba. Procedete attraverso il labirinto, vedrete un mucchio di vermi venire fuori da un buco. Posizionatevi di fronte ad esso sino a quando inizierete a fluttuare, muovetevi sulla sinistra, evitando i nemici che tentano di afferrarvi, fino ad arrivare al livello più alto; ci troverete una espansione missili.

    Fatto questo, muovetevi a destra per trovare una porta chiusa. Afferrate il coperchio, quindi sparate un missile per sbloccarla. Otterrete il potenziamento per il raggio gancio che vi permetterà di aggrapparvi e dondolare. Usatelo per tornare indietro alla grande corte, quindi usatelo per attraversare il baratro. (Potete lasciare il gancio a mezz'aria, quindi attaccarvi al successivo, l'importante è tenersi allineati.) Quando atterrate, tirate il pannello per rivelare un tunnel per la morfosfera, ed utilizzatelo per tornare all'ingresso.

    Arrivati li, provate ad esaminare gli uccelli, se volete, quindi recatevi a sudest per raggiungere il punto d'impatto. Usate gli appigli per raggiungerlo. (L'espansione missili che vedrete è momentaneamente inaccessibile.) Qui la porta è inaccessibile, quindi appallottolatevi e fate saltare in aria il coperchio per trovare un tunnel. Rotolate sino ad arrivare in una stanza satellite. Dopo aver esaminato l'area, usate i missili sulle serrature che impedivano l'aperturaa delle porte. Questo vi porterà ad un puzzle: Ci sono delle leve da tirare. Usando il nunchuck, bisogna tirare prima quello in alto a sinistra, poi quello in alto a destra, in basso a sinistra, ed in basso a destra. Fatto ciò, tirate la leva che apparirà.

    In questo modo otterrete la mappa del pianeta e due nuovi obiettivi: Segnali di energia che stanno alimentando gli scudi della meteora. Quindi, bisogna distruggerli... e immaginate a chi tocca...

  13. 0 0
     
  14. #7
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Bryyo Fire, il lato caldo di Bryyo


    Ora che avete i vostri nuovi obiettivi, tornate alla vostra navicella, facendo attenzione ai nemici che vi si pareranno dinanzi.

    Appena atterrati, troverete la nave di Rundas nelle vicinanze. Proseguite facendovi largo con il vostro cannone (Usate i colpi caricati per distruggere i blocchi), fino ad arrivare alla raffineria di gel carburante. Muovetevi all'angolo e date fuoco ai due flussi di gel per sblocare una piattaforma, che vi porterà ad una nuova porta. Attraversatela ed entrate nel percorso della morfosfera.

    Ritroverete i vostri amici vermi volanti qui, usateli per salire. Ci saranno due piattaforme su cui poggiarvi. Se volete un'espansione missili, evitate di farvi risucchiare e raggiungete la piattaforma superiore. Scendete a quella inferiore per proseguire.

    Usate la leva dell'ascensore per scendere. Arriverete nell'area con la pozza al Phazon. Avrete bisogno dell'iperfase per distruggere le piante rampicanti, e potrete ricaricarvi gettandovi nel liquido. Attenzione se finite in sovraccarico, sparate per espellere tutto il Phazon in eccesso...

    Nell'area di elaborazione del Gel, reincontrerete per un'attimo Rundas. Dovrete combattere tre Warp Hounds qui. Possono prendere molti calpi, ma con l'Iperfase sistemerete il tutto velocemente; Uccideteli e date un'occhiata intorno.

    Recatevi al piccolo pannello di controllo nell'area più a sud della stanza ed usate dei colpi caricati per dare fuoco ai due getti, quindi fate saltare il pannello che brilla per alzare la piattaforma centrale Saltate ed usate il nunchuck per tirare entrambi i bersagli e ploccare la piattaforma centrale. Fatto ciò, saltate sulla piattaforma che potete raggiungere ed attivate il regolatore del carburante. I getti inizieranno a fluttuare, e dovrete ancora sparare per rimettere il tutto in posizione. Aprirete un passaggio per la sfera. Rotolate, attivate il pannello, quindi tornate al centro della stanza, dove la piattaforma si sarà ulteriormente alzata.

    Salite al punto più alto della piattaforma, uccidete i nemici, quindi afferrate il piccolo punto nel lato più a sud della stanza per favorire il fluire del carburante . Date fuoco ai due getti ed in questo modo distruggerete il contenitore del carburante, rivelando un passaggio per la sfera. Evitate i nemici (O fateli fuori), ed arriverete ad un'altro pannello di controllo. Attivatelo, quindi saltate dalla piattaforma centrale per afferrare la sporgenza per raggiungere l'uscita.

    Nella sala del Gel, dovrete mirare un colpo caricato al getto di carburante al centro della stanza. Lo vedrete ruotare; quando la testa sarà in prossimità delle rampicanti , sparate, e ve ne libererete, rivelando una piattorma ed un espansione missili. Attenti a non cadere nel carburante (BRUCIA!). Uscite dalla porta e salvate la vostra partite, poi preparatevi a combattere.

    Proseguendo vi troverete al Tempio di Bryyo. Iniziate a combattere i pirati spaziali. Se ne avete bisogno, aprite i container (Munizioni ed energia...); A breve scompariranno...

  15. 0 0
     
  16. #8
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Boss Fight: Rundas

    Non fatevi spaventare:

    Rundas può essere molto doloroso, ma seguendo i nostri consigli non avrete nessun problema ad occuparvenere. Ricordatevi di esaminarlo se mirate a completare il registro!

    Rundas possiede diversi attacchi. Quando è a terra, proverà solitamente ad utilizzare un raggio congelante che potrete evitare tenendolo bloccato girandogli (Saltando) intorno. Se vi dovesse congelare, premete rapidamente B (o A, dipende dalle vostre impostazioni) per liberarvi. A volte proverà anche a caricarvi con attachi corpo a corpo.

    Quando si trova sui pilastri di ghiaccio, Rundas proverà a saltare da uno all'altro sparandovi dei colpi. Può anche evocare delle larghe palle di neve che verranno lentamente dalla vostra parte, distruggendo tutto ciò che incontra. Sparatele e potreste venire ricompensati con missili ed energia; Sparate e caricate per risucchiare i potenziamenti. Per ultimo, verso la fine del combattimento, evocherà delle punte di ghiaccio, e ve le lancerà. State lontani ed evitatele quando vi si avvicinano.

    Rundas prenderà ogni tanto il volo tramite il suo tappeto di ghiaccio. Lancerà qualche sfera di ghiaccio facilmente evitabile, ma il problema sarà colpirlo... Quindi evitate di attaccarlo quando vola.

    Rundas ha un'armatura di ghiaccio sul suo corpo che dovrete rimoverla tramite il raggio gancio, o non riuscirete ad infliggergli colpi. Nonostante lo vedrete lampeggiare di rosso quando lo colpite, non gli farete molti danni. Quindi storditelo, usate il gancio per rimuovere l'armatura, quindi crivellatelo di colpi per farlo fuori.

    Anche se sembra difficile, vi assicuro che questo boss è una passeggiata. Quello che dovete fare è semplicemente aspettare che atterri, passare all'iperfase e crivellarlo di colpi. Dopo un po sarà stordito. quindi usate il nunchuck per fargli saltare l'armatura, e continuate a scaricargli addosso tutto il vostro buon Phazon.

    Rigenerate la vostra energia tramite le palle di neve. Quando la sua energia sarà quasi esaurita, passera in iperfase, utilizzando le punte di ghiaccio di cui sopra. Non fatevi prendere dal panico ed aspettate che riatterri: Il metodo è sempre lo stesso, ed in men che non si dica, avrete battuto il vostro ex amico.






    Proseguiamo!


    Il vostro amico non se ne andrà lasciandovi a mani vuote, ma vi farà dono dei missili di ghiaccio!Tornate indietro e salvate. Come potrete notare, i vostri missili ora sono solo del tipo ghiacciato(Non è possibile riottenere quelli del tipo precedente), però i danni saranno sempre gli stessi e potrete aprire porte prima inaccessibili e congelare il gel carburante. Prendete l'ascensore al centro del tempio e superate il passaggio di lava sparando i missili di ghiaccio; In questo modo creerete delle piattaforme momentane sulle quali potrete saltare. Nella sala del tempio, attivate le pompe di gel carburante manualmente, quindi congelate i getti di gel sparando dei missili. Questo vi permeterà di saltare alla prossima porta.

    Purtroppo, oltre che esaminare tutto, per ora non potete far altro, in quanto non avete armi adatte a distruggere il generatore.

    Tornate alla caverna del gel e sparate missili alla lava. Questo vi aprirà un nuovo passaggio che vi porterà in prossimità della vostra nave. Prima di fare questo, Recatevi nella sala del gel vicino al save point. Potrete sparare i vostri missili nel gel e trovare un espansione per questi ultimi nel lato più a sud della stanza ma anche aprirvi la strada alla sala di purificazione del gel al lato nord. In questa stanza, sprate ad i bersagli rossi al di sopra di voi, agganciatevi e dondolate, quindi sparate al prossimo bersaglio e ripetete il tutto fino a che raggiungerete il Sito di Raffineria del Gel. Non potete ancora accedere ai percorsi per la sfera, ma potete buttare giù una barricata per ottenere un espansione missili.

    Attenzione: Potete tornare a Norion una volta raggiunta la nave, ed aprire la porta contrassegnata di bianco con un missile congelante per ottenere un'altra espansione.
    Tornate alla nave. Avrete un nuovo obiettivo: Trovare il punto di atterraggio della federazione. Quindi, tornate di nuovo alla prima area di Bryyo.

  17. 0 0
     
  18. #9
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Ancora Bryyo

    Dopo essere atterrati, tornate alla sala con la statua gigante a coprire il pavimento. Usate i punti di appiglio per girarvi in modo da poter saltare sulla piccola sporgenza alla vostra sinistra, per raggiungere la porta bianca. Distruggetela per ottenere un'espansione missili.

    Fatto ciò, ritornate al punto di impatto e muovetevi in direzione della nave. Usate i vostri missili per trasformare i getti di gel in piattafomre. Il golem da lavoro qui può essere attivato trasformandosi in morfosfera ed usando una bomba, in questo modo verrete lanciati nella corte segreta, dove troverete un golem da guerra incatenato. Sconfiggete i nemici e dovrete affrontare un piccolo puzzle.

    Il golem da guerra deve essere attivato, ma bisogna liberare i suoi arti. Una delle mani può essere liberata dando fuoco al getto di gel carburante che fuoriesce dal muro. L'altra mano può essere liberata sparando un missile sul muro indebolito da cui provengono gli intralci; saltate nel buco che s'è venuto a creare e usate un'altro missile alla base delle rampicanti.

    Rotolate e gettatevi nel pannello di controllo di fronte al golem e dategli energia. Questo caricherà il pannello di controllo di uno dei piedi, permettendovi di prenderlo a missilate (Passatemi il termine). Per l'ultimo piede c'è bisogno di un poco più di impegno; Vedete la pozza di lava li vicino? E vedete da dove viene fuori? Colpite il getto con un missile congelante, quindi rotolate nel passaggio per la sfera vicino e muovetevi verso la lava congelata. Proseguite nel percorso fino a trovare la base dell'ultimo intralcio e fatelo saltare con una bomba, dopodichè ritornate alla statua. Ora che è finalmente libero, potrete finalmente dare energia al golem e accedere al Santuario in Rovina.

    Per prima cosa, gettatevi verso il fondo, e fate saltare il punto debole del frammento di golem per torvare una tanica di energia. Ritornate alla piattaforma centrale e colpite il cristallo alla vostra destra con un missile per rivelare un punto d'appiglio. Usatelo per dondolare e risalite fino al prossimo punto morto; Usate i missili sui cristalli sulle piattaforme ed inizierete una reazione a catena che porterà alla caduta di un'altra piattaforma. Proseguite, distruggete le barricate ed arriverete infine al Sito di Atterraggio della Federazione.

    Prima di pensare di esplorare il sito, fate a pezzi tutti i nemici che incontrate.

    Il vostro obiettivo qui sarà di far atterrare la vostra nave e potenziarle, ma per farlo avrete bisogno di sbloccare manualmente tutte i portelloni in alto. Per prima cosa, trovate l'ascensore all'angolo della stanza e saliteci. Ci sono un paio di condotti per le ventole. Rotolate al di sotto di quello bianco e lanciate una bomba a mezz'aria di fronte ad esso per sbloccarlo, dopodichè saltateci dentro. Troverete una cella di energia in quella stanza, quindi prendetela e ritornate indietro tramite le ventole.

    Usate il pannello di accesso a terra per alzare la piattaforma dal suo stato retratto. Risalite sull'ascensore ed usate il punto di appiglio per raggiungere il punto più alto, quindi esaminate la sporgenza dopodichè usate il gancio per tirarla fuori. Salite da qui per la parte più alta della piattaforma, quindi saltate sulla piattaforma all'angolo e rotolate per accedere alla sala di controllo. Usando il meccanismo all'interno riuscirete ad aprire le porte del punto di attracco.

    Scendete e ritraete le piattaforme, dopodichè passate al visore di comando ed esaminate l'icona di atterraggio per richiamare la vostra nave, e riesaminatela una volta atterrata per armarla di missili(Vi saranno utili in diverse occasioni)!
    Ora, fiondatevi all'interno della vostra nave!

    Recatevi al punto di atterraggio nella giungla. Procedete dinanzi a voi e verrete fermati da dei simpaticissimi pirati spaziali. Attenzione, proprio come voi, questi nuovi amici possono entrare in Iperfase. Quindi, per non offenderli, fate lo stesso anche voi. In Iperfase potrete anche distruggere alcune elementi attaccati alle mura ed al soffitto. Distruggete tutto e sbloccherete un passaggio che vi porterà ad una porta da aprire con un missile. Procedete e troverete una tanica di energia.

    Tornate indietro. Ci dovrebbe essere un altro pannello distruttibile sul soffitto; Distruggetelo, quindi saltate e rotolate attraverso per eliminare la fonte di energia degli scudi della porta. Ora potrete proseguire. Attenzione ai pirati, possono lanciarvi delle bombe al Phazon che manderanno immediatamente il vostro corpo in sovraccarico (Sparate sino a liberarvene).

    Quando raggiungerete il segnale disturbanti vicino ai pirati dovrete esaminarlo. Facendolo, troverete un'interruttore a cui aggrapparvi. Fatelo e tiratelo per spegnerlo, quindi, usate il visore di comando e chiamate la vostra nave per abbattere le grandi porte.

    Fatto ciò, arriverà un Cavaliere Berserker con alcuni pirati di supporto. I pirati creeranno un po di noie, voi tenete sempre sott'occhio il Berseker e sparate alle sue sfere di Phazon per reinviarle al mittente. In questo modo distruggerete il suo carapace e sarete in grado di colpirlo al suo punto debole.

  19. 0 0
     
  20. #10
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Boss Fight: Korakk

    Qui farete la conoscenza del simpatico Korakk, un'animale utilizzato dai pirati spaziali come mezzo di trasporto... e siccome noi siamo contro la violenza sugli animali, bisognerà preoccuparsi di fare fuori il simpatico pirata sparandolo con il nostro cannone. Fatto ciò, la vera battaglia inizierà.

    Lo scontro non è così difficile, e vi basterà aspettare che il mostro vi si avvicini: Tenterà di colpirvi con la sua lingua, quindi cercate velocemente di colpirla, sparando verso la bocca. Questo farà indietreggiare e fermare il Korakk per qualche secondo, stordito.

    Fatto ciò, vi bastera trasformarvi in sfera e depositare qualche bomba sotto di lui (Dove ci sono le luci). Dopodichè, tornate alla vostra forma normale ed allontanatevi. Se il Korakk sarà ancora in piedi, dovrete ripetere il processo fino a qui. Se invece si butterà sul fianco, agganciate la sua coda e tirate!!! Questo farà alzare in piedi la bestiola, che esporrà il suo punto debole: Entrate in Iperfase e scaricategli addosso tutto il vostro arsenale.

    Dovrete ripetere questo per almeno un paio di volte, ma non ci vorrà molto prima che il Korakk vada a terra definitivamente...

    Questo video vi mostra come battere il Korakk in meno di un minuto, ma prendetevi tutto il tempo necessario




    Proseguiamo!

    C'è un punto di salvataggio dietro la porta bianca vicino al Korakk, quindi approfittatene.Arriverete ad un Intersezione a T; Sparando al dipinto coperto di fronte a voi (Colpendo i bersagli nell'ordine in cui si illuminano) potrete ottenere un'espansione missili.

    Attraverso la finestra potrete vedere uno dei generatori. Purtroppo, ci sono due cannoni anti-aereo, e la vostra fida astronave non potrà fare molto. Se proverete ad uscire dalla stanza, gli scudi si disattiveranno e potrete procedere verso i cannoni: Dobbiamo distruggerli per disattivare il primo generatore.

    Il passaggio a Nord è bloccato, quindi prendete direzione sud. Sopra di voi vedrete una piattaforma ritirata: Sparatele con un colpo caricato per farla tornare al suo posto, quindi arrampicatevi sulla sporgenza prensile. Distruggete la torretta di fronte per proseguire.

    Raggiunto il primo cannone esaminatelo dalla distanza. Una volta esaminato tutto, scendete e recatevi sotto di esso per esaminare la porta di accesso al centro del suo lato inferiore. Questo vi indicherà che potrete agganciarvi, quindi tiratelo verso di voi. Questo aprirà le porte delle munizioni ai tre lati del cannone. Fatto ciò, muovetevi al lato e distruggete una delle munizioni ai lati. Dovrete farlo per tre volte, sino alla distruzione del cannone. Fate attenzione ai pirati! Ci sarà un piccolo tempo di recupero (...) dopo la distruzione di uno dei caricatori, quindi approfittatene per torturare pirati e distruggere casse per ottenere munizioni ed energia.


    Nella "Dinamo Ausiliaria", potrete trovare il primo potenziamento per la vostra nave. Per farlo, esaminate la stanza e muovetevi attorno al piccolo pistone a cui potrete agganciarvi. tiratelo verso il basso, ritornate alla porta dalla quale siete entrati e mosfosferizzatevi. Ci sarà una piccola apertura vicino a voi, entrateci ed usate le bombe per saltare. Questo vi porterà sopra al pistone, il quale vi farà salire sino a prendere il potenziamento, che aggiungerà un'altro missile alla vostra nave.


    Ora vi troverete nelle vicinanze del secondo cannone, il quale si rileverà un po diverso(E più difficile):

    Invece di avere un singolo punto di aggancio per far uscire le munizioni, Avrete tre leve nella parte superiore dell'area che avrete bisogno di tirare per far fuoriuscire il punto debole del cannone. Dovrete prima esaminarle, quindi tirarle tutte e tre per sbloccare le munzioni. Facile? Si.

    Il vero problema saranno quei dannatissimi pirati volant, i quali, oltre a spararvi, si divertiranno a resettare le leve che già avete attivato, quindi dovrete essere velocissimi. Mettetevi in una posizione che vi consenta di essere il più veloce possibile (cercando di colpirle in fila, quindi, NON COMINCIATE DAL CENTRO), ed iniziate con lo sparare i pirati. Afferrate velocemente la leva vicina e saltate alla seconda ed alla terza, facendo la stessa cosa. Se ci riuscirete, i tre moduli fuoriusciranno e dureranno anche un po di più del precedente. Se sarete veloci, riuscirete a farli tutti e tre fuori in una sola volta, altrimenti dovrete ricominciare.

    Noterete una porta bloccata nell'angolo della stanza; Non potrete accedere senza l'upgrade per il vostro fido raggio gancio.

    Proseguite verso la "Stanza Nord del generatore". Questo vi piazzerà di fronte ad una piattaforma bloccata. Distruggete le munizioni che girano al di sopra della piattaforma ed azionate la pompa per rivelare un'altra espansione missili.

    Proseguite e ritornerete alla stanza con la grande finestra, dove potrete finalmente divertirvi a fare fuori il generatore chiamando la vostra nave (Visore di Comando). Questo indebolirà non poco gli scudi del seme, ma non è ancora finita.Ora bisogna ritornare al generatore ad Est

    Ora, tornate alla sala di attracco e recatevi al generatore che prima non potevate distrugere. I pirati saranno in procinto di costruire un'altro Cannone Anti-Aereo Tiamat al di sopra del tempio di Bryyo. Fate fuori qualche pirata volante, quindi usate il gancio su entrambi i dispositivi che disturbano il segnale e bombardate il tutto dall'alto per eliminare il cannone. Fatto ciò, dirigetevi verso la finestra del generatore e distruggetelo. Fatto ciò, ritornate alla nave e dirigetevi verso il seme.

  21. 0 0
     
  22. #11
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Seme Leviathan

    Una volta atterrati, dirigetevi verso la porta. Usate l'iperfase per distruggere le piante e raggiungere il boss del pianeta...

    Boss Fight: Mogenar

    Mogenar sembra brutto è pericoloso. In realtà, è principalmente brutto. I suoi attacchi non sono difficili da evitare, ma ci vorrà un po di tempo per buttarlo giù.

    Gli Attacchi di Mogenar

    L'attacco primario di Mogenar è un salto che farà partire un'onda appena atterrato. Potrete evitarlo semplicemente con un doppio salto. Altre volte invierà delle onde dai piedi, ma anche queste possono essere evitate saltando. Vi potrà anche mandare delle mani fantasma, che lentamente tenteranno di afferrarvi. Sparatele per ottenere energia.

    Oltre questi, potrà lanciare laser dalla sua bocca, ma anche questi possono essere saltati, e si riveleranno un'ottima opportunità per saltargli alle spalle. Tenterà a volte di caricarvi e colpirvi con il suo corpo; per evitarlo, tenetelo lockato e saltate lateralmente.


    Distruggere Mogenar

    Mogenar ha 4 generatori al Phazon, ognuno dei quali ha una grande sfera all'interno. Ce ne sono tre davanti ed uno dietro. Quello che dovrete fare è sparare alla sfere per distruggerle, mettendo in evidenza i generatori, distruggibili con una buona scarica di Phazon (Usando l'Iperfase).

    La difficoltà sta nel fatto che i generatori si aprono e chiudono regolarmente, rendendoli abbastanza difficili da colpire, senza contare che Mogenar non starà mai fermo. Oltre questo, il simpatico Mog può anche cambiare tra loro le posizioni delle sfere rosse, quindi tenete d'occhio o finirete per sparare a vuoto. Come ultima cosa, puo ottenere delle sfere nuove per rimpiazzare le distrutte.

    Prima fase: Sparate alle sfere con i vostri attacchi standard. State lontani da lui, saltate per evitare gli attacchi, e continuate a colpire le sfere quando gli otturatori sono aperti; vedrete graduatamente cadere frammenti di sfera, e diventare sempre più chiare. Vi conviene colpire prima le sfere davanti per semplificare il tutto, anche se non c'è nessun ordine prestabilito.

    Una volta che avrete distrutto le sfere, vedrete lampeggiarle di bianco: Sono i generatori al Phazon, esposti ai vostri colpi. A questo punto potrete continuare al punto tre, o distruggere tutte le sfere rimanenti.

    Seconda Fase: Evitare che Mogenar si rigeneri.
    Se distruggerete le sfere rosse senza fare a pezzi il generatore , Mog tenterà di ripristinare le sfere richiamandole dai dispenser ai lati. Per fermarlo vi basterà sparare alle sfere mentre fluttuano verso di loro.

    Terza Fase: Distruggere i generatori. Distrutta una sfera rossa, potrete distruggere il generatore al Phazon dietro di essa. Per farlo dovrete entrare in Iperfase e riempire di Phazon il generatore, facendo attenzione agli otturatori. Dopo qualche colpo lo vedrete esplodere, rilasciando energia sul terreno. Una volta esploso il generatore, non potrà più essere rigenerato.

    Quarta Fase: Eliminare gli scudi di energia di Mogenar. Dopo aver distrutto un generatore, Mogenar si proteggerà con uno scudo al Phazon. Rotolate vicino ai suoi piedi, e rilasciate tre bombe vicino ad ogni piede. Questo eliminerà gli scudi.

    In definitiva avrete un paio di opzioni: distruggere tutte le sfere rosse prima di distruggere i generatori o potrete distruggere una sfera alla volta, poi un generatore e, poi un'altra sfera e così via. Il secondo vi porterà via un po' più di tempo, anche se eviterete di avere a che fare con la fase due.

    Quello più difficile da colpire è sicuramente quello dietro a Mog, in quanto non si farà prendere alle spalle con facilità. I momenti migliori per mettersi alle sue spalle sono quando lancia i laser dalla sua bocca, quando vi carica per venirvi addosso, o quando tenta di ripristinare le sfere rosse. Se vi risulta davvero difficile, distruggete una sfera anteriore, ed aspettate che tenti di rigenerarsi.




    Una volta che il nostro amico sarà al tappeto, otterrete l'Ipersfera, che vi permetterà di fare danni diretti ai nemici vicini in Morfosfera. Usatela per distruggere le piccole cariche attorno a voi, quindi guardate il breve filmato e date fuoco al vostro Phazon sul nucleo.

    Congratulazioni, avete appena salvato Bryyo!

  23. 0 0
     
  24. #12
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Elysia: Città Aerea

    Atterrati su questo nuovo pianeta(Non avrete una gran scelta su dove...) riceverete istruzioni per la vostra nuova missione: Trovare l'unità Aurora responsabili delle operazioni di rete su Elysia. Se riuscirete a decontaminarla, vi aiuterà a distruggere il seme su questo pianeta.

    Entrate nella sala di controllo e proseguite finchè troverete un passaggio bloccato da alcune rampicanti al Phazon. Per distrugggerle, entrate in modalità sfera e saltate nel piccolo buco. Quando gli scudi protettivi si distruggeranno, entrate in Iperfase (Sempre trasformati in sfera) ed usate i vostri poteri per distruggerne le radici. Per proseguire dovrete agganciarvi; usate i missili per aprirvi la strada.
    Quando raggiungerete la filovia, attaccatevi con il gancioe partirete per la piattaforma successiva. Sparate con il vostro braccio cannone per liberarvi di tutto ciò che vi blocca la strada.

    Usate i missili per liberarvi dei robot che incontrerete. Fuori alla stazione d'arrivo, vedrete in lontananza il satellite per le comunicazioni. Potete arrampicarvi per raggiungere il cannone che vi sparerà al satellite, purtroppo è attualmente spento, quindi bisogna trovare un'altra strada.

    Continuate a muovervi sino a giungere allo snodo di transito, dove troverete un cannone funzionante. Mosfosferizzatevi ed entrateci dentro. Il percorso per la sfera ha un'espansione missili all'interno, ma avrete bisogno di un doppio salto per raggiungervi. Usate le bombe per i doppi salti. Non c'è molto da fare una volta usciti, se non prendere la prossima filovia e proseguire, facendosi strada come prima. Una volta arrivati, ci sarà un'altra espansione missili; entrate in modalità sfera e proseguite all'indietro, al di sotto dei laser per trovarla.

    Proseguite, e troverete una porta ed un passaggio per la sfera. La porta è chiusa, quindi dovrete entrare nei binari per raggiungere il punto più basso della stanza, dove dovrete combattere dei nemici particolari. Ci sarà lo "SteamLord", il signore dei robot, accompagnato da altri 4 nemici metallici, i quali potanno essere riparati dal tizio di prima.

    Per "smontare" il cattivo di turno, fate fuoco massiccio sui robot. Quando ne avrete distrutti un paio, lo Steamlord apparirà per ripararli. Colpitelo con i missili, e dopo 8/10 colpi andrà giù, lasciandovi un serbatoio energia. In fondo non era così cattivo, no?

    Distruggete i tre tubi con il gancio, e potrete uscire. Usate le mani per attivare l'interruttore per l'ascensore. Risalite sino alla Stazione della Filovia Bravo e proseguite agganciandovi. Arriverete all'ascensore dell'unità Aurora; distruggete la porta bianca per farvi strada e salvare la partita, dopodichè scendete per incontrare l'Unità Aurora 217. Purtroppo la camera è bloccata, e bisognerà trovare un altro modo per entrare.

    Proseguite fino a raggiungere un cannone. Potrete esaminare l'armature di Ghor se vi va. Ci sono due filovie da qui: una porta alla stazione di sicurezza ad est, mentre l'altra porta ad un nodo ad ovest. Siccome il nostro obiettivo è di esaminare la tecnologia Chozo, bisogna puntare verso ovest(O meglio, vi basta esaminare la mappa per capire dove andare). Prendete la filovia e raggiungete la stanza contrassegnata come Nodo (Un punto di giunzione insomma).

    Una volta li, prendete la porta bianca e proseguite verso il Ponte Hera. Dovrete rimuovere i cardini dal cancello con il nunchuck per proseguire; fate la stessa mossa per eliminare i dragoni robot. Una volta uccisa la prima ondata di dragoni, ascoltate attentamente il suono di un power up: uno dei piccoli pilastri ha un buco. Entreteci dentro e saltate per raggiungere un'espansione missili. Continuate ad aprire i cancelli e proseguite lungo il ponte. Dopo che uno Stemlord vi attaccherà, superate i robot e raggiungete l'estremità del ponte; rimuovete gli ultimi cardini per far precipitare il ponte nell'etere.

    Muovetevi nella struttura e raggiungerete l'area di costruzione. Saltate sulle piattaforme ed usate un missile sulle morse che bloccano il portellone in alto per farlo aprire. Arrampicatevi ed entrate in modalità sfera per proseguire, ed usare le bombe per aprire i ganci. (Non preoccupatevi del Power Up che sentirete, non è ancora raggiungibile)
    Ritornate alla piattaforma ed usate i ganci per raggiungere l'altro lato. Arrivati li, proseguite in modalità sfera. Raggiunto il punto più alto, attivate la gru per girarla verso il prossimo obiettivo.

    Proseguite verso il vostro prossimo obiettivo(Usando gli ascensori... La strada è abbastanza lineare), fino a trovare un potenziamento per la sfera. Esaminatelo e raccoglietelo... MA SIATE PRONTI A COMBATTERE

  25. 0 0
     
  26. #13
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Boss Fight: Drone da Difesa

    Il Drone da Difesa vi impedirà di prendere il potenziamento... Quindi bisogna farlo fuori!

    Attacchi

    Come per alcuni boss precedenti, l'attacco più comune di questo nuovo amico sarà di saltare e lanciare delle onde d'urto quando atterra. Come fatto fino ad ora, basterà saltare (O fare un doppio salto) per evitarlo. Tenterà anche di spararvi dei missili a ricerca quando a terra, quindi sparateli per scongiurare questa minaccia. Potrà anche sparare delle mine che verranno verso di voi; sparatele per ottenere missili ed energia.

    Farlo Fuori!

    Quando il Drone è a terra, dovrete colpire le sue antenne con il vostro cannone. Dpo averle colpite tutte e tre (ricresceranno se non le eliminerete tutte e tre in un certo tempo), il vostro nemico sarà paralizzato, dandovi l'occasione di poter usare il nunchuck per esporre il suo nucleo della memoria, il suo punto debole.

    Purtroppo il drone non rimarrà fermo a farsi colpire, ma salterà sulle piattaforme che circondano l'arena, per evitare i vostri colpi. Il momento buono per colpirlo è quando rilascia le mine, dandovi il tempo di riempirlo di Phazon(O colpi normali, la scelta è vostra). Basterà ripetere il processo per qualche volta e riuscirete ad eliminarlo. Verso la fine del combattimento tenterà di rilasciare una nebbiolina particolare per evitare di farsi colpire, ma non dovreste avere problemi ad eliminarlo...






    Proseguiamo

    Con il potenziamento attuale, potrete caricarvi e dare energia a diverse macchine. Usatelo sul simbolo sul pavimento, quindi girate in tondo per dare potere al generatore e far rifunzionare l'ascensore. Tornate al ponte Hera, dove potrete ritornare allo snodo ridando energia al cannone.

    Ritornate all'Unità Aurora 217. Ritornate li e potrete sbloccare la porta ed entrare. Usate la console all'interno della sala. Aprirà un passaggio nel condotto dell'area. Scendete, distruggete i robot, usate il pilastro in una delle alcove per dare il vaccino alla macchina. Purtroppo per voi, Ghor apparirà e scollegherà 217, prima che voi possiate parlare. Tornate da 217 tramite il passaggio per la sfera e parlate all'unità per scoprire il vostro prossimo obiettivo: trovare Ghor, prendere il suo raggio al plasma, ed usarlo per ripristinare le connessioni di rete.

    Ritornate al punto di salvataggio dopodichè tornate alla vostra nave; scoprirete presto che Ghor la sta attaccando. Tornate alle Baracche degli Steambot ed usate il meccanismo per sbloccare il vostro primo "Half-Pipe"(Una rampa dalla forma di tubo aperto di lungho). Usate la carica per saltare in alto tramite gli Half-Pipe, quindi usate il lucchetto della porta per proseguire attraverso la porta precedentemente bloccata. (C'è un oggetto qui ma per prenderlo avrete bisogno di un potenziamento futuro) Per sbloccarle dovrete girare l'ingranaggio e premere a per inserirlo quando i segni al di fuori sono allineati con quelli interni.

    Proseguite al punto di atterraggio. Ricordate quel cannone disattivato di prima? Potrete ripassarci, attivarlo e lanciarvi per prendere un potenziamento.


    Boss Fight: Ghor

    Raggiunta la nave, scoprirete con orrore il lavoro di Ghor. Lo scheletrico amico smetterà di importunare la nave e mirerà a voi. Durante la battaglia date un'occhio in giro per trovare missili ed energia.

    PRIMA FASE

    Ghor inizierà con uno scudo protettivo che lo proteggerà dai vostri colpi. Non potrete fargli danni, ma potrete risolvere il problema attentando allo scudo.

    Anche Ghor userà il sistema dell'onda d'urto, questa volta accompagnato da una carica; sarà difficile da evitare, ma non impossibile. Potrà anche rilasciare del gel carburante a terra (Evitatelo...) e dei laser dalla bocca.

    Quello che dovrete fare è posizionarvi dietro di lui e fare fuoco al suo punto debole. Tenetelo lockato e girategli attorno quando vi carica, dopodichè crivellate il punto debole di colpi. Lo scudo si disattiverà ed il punto debole diventerà la sua testa; passate all'iperfase e riempite Ghor di Phazon per passare alla fase due.

    SECONDA FASE

    Gli scudi sono andati, ma Ghor mantiene alcuni dei suoi vecchi attacchi contorniandosi di nuovi. Se vi sparerà dei missili, provate a colpirli prima che vi colpiscano loro. Altre volte utilizzerà un attacco laser circolare, dove lui rimarrà fermo in un posto, roteando i laser. Quando questo succede, usate la morfosfera e rilasciate delle bombe vicino al piccolo dispositivo che appare quando sotto di lui. Dopo qualche bomba riavrete il punto debole alla testa esposto. Sapete già cosa fare.

    TERZA FASE

    Ghor userà un devastante raggio d'attaco, ed ora potrà entrare in iperfase. Proverà anche a girare vorticosamente su se stesso ed a colpirvi. In compenso, il suo punto debole sarà possibile colpirlo pressochè sempre, quindi passate all'iperfase e dateci dentro sino alla sua eliminazione.





  27. 0 0
     
  28. #14
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Torniamo indietro

    Per aver battuto Ghor avrete il Raggio al Plasma, che rimpiazzerà la vostra arma di base. Questo vi permetterà di sbloccare nuove cose; tutto ciò che in precedenza necessitava di calore è oramai accessibile. Purtroppo Ghor vi ha rimasto un'altro regalo non ugualmente piacevole: I danni alla vostra astronave. Quindi, tutto ciò che per ora potete fare è rimanere ad Elysia.

    Tornate indietro all'Unità Aurora 217. Sulla balconata al di sopra del punto di atterraggio dove si trova la vostra nave, potrete ottenere un'espansione missili sciogliendo l'oggetto che fluttua attraverso la finestra. Se non avete preso la tanica di energia alla stazione di arrivo (Quella in cui bisognava arrampicarsi sul punto d'appiglio e spararsi con il cannone), potete farlo ora. Nell'area di transito,troverete un cannone con del metallo attorno, che potrete sciogliere con il vostro cannone al plasma; questo vi riporterà da 217.

    Recatevi a parlare con l'UA. Vi chiederà di riparare i danni fatti da Ghor, quindi scendete di nuovo trasformandovi in sfera. Ci sono tre pannelli con i cavi tranciati, quindi avvicinatevi a loro, premete A, quindi tenendolo premuto tracciate con il Wiimote il percorso per riunirli. Capirete che il tutto sta venendo bene quando vedrete cadere le scintille dal punto di impatto. Ovviamente dovrete iniziare da uno dei punti ancora integri.

    Appena saldati i tre pannelli, tornate da 217. Vi dirà il suo piano: invece di distruggere i generatori, creerete una bomba termonucleare dalla potenza sproporzionata per distruggere lo scudo direttamente. Avrete bisogno di qualcosa che vi aiuti ad assemblare il dispositivo, quindi vi mostrerà un nuovo punto di atterraggio ad est.

    Il vostro obiettivo è raggiungere l'area ad Est, ma non è attualmente possibile. Ora bisognerà recarsi a Bryyo per ottenere i potenziamenti necessari al proseguimento..

    Ora recatevi verso la stazione di sicurezza. Se salterete sulla piccola piattaforma qui e rotolerete attraverso il buco, arriverete ad un paio di porte ed ad un meccanismo di apertura a rotazione. Sciogliete il metallo vicino all'angolo del muro e scioglierete anche una sezione del tubo. Entrate per trovare un'espansione missili per la navetta. Tornate a dove avete sciolto il metallo per entrare nel tubo, ed uscite dalla porta più in basso, e troverete il punto di atteraggio. Sbloccatelo e potrete chiamare la vostra navetta e partire verso Bryyo.


    Ritorno a Bryyo

    I vostri nuovi potenziamenti vi potranno far sbloccare diverse cosuccie interessanti (Il cannone al plasma e la carica per la sfera). Ecco di seguito una lista con tutti i potenziamenti disponibili per ora:

    Zona Cliffside

    Espansione missili: Tornate all'area di ingresso. Se tornerete verso il piccolo tubo dove prima c'era una sfera ad arrestare il vostro cammino, potrete distruggere il giacchio ed acquisire un espansione missili.

    Espansione missili: Questa è un po' complicata. Recatevi nell'hangar dove avete precedentemente dotato di missili la vostra nave. C'è una porta che si apre con il calore, quindi proseguite. Arriverete alla sala dei golem. Ce ne sono tre qui. Il primo viene attivato dai missili congelanti, quindi attivatelo e saltate sul gel carburante giacciato per proseguire. Potrete distruggere i cristalli gialli qui con delle bombe. Scendete, muovetevi a sinistra, ed iniziate a saltellare sino al punto più alto della stanza. Quando distruggerete i cristalli in alto, muovetevi a sinistra e troverete altri cristalli da distruggere. Fate ciò, e dovreste riuscire con un doppio salto (Aiutandovi con le bombe) a raggiungere l'espansione missili tramite una statua.

    Espansione missili: Procedete verso la corte segreta (Fate attenzione, dovreste trovare uno dei pannelli esaminabili per il registro). Sparate ai lucchetti per liberare le piattaforme, quindi arrampicatevi per raggiungere il punto all'opposto. Raggiunta la pozza di gel carburante, congelate i getti che fuoriescono dal muro per ottenere quest'altra espansione.

    Espansione missili: Ritornate alla Corte Segreta dalla pozza di gel carburante e recatevi sull'Half Pipe. Usate la carica per saltare a destra ed ottenere quest'altra espansione.

    Giungla di Bryyo

    Espansione missili: Recatevi alla Corte Antica, dove avete usato la nave per distruggere l'enorme porta. La porta ha rimasto un Half Pipe, utile per raggiungere un'altro potenziamento.

  29. 0 0
     
  30. #15
    Redazione L'avatar di Omeganex9999


    Registrazione
    31/08/07
    Località
    Trombopolis
    Messaggi
    6,420
    Punti Rep (Ricevuti)
    7
    Likes (Ricevuti)
    214
    Gamer IDs

    Gamertag: The Omega Black PSN ID: Omeganex9999 Steam ID: omeganex9999
    Bryyo Fuoco

    Tornate alla Bryyo infuocata. Per prima cosa, tornate al Sito di Raffinazione del Gel Carburante, dove ci saranno diveri percorsi per la morfosfera. Potrete finalmente distruggere il ghiaccio ed attraversare queste aree. Usate le bombe per infuocare i getti di gas e raggiungere aree in alto, e continuate a salire fino a raggiungere un tubo che potrete far cadere con delle bombe. Ritornate al getto in precedenza e risalite per raggiungere la Sala di Accesso alla Raffineria. Da qui muovetevi ai livelli più alti della Sala Imperiale, dove potrete trovare un'altra espansione missili in modalità sfera dopodichè il raggio gancio sui pannelli sul muro.

    Procedendo verso l'ascensore principale, dovreste raggiungere un passaggio per la sfera congelato, che potrete sciogliere con il vostro fido cannone.

    Raggiungerete un area cilindrica. Usate un colpo caricato per far scendere l'ariete (Non l'animale, ma l'oggetto), dopodichè attivate il Golem per ottenere una dinamo per la sfera. Fate girare la stanza di 180°, finchè il muro con le crepe non sarà in vista, quindi lanciate una bomba per uscire. Riattivate il golem e scoprirete un teletrasporto.


    Bryyo Ghiaccio

    Arriverete in una nuova aerea segreta, nella Bryyo ghiacciata. Distruggete il ghiaccio dinanzi a voi e muovetevi verso la Caverna Imperiale, sino a raggiungere la Cripsta Imperiale. Distruggete il pavimento e raggiungerete l'attacco a vite. Prendetelo e saltate dinanzi a voi per raggiungere la torre, dopodichè usate l'attacco a vite per raggiungere il punto più alto della Sala della Rimembranza. (Per farlo dovrete doppio-saltare e premere ulteriormente il pulsante del salto per rimbalzare da un muro all'altro.)

    Raggiunta la sezione più alta della sala, sparate la mano con un colpo caricato e usate l'attacco a vite per superare il baratro. C'è un'espansione missili per la nave a sinistra, quindi prendetela. Per tornare a Bryo Fuoco, dovrete usare il vostro nuovo potenziamento per uscire dalla finestra nella prossima sala e proseguire saltando sulle mura.

    Bisogna fare un po' di pratica per saltare con l'attacco a vite, ma questo vi consentirà di coprire distanze enormi. quello che vi basterà fare sarà saltare, fare un doppio salto, premere nuovamente il tasto per saltare per iniziare l'attacco a vite, quindi premerlo per fare un ulteriore salto/attacco. Il segreto sta nel tempismo; non è necessario continuare a premere il tasto, o il salto durerà molto poco. Quello che vi servirà fare è ripremerlo quando samus sta scendendo. La pratica vi servirà per uscire da quest'area.

    Tornate alla vostra nave; vi verrà annunciato il ritrovamento della GFS Valhalla, una nave della federazione scomparsa tempo fa. La federazione vi chiederà di investigare, ma per ora è inutile (Non potrete sbloccare tutte le aree), quindi il consiglio è di tornare ad Elysia.

  31. 0 0
     
 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:16.
Powered by vBulletin® Version 4.2.4
Copyright © 2020 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Image resizer by SevenSkins

Forum Modifications By Marco Mamdouh
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.1.3 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
CoPlaNet.it online dal 27-08-2007