La Sony deposita per la certificazione due nuovi modelli di PlayStation 3

Come da titolo, la Sony ha da poco certificato in Sud Corea due nuovi modelli di PlayStation 3. Sono il CECH-4205B e il CECH-4205C che a quanto pare si discosteranno dall’ultimo modello di Super Slim CECH-4000 per una architettura leggermente più piccola che si traduce in un minor consumo di energia ed un miglior raffreddamento.

COMMENTI
  1. 2.

    si ma a che pro scusate?! esce la nuova console tra pochi mesi e gia in commercio ci sono una valanga di modelli a disposizione..
    3.

    Soldato89
    si ma a che pro scusate?! esce la nuova console tra pochi mesi e gia in commercio ci sono una valanga di modelli a disposizione..

    Be, diciamo che l’ultimo modello è solo ultra slim e un modello di esso è anche stato un mega flop in quanto a capacità dell’HDD. poi non tutti hanno una ps3 per esempio chi passa su questa Gen per la prima volta si ritroverà una console definitiva quasi indistruttibile, oppure chi ha una 360 se vuole giocare delle esclusive sicuramente va a prendere la console migliore di quelle uscite con meno problemi. Diciamo che è solamente un “upgrade” che andava già fatto con la console uscita prima di questa a mio parere. Poi non hai tutti i torti hanno fatto 75 fat, 15 slim e adesso stanno facendo 65 ultra slim a momenti.




Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet