La Chicago di Watch Dogs sarà una città viva

Secondo il creative director di Watch Dogs, Jonathan Morin, la Chicago del gioco sarà una città viva, grazie alla potenza delle nuove console.

“Grazie alla nuova generazione di console siamo stati in grado di superare il limite. Per la prima volta il giocatore non si sentirà solamente in una città, bensì riuscirà a percepire che Chicago è viva e gli NPC [personaggi non giocabili] non saranno più robot che seguiranno un marciapiede, ma saranno veri e propri esseri umani con le loro vite.”

Il mese scorso, Ubisoft aveva comunicato che le versioni per XBOX 360 e PS3 avranno meno persone su schermo ma è stato confermato che si tratterà comunque dello stesso gioco.

Watch Dogs uscirà il 19 novembre per PS3, XBOX 360, Wii U e PC e, prossimamente, per PS4 e XBOX One.

COMMENTI
  1. 1.

    Graficamente parlando le versioni old gen (ps3-xbox360) saranno scarse pure in qualità grafica generale (ambiente etc) e non solo carenti in numero di persone presenti in città
    2.

    Kenpachi26
    Graficamente parlando le versioni old gen (ps3-xbox360) saranno scarse pure in qualità grafica generale (ambiente etc) e non solo carenti in numero di persone presenti in città

    E’ normale che sia così… Ad ogni uscita di una nuova generazione di console le vecchie generazioni vengono “tralasciate”… Anche giustamente da un loro punto di vista prettamente economico.

    3.

    Beh aspettate a fare conclusioni affrettate, ricordo che all’epoca, quando era ancora in sviluppo “Matrix: The Path Of Neo”, i produttori dicevano che ci sarebbero stati centinaia di agenti Smith sullo schermo, però mi pare non sia stato così 🙂

    Ovviamente la generazione è cambiata, però non cominciamo a fidarci di tutto quello che dicono, per metà ci prendono per …. ecco 🙂

    4.

    il numero maggiore di gente su schermo è dovuto ad una componente fondamentale: la ram :sisi: e gli 8 GB (anche se comunque non credo che all’inizio vengano sfruttati tutti) sono comunque meglio di 256 MB :asd:

    Sent from my Android C1-P8 using The Force

    5.

    rash7up
    E’ normale che sia così… Ad ogni uscita di una nuova generazione di console le vecchie generazioni vengono “tralasciate”… Anche giustamente da un loro punto di vista prettamente economico.

    Le versioni ps3 e 360 saranno lavorate bene ma purtroppo saranno limitate per via delle loro potenzialità hardware ormai scarse per un titolo così recente…




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet