Lavorare nel mercato dei videogiochi? Jason Felix spiega come farlo al Florence Fantastic Festival

Gli appassionati di fantasy e di videogame faranno bene a mettersi in agenda l’appuntamento del prossimo 11 maggio dove, nell’ambito del Florence Fantastic di Firenze (Fortezza da Basso 10-12 maggio) presso la sala incontri del festival, a partire dalle ore 17:00 l’artista americano Jason Felix spiegherà come trasformare la propria passione per l’arte fantasy, o per quella videoludica, in un vero e proprio lavoro. Si parlerà di infatti di come creare e presentare alle aziende un portfolio che esalti le proprie qualità, di come evidenziare alcune caratteristiche per ‘piacere alle aziende’ e di quali sono le capacità in assoluto più apprezzate da chi offre lavoro in questo settore.
E’ chiaro che, quando si parla di lavoro, non basta avere una particolare dote, serve al contrario saperla presentare nel modo giusto, stimolando le giuste corde del potenziale datore di lavoro.

Jason Felix ha sotto questo aspetto tutte le carte in regola, viste le sue esperienze in aziende come Blizzard, Lucas e Hasbro, e non ultima quella attuale con Electronic Arts, per cui ha prodotto capolavori che stanno alla base della creazione di saghe come quella di Dead Space, franchising che da ormai tre capitoli stupisce per bellezza ed originalità appassionati di videogiochi e di arte fantasy e horror.

Il Panel, imperdibile per chiunque sogni di avvicinarsi a questo mondo dal punto di vista professionale, è aperto a tutti, e nell’ultima parte dell’incontro ci sarà la possibilità di porre le proprie domande e di lasciare il proprio curriculum all’artista. L’incontro sarà tradotto totalmente in italiano.




Scritto da: Gerry "Pintur" Grosso

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet